Treća Liga 1950

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Treća Liga 1950
Competizione 3. Savezna liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore SFJ
Luogo Jugoslavia Jugoslavia
Partecipanti 12
Formula 1 girone all'italiana
Risultati
Vincitore Radnički Belgrado
Cronologia della competizione
1988-89 Right arrow.svg

La Treća Liga 1950 fu la 1ª edizione della terza divisione del campionato jugoslavo di calcio. Dopo questa edizione la lega venne abolita. La terza divisione verrà riproposta nel 1988, non più a girone unico, bensì a quattro gironi inter-repubblicani.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Sono ammesse direttamente alla Treća Liga 1950 le seguenti 8 squadre:

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Queste squadre piazzate nelle Leghe Repubblicane 1948-1949 si disputano gli ultimi 4 posti:
Primo gruppo P.ti G V N P GF GS QR
Borac Banja Luka 7 4 3 1 2 10 4 2,500
Sebenico 5 4 2 1 1 4 3 1,333
Lovćen 0 4 0 0 4 2 9 0,222
Secondo gruppo P.ti G V N P GF GS QR
Radnički Belgrado 8 4 4 0 0 22 2 11,000
Rudar Trbovlje 4 4 2 0 2 12 7 1,714
Tikveš Kavadarci 0 4 0 0 4 1 26 0,038

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Le promozioni dirette avrebbero dovuto essere due, ma, visto l'allargamento della Druga Liga a 16 squadre, sono diventate quattro. Altri 6 posti vacanti per la Druga Liga sono stati assegnati attraverso spareggi fra squadre della stessa Repubblica.

Non vi sono retrocessioni dato che la Treća Liga viene abolita.

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Radnički Belgrado 32 22 12 8 2 66 15 4,400
2. Velež Mostar 29 22 13 3 6 36 21 1,714
3. Dinamo Pančevo 29 22 11 7 4 39 23 1,695
4. NK Zagabria 28 22 10 8 4 33 20 1,650
5. Sebenico 26 22 12 2 8 32 25 1,280
6. Milicioner Skopje 25 22 11 3 8 32 27 1,185
7. Proleter Zrenjanin 24 22 9 6 7 24 24 1,000
8. Borac Banja Luka 23 22 8 7 7 30 25 1,200
9. Rabotnički 21 22 7 7 8 24 34 0,705
10. Sutjeska Nikšić 11 22 3 5 14 16 42 0,380
11. Rudar Trbovlje 10 22 4 2 16 19 52 0,365
12. Železničar Lubiana 6 22 3 0 19 9 52 0,173
Legenda:

      Promossa in Druga Liga 1951 direttamente
      Promossa in Druga Liga 1951 dopo spareggio

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggi retrocessione/promozione[modifica | modifica wikitesto]

SLOVENIA: Rudar Trbovlje (11º in Treća Liga) e Korotan Kranj (campione Slovenia)
Rudar Trbovlje - Korotan Kranj 3-1 3-4
CROAZIA: Šibenik (5º in Treća Liga) e Tekstilac Varaždin (campione Croazia)
Tekstilac Varaždin - Šibenik  3-1 0-0
BOSNIA ERZEGOVINA: Željezničar (10º in Druga Liga), Borac Banja Luka (8º in Treća Liga) e Bosna Sarajevo (campione Bosnia)
triangolare: Željezničar 8 punti, Borac 4, Bosna 2
SERBIA: Proleter Zrenjanin (7º in Treća Liga) e Radnički Obrenovac (campione Serbia)
Proleter Zrenjanin - Radnički Obrenovac 4-0 0-1
MONTENEGRO: 11 Oktomvri K. (11º in Druga Liga), Milicionar S. (6º in Treća Liga), Rabotnički S. (9º in Treća Liga), Radnički B. (campione Montenegro)
Rabotnički Skopje - 11 Oktomvri Kumanovo  ?-?  1-2 (finale; Milicionar Skopje e Radnički Bitola eliminati in semifinale)
MACEDONIA: Sutjeska Nikšić (10º in Treća Liga) e Bokelj Kotor (campione Macedonia)
Sutjeska Nikšić - Bokelj Kotor 2-0 0-3
Rudar Trbovlje, Tekstilac Varaždin, Željezničar, Proleter Zrenjanin, Rabotnički Skopje e Bokelj Kotor ammesse in Druga Liga 1951

In Coppa di Jugoslavia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Kup Maršala Tita 1950.

La squadra di Treća Liga che ha fatto più strada è stato il Radnički Belgrado che ha raggiunto i quarti di finale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cambia il nome in Milicioner Skopje.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio