Mário Rui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mário Rui
Nome Mário Rui Silva Duarte
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 170[1] cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Roma
Carriera
Giovanili
2001-2008 Sporting Lisbona
2008-2009 Valencia
2009-2010 Benfica
Squadre di club1
2010-2011 Fátima 25 (1)
2011-2012 Gubbio 31 (2)
2012-2013 Spezia 23 (0)
2013-2016 Empoli 96 (0)
2016- Roma 0 (0)
Nazionale
2007-2008 Portogallo Portogallo U-17 5 (0)
2008-2010 Portogallo Portogallo U-19 17 (0)
2010-2011 Portogallo Portogallo U-20 17 (1)
2011-2012 Portogallo Portogallo U-21 3 (0)
Transparent.png Campionato mondiale Under-20
Argento Colombia 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 maggio 2015

Mário Rui Silva Duarte (Sines, 27 maggio 1991) è un calciatore portoghese, difensore della Roma, in prestito dall'Empoli.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi al Fatima e il Parma con i prestiti in Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Debutta fra i professionisti con i portoghesi del Fatima nel 2010, dopo aver giocato nelle selezioni giovanili di club blasonati come lo Sporting Lisbona, il Valencia e il Benfica.

Nell'estate 2011 viene ingaggiato al Parma, che poco dopo lo cede in prestito al Gubbio con cui debutta in Serie B il 10 settembre successivo in Gubbio-Reggina 1-3. Segna il suo primo gol proprio contro la stessa squadra contro cui aveva debuttato cioè la [Reggina] nella sfida di ritorno, e conclude la stagione con 31 presenze e 2 gol.

Dopo aver fatto ritorno in Emilia, il 28 giugno 2012 viene ceduto in prestito allo Spezia, squadra neopromossa in Serie B.[2]

L'affermazione all'Empoli[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2013, l'Empoli lo acquista con la formula della compartecipazione[3]. L'estate successiva, nel giugno 2014, alla risoluzione della compartecipazione, il Parma non si presenta alle buste consentendo l'acquisizione dell'intero cartellino del calciatore da parte della squadra toscana[4].

Fa il suo esordio in Serie A il 31 agosto 2014 nella gara esterna contro l'Udinese, subentrando al posto di Hysaj al minuto 21 del secondo tempo[5].

Complessivamente con la maglia dell'Empoli mette insieme 101 presenze.

Il trasferimento alla Roma[modifica | modifica wikitesto]

L'8 luglio 2016 si trasferisce alla Roma con la formula del prestito oneroso da 3 milioni di euro più 1,5 di bonus e l'obbligo di riscatto al termine della stagione 2016-2017 da 6 milioni. Il 30 luglio 2016, durante un allenamento a Boston, si lesiona il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro[6].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili del Portogallo, giocando per l'Under-17 (5 presenze), per l'Under-19 (17 presenze), per l'Under-20 (17 presenze e 1 gol complessivamente) con cui ha partecipato al Mondiale Under-20 2011 giocando 5 partite e segnando un gol e per l'Under-21 (3 presenze)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 15 maggio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Portogallo Fátima SL 25 1 CP+CdL 1+4 0 - - - - - - 30 1
2011-2012 Italia Gubbio B 31 2 CI 1 0 - - - - - - 32 2
2012-2013 Italia Spezia B 23 0 CI 1 0 - - - - - - 24 0
2013-2014 Italia Empoli B 26 0 CI 1 0 - - - - - - 27 0
2014-2015 A 34 0 CI 3 0 - - - - - - 37 0
2015-2016 A 36 0 CI 1 0 - - - - - - 37 0
Totale Empoli 96 0 5 0 - - - - 101 0
2016-2017 ItaliaRoma A 0 0 CI 0 0 UCL+UEL -+- -+- - - - 0 0
Totale carriera 175 3 12 0 - - - - 187 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.empolicalcio.net/Silva-Duarte-Mario-Rui.htm
  2. ^ Mercato: a sinistra ecco il portoghese Mario Rui Duarte Acspezia.com, 28 giugno 2012.
  3. ^ Mercato Azzurro | Fatta per Mario Rui !, pianetaempoli.it.
  4. ^ Anche Mario Rui diventa azzurro a titolo definitivo. L’Empoli lo ha riscattato dal Parma che non si è presentato alle buste., empolichannel.it.
  5. ^ Udinese-Empoli, il tabellino: doppietta Di Natale, gazzetta.it, 9 novembre 2014. URL consultato il 10 novembre 2014.
  6. ^ L’AS Roma perfeziona l’ingaggio di Mario Rui, asroma.com. URL consultato l'8 luglio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]