Trophée des champions 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Trophée des champions.

Trophée des champions 2015
Logo della competizione
Competizione Trophée des champions
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 39ª
Organizzatore LFP
Date 1º agosto 2015
Luogo Canada Canada
Montréal
Risultati
Vincitore Paris Saint-Germain
(5º titolo)
Secondo Olympique Lione
Statistiche
Miglior giocatore Serge Aurier[1]
Miglior marcatore Aurier, Cavani (1)
Incontri disputati 1
Gol segnati 2 (2 per incontro)
Pubblico 20,057
(20 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014 2016 Right arrow.svg

Il Trophée des champions 2015 è stata la 39ª edizione della Supercoppa di Francia, la 20ª organizzata dalla LFP.

Si è svolta il 1º agosto 2015 allo Stade Saputo di Montréal[2] tra il Paris Saint-Germain, vincitore della Ligue 1 2014-2015 e della Coupe de France 2014-2015, e l'O. Lione, secondo classificato nel precedente campionato.[3] Si tratta della seconda volta in cui il trofeo viene assegnato nella città canadese, dove si era giocata anche l'edizione 2009, disputata però nello Stadio Olimpico di Montréal.

Il Paris Saint-Germain ha conquistato il trofeo per la quinta volta.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Montréal
1º agosto 2015, ore 15:00 UTC-5
Paris Saint-Germain2 – 0
referto
Olympique LioneStade Saputo (20.057[4] spett.)
Arbitro: Canada Bourdeau

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
PSG
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
O. Lione

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Paris Saint-Germain (4-4-2)
P 16 Germania Kevin Trapp
D 2 Brasile Thiago Silva (c)
D 17 Brasile Maxwell
D 19 Costa d'Avorio Serge Aurier
D 32 Brasile David Luiz Ammonizione al 81’ 81’
C 6 Italia Marco Verratti Ammonizione al 60’ 60’ Uscita al 70’ 70’
C 7 Brasile Lucas Uscita al 82’ 82’
C 14 Francia Blaise Matuidi
C 25 Francia Adrien Rabiot
A 9 Uruguay Edinson Cavani Uscita al 63’ 63’
A 10 Svezia Zlatan Ibrahimović
A disposizione:
P 30 Italia Salvatore Sirigu
D 5 Brasile Marquinhos
D 21 Francia Lucas Digne
C 4 Francia Benjamin Stambouli Ingresso al 70’ 70’
C 8 Italia Thiago Motta
A 15 Francia Jean-Christophe Bahebeck Ingresso al 82’ 82’
A 29 Francia Jean-Kévin Augustin Ingresso al 63’ 63’
Allenatore:
Francia Laurent Blanc
Olympique Lione (4-3-3)
P 1 Portogallo Anthony Lopes
D 3 Camerun Henri Bedimo
D 4 Burkina Faso Bakary Koné
D 13 Francia Christophe Jallet
D 23 Francia Samuel Umtiti
C 8 Francia Corentin Tolisso
C 12 Francia Jordan Ferri Uscita al 79’ 79’
C 21 Francia Maxime Gonalons (c) Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 37’, 64’
A 9 Francia Claudio Beauvue
A 10 Francia Alexandre Lacazette
A 25 Francia Yassine Benzia Uscita al 67’ 67’
A disposizione:
P 16 Francia Loïc Mocio
D 15 Francia Jérémy Morel
D 22 Francia Lindsay Rose
D 32 Francia Zakarie Labidi
C 17 Francia Steed Malbranque Ingresso al 79’ 79’
C 28 Francia Arnold Mvuemba
A 11 Francia Rachid Ghezzal Ingresso al 67’ 67’
Allenatore:
Francia Hubert Fournier

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Paris si fort, si tranquille, in Lfp.fr, 2 agosto 2015. URL consultato il 3 agosto 2015.
  2. ^ (FR) Le Trophée des champions 2015 à Montréal, in Lfp.fr, 20 novembre 2014.
  3. ^ (FR) Le Paris SG et l'Olympique Lyonnais s'affronteront à Montéal le 1er août, in Lfp.fr, 2 giugno 2015.
  4. ^ (FR) Les affluences officielles du Trophée des Champions, in Lfp.fr.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]