Juniorsko prvenstvo Hrvatske u nogometu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Juniorsko prvenstvo Hrvatske u nogometu
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
PaeseCroazia Croazia
OrganizzatoreHNS
CadenzaAnnuale
FormulaTorneo misto
Storia
Fondazione1992
Ultimo vincitoreLok. Zagabria
Record vittorieDinamo Zagabria (8)

Lo Juniorsko prvenstvo Hrvatske u nogometu (campionato della Croazia di calcio giovanile) è una competizione calcistica disputata tra le formazioni giovanili delle squadre appartenenti alla Federazione calcistica della Croazia, che gestisce la manifestazione. La prima edizione è stata quella del 1992, sebbene fosse già attiva sotto la Federazione calcistica della Jugoslavia dal 1947 al 1991.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Repubblica Socialista di Croazia[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori andavano poi a disputare la fase finale contro i campioni delle altre repubbliche e province della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia.

Stagione Campione
1947 Mladost Zagabria
1948-49 Hajduk Spalato
1949-50 Dinamo Zagabria
1950-51 Dinamo Zagabria
1951 Dinamo Zagabria
1952 NK Zagabria
1952-53 Hajduk Spalato
1953-54 Dinamo Zagabria
1954-55 Dinamo Zagabria
1956 Hajduk Spalato
1957 Hajduk Spalato
1958 Sebenico
1963 Dinamo Zagabria
1964 Rudar Labin
1965 Hajduk Spalato
1966 Dinamo Zagabria
1967 Dinamo Zagabria
1968 Dinamo Zagabria
1969 Hajduk Spalato
1970 Hajduk Spalato
1971 Hajduk Spalato
1972 Dinamo Zagabria
1973 Dinamo Zagabria
1974 Dinamo Zagabria
1975 Hajduk Spalato
1976 Dinamo Zagabria
1977 Osijek
1978 Hajduk Spalato
1979 Dinamo Zagabria
1980 Dinamo Zagabria
1981 Rijeka
1982 Hajduk Spalato
1983 Dinamo Zagabria
1984 Dinamo Zagabria
1985 Hajduk Spalato
1986 Dinamo Zagabria
1987 Rijeka
1988 Hajduk Spalato
1989 Hajduk Spalato
1990 Hajduk Spalato
1991 Hajduk Spalato
RIEPILOGO (1947-1991)[1]
Squadre Annate da campione Totale
Dinamo Zagabria 1950, 1951, 1951, 1954, 1955, 1963, 1966, 1967, 1968, 1972, 1973, 1974, 1976, 1979, 1980, 1983, 1984, 1986 18
Hajduk Spalato 1949, 1953, 1956, 1957, 1965, 1969, 1970, 1971, 1975, 1978, 1982, 1985, 1988, 1989, 1990, 1991 16
Rijeka 1981, 1987 2
Mladost Zagabria 1947 1
NK Zagabria 1952 1
Sebenico 1958 1
Rudar Labin 1964 1
Osijek 1977 1

|}

Croazia indipendente[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Campione Secondo Terzo
1992 Rijeka Osijek RNK Spalato
1992-93 Varteks Varaždin Hajduk Spalato Osijek
1993-94 Osijek Hajduk Spalato Croazia Zagabria
1994-95 Hajduk Spalato Osijek Croazia Zagabria
1995-96 Rijeka Varteks Varaždin Hajduk Spalato
1996-97 Hajduk Spalato Varteks Varaždin Croazia Zagabria
1997-98 Hajduk Spalato NK Zagabria Osijek
1998-99 Varteks Varaždin Hajduk Spalato Croazia Zagabria
1999-00 Dinamo Zagabria Varteks Varaždin Hajduk Spalato
2000-01 Dinamo Zagabria Varteks Varaždin Cibalia
2001-02 Dinamo Zagabria Hajduk Spalato Varteks Varaždin
2002-03 Dinamo Zagabria Hajduk Spalato NK Zagabria
2003-04 Hajduk Spalato Rijeka Dinamo Zagabria
2004-05 Hajduk Spalato Varteks Varaždin Rijeka
2005-06 Osijek Hajduk Spalato Rijeka
2007-07 NK Zagabria Hajduk Spalato Dinamo Zagabria
2007-08 Varteks Varaždin ? ?
2008-09 Dinamo Zagabria Hajduk Spalato Varteks Varaždin
2009-10 Dinamo Zagabria Hajduk Spalato Inter Zaprešić
2010-11 Dinamo Zagabria Hajduk Spalato RNK Spalato
2011-12 Hajduk Spalato Osijek Dinamo Zagabria
2012-13 Osijek Dinamo Zagabria Hajduk Spalato
2013-14 Rijeka Dinamo Zagabria Hajduk Spalato
2014-15 RNK Spalato Osijek Dinamo Zagabria
2015-16 Dinamo Zagabria Lok. Zagabria Cibalia
2016-17 Lok. Zagabria Rijeka Dinamo Zagabria

Riepilogo (dal 1992)[modifica | modifica wikitesto]

Squadre Annate da campione Totale
Dinamo Zagabria 2000, 2001, 2002, 2003, 2009, 2010, 2011, 2016 8
Hajduk Spalato 1995, 1997, 1998, 2004, 2005, 2012 6
Varteks Varaždin 1993, 1999, 2008 3
Rijeka 1992, 1996, 2014 3
Osijek 1994, 2006, 2013 3
NK Zagabria 2007 1
RNK Spalato 2015 1
Lok. Zagabria 2017 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'anno solare 1951 ci sono state due edizioni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]