Hrvatski Nogometni Klub Šibenik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
H.N.K. Šibenik
Calcio Football pictogram.svg
Narančasti (Gli Arancioni)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px solid HEX-FFA500.svg Arancione
Dati societari
Città Sebenico
Nazione Croazia Croazia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Croatia.svg HNS
Campionato Prva liga
Fondazione 1932
Presidente Croazia Jure Zoričić
Allenatore Croazia Krunoslav Rendulić
Stadio Stadio Šubićevac
(3 412[1] posti)
Sito web hnk-sibenik.hr
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Hrvatski nogometni klub Šibenik S.D.D. è la squadra di calcio di Sebenico, in Croazia. Milita nella Prva liga, la massima divisione del campionato croato di calcio.

Fondato il 1º dicembre 1932 con il nome di NK Šibenik, nel 1992, dopo l'indipendenza della Croazia, aggiunse l'aggettivo "Hrvatski" ("Croato") alla denominazione sociale.

Gioca le partite casalinghe allo Stadio Šubićevac, che ha una capacità di 3.412 spettatori.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del HNK Šibenik
  • 1945-46 – Perde la finale del torneo dalmata contro l'RNK Spalato
  • 1946-47 – 1º in Prvenstvo Dalmacije
Secondo turno in coppa di Jugoslavia
  • 1947-48 – 1º in IV. zona prvenstva Hrvatske. Perde gli spareggi promozione
  • 1948-49 – 3º in Hrvatska liga
Primo turno in coppa di Jugoslavia
  • 1950 – 5º in Treća liga. Perde lo spareggio per accedere alla Druga liga
Primo turno in coppa di Jugoslavia
Semifinali in coppa di Jugoslavia
Sedicesimi di finale in coppa di Jugoslavia
Quarti di finale in coppa di Jugoslavia
Ottavi di finale in coppa di Jugoslavia
Ottavi di finale in coppa di Jugoslavia
Ottavi di finale in coppa di Jugoslavia
Ottavi di finale in coppa di Jugoslavia
Quarti di finale in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
  • 1995-96 – 9º nella prima fase, 1º nel gruppo retrocessione della Prva liga "A"
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
  • 1997-98 – 12º (ultimo) nella prima fase, 3º nel gruppo retrocessione in Prva liga
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
  • 1998-99 – 7º nella prima fase, 2º nel gruppo retrocessione in Prva liga
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
  • 2000-01 – 8º nel gruppo retrocessione, 1º nel gruppo retrocessione in Prva liga
Ottavi di finale in coppa di Croazia
  • 2001-02 – 11º in Prva liga. Salvo dopo spareggi
Ottavi di finale in coppa di Croazia
  • 2002-03 – 12º (ultimo) nella prima fase, 6º (ultimo) nel gruppo retrocessione della Prva liga. Retrocede
Ottavi di finale in coppa di Croazia
  • 2003-04 – 4º nella prima fase, 4º nel gruppo promozione in Druga liga (Sud)
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
  • 2004-05 – 6º nella prima fase, 4º nel gruppo promozione in Druga liga (Sud)
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
  • 2005-06 – 1º nella prima fase, 1º nel gruppo promozione in Druga liga (Sud). Promosso
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
Finalista in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Secondo turno preliminare in Europa League
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
Sedicesimi di finale in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
  • 2015-16 – 2º in Druga liga. Perde lo spareggio-promozione
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Ottavi di finale in coppa di Croazia
  • 2018-19 – 2º in Druga liga. Perde lo spareggio-promozione
Ottavi di finale in coppa di Croazia
Quarti di finale in coppa di Croazia

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2005-2006, 2019-2020

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1984-1985 (girone ovest)
Semifinalista: 1956-1957
Finalista: 2009-2010
Secondo posto: 2015-2016, 2018-2019

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2020-2021[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 2 aprile 2021.

N. Ruolo Giocatore
1 Croazia P Nediljko Labrović
2 Colombia D Juan Camilo Mesa
3 Bosnia ed Erzegovina D Josip Kvesić
4 Bosnia ed Erzegovina D Boris Pandža
5 Croazia D Martin Pajić
6 Croazia D Karlo Bilić
7 Albania A Emir Sahiti
8 Belgio C Kéres Masangu
9 Australia A Deni Jurić
10 Spagna A Álvaro Martín
11 Argentina A Ignacio Bailone
13 Croazia C Nikola Rak
14 Ghana A Prince Ampem
15 Albania C Isnik Alimi
N. Ruolo Giocatore
16 Croazia C Ivan Močinić
17 Macedonia del Nord D Todor Todoroski
18 Croazia D Martin Vukorepa
19 Croazia C Marko Bulat (capitano)
20 Colombia A Carlos Torres
22 Croazia P Marko Benat
23 Croazia D Gordon Schildenfeld
25 Australia D Doni Grdić
26 Colombia D Marcos Mina
28 Croazia D Ivica Batarelo
29 Croazia A Ivan Laća
30 Croazia C Mario Ćurić
77 Kosovo C Suad Sahiti
95 Croazia P Lovre Rogić

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Croazia P Nediljko Labrović
2 Bosnia ed Erzegovina A Luka Juričić
3 Croazia D Matteo Pranić
4 Bosnia ed Erzegovina D Boris Pandža
5 Croazia D Martin Pajić
6 Croazia C Karlo Bilić
7 Croazia D Vice Kendeš
8 Croazia C Luka Fuštin
9 Croazia A Ivan Antunović
10 Croazia C Davor Kukec
11 Nigeria D Yusuf Musa
13 Croazia C Nikola Rak
N. Ruolo Giocatore
14 Ghana A Prince Ampem
15 Croazia D Branimir Barišić
16 Croazia C Josip Maleš
17 Croazia C Zvonimir Blaić
18 Croazia D Martin Vukorepa (capitano)
19 Croazia C Marko Bulat
20 Croazia C Toni Španja
21 Croazia C Luka Celić
24 Croazia C Toni Vidović
27 Croazia A Pjero Lokin
30 Croazia C Mario Ćurić
95 Croazia P Lovre Rogić

Rosa 2011-2012[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Croazia P Goran Blažević
2 Croazia D Alen Zoričić
3 Croazia C Igor Budiša
4 Bosnia ed Erzegovina D Velimir Vidić
5 Croazia D Alvin Karadža
6 Bosnia ed Erzegovina C Mladen Jurčević
7 Bosnia ed Erzegovina A Ermin Zec
8 Croazia C Ivan Elez
9 Bosnia ed Erzegovina A Jusuf Dajić
10 Bosnia ed Erzegovina C Mehmed Alispahić
11 Macedonia del Nord C Zeni Husmani
12 Croazia P Hrvoje Slavica
13 Croazia A Ivan Vrljić
14 Croazia C Stipe Bačelić-Grgić
N. Ruolo Giocatore
15 Croazia C Ante Bulat
16 Bosnia ed Erzegovina C Samir Duro
17 Croazia C Antonio Jakoliš
18 Bosnia ed Erzegovina D Ivan Medvid
19 Croazia D Ivan Fuštar
20 Croazia C Arijan Ademi (capitano)
21 Bosnia ed Erzegovina A Ivan Božić
22 Croazia P Marko Mihaljević
23 Croazia A Krešimir Makarin
25 Croazia D Anto Radeljić
26 Bosnia ed Erzegovina A Senid Kulačić
27 Croazia D Hrvoje Spahija
29 Slovenia C Sandro Bloudek
Croazia D Petar Bašić

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Javna ustanova športski objekti "Šibenik", su www.juso-sibenik.hr. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  2. ^ Lo Šibenik non ha ottenuto la licenza per la stagione successiva ed è stato retrocesso in 3ª Divisione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio