Liga I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Divizia A" rimanda qui. Se stai cercando altre competizioni rumene o moldave, vedi Divizia A (disambigua).
Liga I
Logo della competizione
Altri nomi Divizia A
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Squadre di club
Federazione FRF
Paese Romania Romania
Organizzatore LPF
Titolo Campione di Romania
Cadenza annuale
Apertura luglio
Chiusura giugno
Partecipanti 14 squadre
Formula girone all'italiana+poule scudetto o retrocessione
Retrocessione in Liga II
Sito Internet lpf.ro/campionat
Storia
Fondazione 1909
Numero edizioni 100
Detentore Viitorul Costanza
Record vittorie Steaua Bucarest (26)
Edizione in corso Liga I 2017-2018

La Liga I è la massima serie del campionato rumeno di calcio. Chiamata Divizia A fino al termine della stagione 2005-2006 e composta da 16 squadre, dalla stagione successiva è stata allargata a 18 squadre. Formato che è rimasto in auge fino alla stagione 2014-15, dopodiché il numero di partecipanti è stato drasticamente ridotto a 14, grazie a 6 retrocessioni compensate da due promozioni dalla seconda del calcio rumeno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato di calcio rumeno nasce ufficialmente nel 1909-10, con una serie di trofei organizzati da vari dirigenti dell'antenata dell'odierna Federazione. Solo dal 1921 però si parla di Campionatul National, che si disputava in un torneo tra le squadre vincitrici dei campionati regionali.

Nel 1932-33 le squadre partecipanti vennero divise in due gironi, prima di 7 squadre poi, dall'anno successivo, di 8. Le vincitrici si contendevano il titolo in una finale di andata e ritorno.

Il primo campionato nazionale a girone unico fu disputato nel 1934-35 con 12 squadre, formula rimasta invariata fino al 1940 con l'allargamento a 13, tranne però per il 1937-38, in cui si vide un momentaneo ritorno alla formula dei due gironi, subito abbandonata.

Dopo la conclusione della Seconda guerra mondiale il campionato rumeno venne azzerato dalle nuove autorità comuniste, facendolo riprendere nella stagione 1946-47 con un nuovo lotto di 14 squadre riselezionate, che divennero poi 16 e tornarono 14.

Nel 1950 si passò ad una stagione su base annuale dalla primavera all'autunno nell'arco di uno stesso anno solare, comune ai paesi nell'orbita dell'Unione Sovietica, a 12 squadre, 14 dal 1954 e 13 dall'anno successivo.

Si tornò alla formula tradizionale dall'autunno alla primavera nel 1957-58, con 12 squadre che aumentarono a 14 nel 1960-61 fino al 1967-68, con una edizione a 15 nel 1962-63, falsata fra l'altro anche dal ritiro di una squadra al giro di boa.

Dal 1968-69 si passò alle 16 squadre, divenute poi 18 nel 1973-74. L'assetto rimase costante fino al 1999-2000, stagione in cui le squadre vennero nuovamente ridotte a 16.

Abbandonato il nome Divizia A, dal 2006-07 la massima serie si chiama Liga 1, pienamente professionistica e gestita dalla LPF.

Il campionato rumeno è ad oggi quello che ha mandato più club diversi nelle coppe europee.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Sino alla stagione 2014-2015 le diciotto squadre partecipanti alla massima divisione si sfidavano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno. Al termine delle trentaquattro giornate la prima classificata era proclamata campione, mentre le ultime due retrocedevano in Liga II. Per quanto riguarda la partecipazione alle coppe europee, le prime due squadre classificate partecipavano alla Champions League, partendo dai play-off. Partecipavano, invece, ai preliminari di Europa League la terza e la quarta classificata, più la vincitrice della coppa nazionale.

Dalla stagione 2015-2016 il campionato di massima serie è diviso in due fasi. Nella prima fase, la regular season o stagione regolare, le quattordici squadre che partecipano alla massima divisione si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di ventisei giornate. La seconda fase si compone di due gironi separati: le squadre classificatesi ai primi sei posti nella stagione regolare accedono alla Poule Scudetto; le altre otto accedono alla Poule Retrocessione. Le squadre si affrontano due volte, per un totale di dieci giornate di Poule Scudetto e quattordici giornate di Poule Retrocessione, partendo con i punti guadagnati nella stagione regolare dimezzati e arrotondati per eccesso.

La squadra che vince la Poule Scudetto si laurea campione di Romania e, insieme alla seconda classificata accede al terzo turno della Champions League. Le squadre classificate al terzo ed al quarto posto si qualificano, rispettivamente, per il terzo e per il secondo turno della UEFA Europa League, insieme alla vincitrice della coppa nazionale.

Le squadre piazzatesi penultima e ultima nella Poule Retrocessione retrocedono direttamente in Liga II, mentre la terzultima gioca uno spareggio contro la terza classificata della Liga II, la seconda divisione rumena. La squadra che perde questo spareggio retrocede in Liga II.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Organico attuale[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Sono 98 le squadre ad aver preso parte alle 80 stagioni della Liga I dal 1932-1933 al 2017-2018. Steaua e Dinamo sono i team mai retrocessi dalla loro creazione nel dopoguerra In corsivo le squadre non più esistenti.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Vincitore Secondo Capocannoniere[1]
1909-1910 Olympia București (1) Bianco e Nero (Strisce).png Colentina Bucarest
1910-1911 Olympia București (2) 600px Grigio e Rosso con cervo Nero.png United Ploiești
1911-1912 United Ploiești (1) Bianco e Nero (Strisce).png Colentina Bucarest
1912-1913 Colentina București (1) Rosso e Nero (Strisce).png Bukarester FC
1913-1914 Colentina București (2) Rosso e Nero (Strisce).png Bukarester FC
1914-1915 Giallo rosso blu su sfondo bianco.svg Româno-Americană Bucarest (1) Bianco e Nero (Strisce).png Colentina Bucarest
1915-1916 Prahova Ploiești (1) Rosso e Nero (Strisce).png Bukarester FC
Interruzione per la Prima guerra mondiale
1919-1920 Venus Bucarest (1) Giallo rosso blu su sfondo bianco.svg Tricolor Bucarest
1920-1921 Giallo rosso blu su sfondo bianco.svg Tricolor Bucarest (1) Venus Bucarest
1921-1922 Chinezul Timișoara (1) Bianco e Rosso (Strisce).png Victoria Cluj
1922-1923 Chinezul Timișoara (2) Bianco e Rosso (Strisce).png Victoria Cluj
1923-1924 Chinezul Timișoara (3) CA Oradea
1924-1925 Chinezul Timișoara (4) Jiul Petroșani
1925-1926 Chinezul Timișoara (5) Rosso e Blu.png Juventus Bucarest
1926-1927 Chinezul Timișoara (6) Bianco e Nero.png Colțea Brașov
1927-1928 Colțea Brașov (1) Rosso e Nero (Strisce).png Jiul Lupeni
1928-1929 Venus Bucarest (2) Bianco e Rosso (Strisce).png România Cluj
1929-1930 Juventus Bucarest (1) Blu.png Gloria CFR Arad
1930-1931 Reșița (1) Bianco e Nero (Strisce).png Societatea de Gimnastică Sibiu
1931-1932 Venus Bucarest (3) Reșița
1932-1933 Ripensia Timișoara (1) U Cluj Stefan Dobay (Ripensia Timisoara) (16)
1933-1934 Venus Bucarest (4) Ripensia Timișoara Stefan Dobay (Ripensia Timisoara) (25)
1934-1935 Ripensia Timișoara (2) CA Oradea Stefan Dobay (Ripensia Timisoara) (24)
1935-1936 Ripensia Timișoara (3) Vagonul Arad Ștefan Barbu (CFR Bucarest) (23)
1936-1937 Venus Bucarest (5) Rapid Bucarest Stefan Dobay (Ripensia Timisoara) (23)
Traian Iordache (Unirea Tricolor Bucarest) (23)
1937-1938 Ripensia Timișoara (4) Rapid Bucarest Ludovic Thierjung (Chinezul Timișoara) (22)
1938-1939 Venus Bucarest (6) 600px Rosso e Giallo (Strisce).png Ripensia Timișoara Adalbert Marksteiner (Ripensia Timișoara) (21)
1939-1940 Venus Bucarest (7) Rapid Bucarest Ștefan Auer (Rapid Bucarest) (21)
1940-1941 Unirea Tricolor București (1) Rapid Bucarest Ion Bogdan (Rapid Bucarest) (21)
Valeriu Sony Niculescu (Unirea Tricolor Bucurest) (21)
Interruzione per la Seconda guerra mondiale
1946-1947 IT Arad (1) Nero e Rosso (Strisce).svg Carmen Bucarest Ladislau Bonyhádi (IT Arad) (26)
1947-1948 IT Arad (2) CFR Timișoara Ladislau Bonyhádi (IT Arad) (49)
1948-1949 CA Oradea (1) Rapid Bucarest Gheorghe Váczi (CA Oradea) (24)
1950 UT Arad (3) Rapid Bucarest Andrei Rădulescu (Rapid Bucarest) (18)
1951 Steaua Bucarest (1) Dinamo Bucarest Gheorghe Váczi (Progresul Oradea) (23)
1952 Steaua Bucarest (2) Dinamo Bucarest Titus Ozon (Dinamo Bucarest) (17)
1953 Steaua Bucarest (3) Dinamo Bucarest Titus Ozon (Dinamo Bucarest) (12)
1954 UT Arad (4) Steaua Bucarest Alexandru Ene (Dinamo Bucarest) (20)
1955 Dinamo Bucarest (1) Petrolul Ploiești Ion Ciosescu (Știința Timișoara) (18)
1956 Steaua Bucarest (4) Dinamo Bucarest Ion Alecsandrescu (Steaua Bucarest) (18)
1957-1958 Petrolul Ploiești (1) Steaua Bucarest Ion Ciosescu (Știința Timișoara) (21)
1958-1959 Petrolul Ploiești (2) Dinamo Bucarest Gheorghe Ene (Rapid Bucarest) (17)
1959-1960 Steaua Bucarest (5) Steagul Roșu Brașov Gheorghe Constantin (Steaua Bucarest) (20)
1960-1961 Steaua Bucarest (6) Dinamo Bucarest Gheorghe Constantin (Steaua Bucarest) (22)
1961-1962 Dinamo Bucarest (2) Petrolul Ploiești Gheorghe Constantin (Steaua Bucarest) (24)
1962-1963 Dinamo Bucarest (3) Steaua Bucarest Ion Ionescu (Rapid Bucarest) (20)
1963-1964 Dinamo Bucarest (4) Rapid Bucarest Constantin Frățilă (Dinamo Bucarest) (19)
Cornel Pavlovici (Steaua Bucarest) (19)
1964-1965 Dinamo Bucarest (5) Rapid Bucarest Mihai Adam (Stiinta Cluj) (18)
1965-1966 Petrolul Ploiești (3) Rapid Bucarest Ion Ionescu (Rapid Bucarest) (24)
1966-1967 Rapid Bucarest (1) Dinamo Bucarest Ion Oblemenco (Universitatea Craiova) (17)
1967-1968 Steaua Bucarest (7) Argeș Pitești Mihai Adam (U Cluj) (15)
1968-1969 UT Arad (5) Dinamo Bucarest Florea Dumitrache (Dinamo Bucarest) (22)
1969-1970 UT Arad (6) Rapid Bucarest Ion Oblemenco (Universitatea Craiova) (19)
1970-1971 Dinamo Bucarest (6) Rapid Bucarest Florea Dumitrache (Dinamo Bucarest) (15)
Constantin Moldoveanu (Politehnica Iași) (15)
Gheorghe Tătaru (Steaua Bucarest) (15)
1971-1972 Argeș Pitești (1) UT Arad Ion Oblemenco (Universitatea Craiova) (20)
1972-1973 Dinamo Bucarest (7) Univ. Craiova Ion Oblemenco (Universitatea Craiova) (21)
1973-1974 Univ. Craiova (1) Dinamo Bucarest Mihai Adam (CFR Cluj) (23)
1974-1975 Dinamo Bucarest (8) ASA Târgu Mureș Dudu Georgescu (Dinamo Bucarest) (33)
1975-1976 Steaua Bucarest (8) Dinamo Bucarest Dudu Georgescu (Dinamo Bucarest) (31)
1976-1977 Dinamo Bucarest (9) Steaua Bucarest Dudu Georgescu (Dinamo Bucarest) (47)
1977-1978 Steaua Bucarest (9) Argeș Pitești Dudu Georgescu (Dinamo Bucarest) (24)
1978-1979 Argeș Pitești (2) Dinamo Bucarest Marin Radu (Argeș Pitești) (22)
1979-1980 Univ. Craiova (2) Steaua Bucarest Septimiu Câmpeanu (U Cluj) (24)
1980-1981 Univ. Craiova (3) Dinamo Bucarest Marin Radu (Argeș Pitești) (28)
1981-1982 Dinamo Bucarest (10) Univ. Craiova Anghel Iordănescu (Steaua Bucarest) (20)
1982-1983 Dinamo Bucarest (11) Univ. Craiova Petre Grosu (Bihor Oradea) (20)
1983-1984 Dinamo Bucarest (12) Steaua Bucarest Marcel Coraș (Sportul Studențesc) (18)
1984-1985 Steaua Bucarest (10) Dinamo Bucarest Gheorghe Hagi (Sportul Studențesc) (20)
1985-1986 Steaua Bucarest (11) Sportul Studențesc Gheorghe Hagi (Sportul Studențesc) (31)
1986-1987 Steaua Bucarest (12) Dinamo Bucarest Rodion Cămătaru (Dinamo Bucarest) (44)
1987-1988 Steaua Bucarest (13) Dinamo Bucarest Victor Pițurcă (Steaua Bucarest) (34)
1988-1989 Steaua Bucarest (14) Dinamo Bucarest Dorin Mateuț (Dinamo Bucarest) (43)
1989-1990 Dinamo Bucarest (13) Steaua Bucarest Gavril Pelé Balint (Steaua Bucarest) (19)
1990-1991 Univ. Craiova (4) Steaua Bucarest Ovidiu Cornel Hanganu (Corvinul Hunedoara) (24)
1991-1992 Dinamo Bucarest (14) Steaua Bucarest Gábor Gerstenmájer (Dinamo Bucarest) (21)
1992-1993 Steaua Bucarest (15) Dinamo Bucarest Ilie Dumitrescu (Steaua Bucarest) (24)
1993-1994 Steaua Bucarest (16) Univ. Craiova Gheorghe Craioveanu (Universitatea Craiova) (22)
1994-1995 Steaua Bucarest (17) Univ. Craiova Gheorghe Craioveanu (Universitatea Craiova) (27)
1995-1996 Steaua Bucarest (18) Național Bucarest Ion Vlădoiu (Steaua Bucureșt) (25)
1996-1997 Steaua Bucarest (19) Național Bucarest Sabin Ilie (Steaua Bucarest) (31)
1997-1998 Steaua Bucarest (20) Rapid Bucarest Vasile Oană (Gloria Bistrița) (22)
1998-1999 Rapid Bucarest (2) Dinamo Bucarest Ioan Viorel Ganea (Gloria Bistrița/Rapid Bucarest) (28)
1999-2000 Dinamo Bucarest (15) Rapid Bucarest Marian Savu (Național Bucarest) (20)
2000-2001 Steaua Bucarest (21) Dinamo Bucarest Marius Niculae (Dinamo Bucarest) (20)
2001-2002 [Dinamo Bucarest (16) Național Bucarest Cătălin Cursaru (FCM Bacău) (17)
2002-2003 Rapid Bucarest (3) Steaua Bucarest Claudiu Răducanu (Steaua Bucarest) (21)
2003-2004 Dinamo Bucarest (17) Steaua Bucarest Ionel Dănciulescu (Dinamo Bucurest) (21)
2004-2005 Steaua Bucarest (22) Dinamo Bucarest Gheorghe Bucur (Sportul Studențesc) (21)
Claudiu Niculescu (Dinamo Bucurest) (21)
2005-2006 Steaua Bucarest (23) Rapid Bucarest Ionuț Mazilu (Sportul Studențesc) (22)
2006-2007 Dinamo Bucarest (18) Steaua Bucarest Claudiu Niculescu (Dinamo Bucurest) (18)
2007-2008 CFR Cluj (1) Steaua Bucarest Ionel Dănciulescu (Dinamo Bucurest) (21)
2008-2009 Unirea Urziceni (1) Timișoara Gheorghe Bucur (FC Timisoara) (17)
Florin Costea (Universitatea Craiova) (17)
2009-2010 CFR Cluj (2) Unirea Urziceni Andrei Cristea (Dinamo Bucurest) (16)
2010-2011 Oțelul Galați (1) Timișoara Ianis Zicu (Timișoara) (18)
2011-2012 CFR Cluj (3) Vaslui BrasileWesley (Vaslui) (27)
2012-2013 Steaua Bucarest (24) Pandurii Raul Rusescu (Steaua Bucarest) (21)
2013-2014 Steaua Bucarest (25) Astra Giurgiu Liviu Antal (Vaslui) (16)
2014-2015 Steaua Bucarest (26) Târgu Mureș FranciaGrégory Tadé (CFR Cluj) (18)
2015-2016 Astra Giurgiu (1) Steaua Bucarest Ioan Hora (Pandurii) (18)
2016-2017 Viitorul Costanza (1) Steaua Bucarest AlbaniaAzdren Llullaku (Gaz Metan Medias) (16)

Vittorie per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Titoli Stagione
Steaua Bucarest Scudetto della stella (10°)Scudetto della stella (20°) Bucarest 26 1951, 1952, 1953, 1956, 1959-1960, 1960-1961, 1967-1968, 1975-1976, 1977-1978, 1984-1985, 1985-1986, 1986-1987, 1987-1988, 1988-1989, 1992-1993, 1993-1994, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998, 2000-2001, 2004-2005, 2005-2006, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015
Dinamo Bucarest Scudetto della stella (10°) Bucarest 18 1955, 1961-1962, 1962-1963, 1963-1964, 1964-1965, 1970-1971, 1972-1973, 1974-1975, 1976-1977, 1981-1982, 1982-1983, 1983-1984, 1989-1990, 1991-1992, 1999-2000, 2001-2002, 2003-2004, 2006-2007
Venus Bucarest Bucarest 7 1919-1920, 1928-1929, 1931-1932, 1933-1934, 1936-1937, 1938-1939, 1939-1940
IT Arad / UT Arad Arad 6 1946-1947, 1947-1948, 1950, 1954, 1968-1969, 1969-1970
Chinezul Timișoara Timișoara 6 1921-1922, 1922-1923, 1923-1924, 1924-1925, 1925-1926, 1926-1927
Juventus Bucarest / Petrolul Ploiești Ploiești 4 1929-1930, 1957-1958, 1958-1959, 1965-1966
Ripensia Timișoara Timișoara 4 1932-1933, 1934-1935, 1935-1936, 1937-1938
Univ. Craiova Craiova 4 1973-1974, 1979-1980, 1980-1981, 1990-1991
Rapid Bucarest Bucarest 3 1966-1967, 1998-1999, 2002-2003
CFR Cluj Cluj-Napoca 3 2007-2008, 2009-2010, 2011-2012
Argeș Pitești Pitești 2 1971-1972, 1978-1979
Colentina București Bucarest 2 1912-1913, 1913-1914
Olympia București Bucarest 2 1909-1910, 1910-1911
Viitorul Costanza Costanza 1 2016-2017
Astra Giurgiu Giurgiu 1 2015-2016
Oțelul Galați Galați 1 2010-2011
Unirea Urziceni Urziceni 1 2008-2009
CA Oradea Oradea 1 1948-1949
Unirea Tricolor București Bucarest 1 1940-1941
Reșița Reșița 1 1930-1931
Colțea Brașov Brașov 1 1927-1928
Giallo rosso blu su sfondo bianco.svg Tricolor Bucarest Bucarest 1 1920-1921
Prahova Ploiești Ploiești 1 1915-1916
Româno-Americana Ploiești Ploiești 1 1914-1915
United Ploiești Ploiești 1 1911-1912

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]