Kup Maršala Tita 1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kup Maršala Tita 1947
Competizione Kup Maršala Tita
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore SFJ
Luogo Jugoslavia Jugoslavia
Partecipanti 349
Risultati
Vincitore Partizan
(1º titolo)
Cronologia della competizione
1948 Right arrow.svg

La Kup Maršala Tita 1947 fu la 1ª edizione della coppa nazionale calcistica della Jugoslavia e fu vinta dal Partizan che sconfisse in finale il Naša Krila Zemun.

La Federazione calcistica della Jugoslavia decise il 4 luglio 1947 di istituire questa competizione. Le partecipanti furono in totale 349, mentre quelle ammesse alla fase finale furono 40.

Legenda[modifica | modifica wikitesto]

Simbolo Campionato
(1) Prva Liga 1947-1948
(2) Druga Liga 1947-1948
(x) Categoria sconosciuta

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

  • Entrano 5 squadre di Druga Liga (quelle piazzatesi dal 7º all'11º posto).
Squadra 1 Risultato Squadra 2
(x) Borac Čačak 0 – 2 Jakić Pljevlja (x)
(2) Budućnost 4 – 2 non conosciuta Guarnigione JNA Skopje (x)
(x) Dinamo Vinkovci 1 – 2 Dinamo Pančevo (2)
(x) Guarnigione JNA Lubiana non conosciuta 2 – 3 Sebenico (x)
(x) Naftaš Ivanić Grad 1 – 4 Kladivar Celje (x)
(2) Kvarner 4 – 0 Jedinstvo Čakovec (x)
(x) Nikčević Svetozarevo 1 - 2 dts non conosciuta Guarnigione JNA Novi Sad (x)
(x) Polet Sombor non conosciuta 4 – 0 Tekstilac Varaždin (2)
(x) Prishtina 1 – 0 Goce Delčev (x)
(x) Rudar Trbovlje 2 - 2 dts[1] Naprijed Sisak (x)
(x) Velež Mostar 2 - 0 dts Napredak Kruševac (x)
(2) Željezničar 3 - 3 dts[2] Borac Banja Luka (x)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

  • Entrano le migliori 6 squadre di Druga Liga e 6 di Prva Liga (quelle piazzatesi dal 5º al 10º posto).
Squadra 1 Risultato Squadra 2
(2) Budućnost 3 – 1 Metalac Belgrado (1)
(2) Dinamo Pančevo 0 – 2 Spartak Subotica (1)
(2) Enotnost Lubiana 1 – 2 Naša Krila Zemun (2)
(1) Sarajevo 3 – 1 Velež Mostar (x)
(x) Guarnigione JNA Novi Sad non conosciuta 1 - 1 dts[3] Lok. Zagabria (1)
(x) Jakić Pljevlja 3 – 2 Rudar Trbovlje (x)
(2) Kvarner 3 – 2 Ponziana (1)
(2) Metalac Zagabria 1 – 2 Vardar (1)
(2) Mornar Spalato 5 – 1 Kladivar Celje (x)
(x) Polet Sombor non conosciuta 2 – 1 Željezničar (2)
(2) Rabotnički 1 – 2 Prishtina (x)
(x) Sebenico 2 – 5 Sloga Novi Sad (2)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Entrano le migliori 4 squadre di Prva Liga (Dinamo, Partizan, Hajduk e Stella Rossa).
Squadra 1 Risultato Squadra 2
(1) Dinamo Zagabria 0 – 3 Sarajevo (1)
(x) Guarnigione JNA Novi Sad non conosciuta 1 – 6 Stella Rossa (1)
(x) Jakić Pljevlja 3 – 2 Budućnost (2)
(2) Kvarner 0 – 4 Mornar Spalato (2)
(2) Naša Krila Zemun 2 – 1 Vardar (1)
(1) Partizan 2 – 0 Prishtina (x)
(x) Polet Sombor non conosciuta 3 – 5 Sloga Novi Sad (2)
(1) Spartak Subotica 3 – 2 Hajduk Spalato (1)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
(1) Sarajevo 3 - 2 dts Jakić Pljevlja (x)
(2) Mornar Spalato 2 – 3 Sloga Novi Sad (2)
(2) Naša Krila Zemun 2 – 0 Spartak Subotica (1)
(1) Partizan 2 – 1 Stella Rossa (1)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
(2) Naša Krila Zemun 0 - 0 dts[4] Sarajevo (1)
(1) Partizan 4 – 0 Sloga Novi Sad (2)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
(1) Partizan 2 - 0 Naša Krila Zemun (2)
Belgrado
30 novembre 1947
Partizan 2 – 0 Naša Krila Zemun Stadio JNA (50000 spett.)
Arbitro Miljenko Podupski (Zagabria)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Passa il Rudar Trbovlje grazie alla monetina.
  2. ^ Passa lo Željezničar grazie alla monetina.
  3. ^ Passa la Guarnigione grazie alla monetina.
  4. ^ Passa il Naša Krila grazie alla monetina.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio