Kup Maršala Tita 1976-1977

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kup Maršala Tita 1976-1977
Competizione Kup Maršala Tita
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 29ª
Organizzatore SFJ
Luogo Jugoslavia Jugoslavia
Risultati
Vincitore Hajduk Spalato
(6º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1975-1976 1977-1978 Right arrow.svg

La Kup Maršala Tita 1976-1977 fu la 29ª edizione della coppa nazionale calcistica della Jugoslavia e fu vinta dal Hajduk Spalato che sconfisse in finale il Budućnost.

Legenda[modifica | modifica wikitesto]

Simbolo Campionato
(1) Prva Liga 1976-1977
(2) Druga Liga 1976-1977
(x) Categoria sconosciuta

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
(1) Borac Banja Luka 5 – 1 Dinamo Zagabria (1)
(2) Dinamo Vinkovci 2 – 1 FK Trepča (2)
(1) Hajduk Spalato 1 – 0 Čelik Zenica (1)
(x) Istria 2 – 3 Novi Sad (2)
(x) OFK Titograd 0 – 2 Sloboda Tuzla (1)
(1) Partizan 1 – 0 Željezničar (1)
(2) Pobeda 1 – 3 Budućnost (1)
(2) Radnički Pirot 2 – 1 Radnički Kragujevac (2)
(1) Rijeka 1 – 0 Napredak Kruševac (1)
(x) Rudar Kakanj 4 – 1 Merkator (2)
(1) Sarajevo 2 – 1 Stella Rossa (1)
(x) Sloga Doboj 1 – 2 Radnički Niš (1)
(2) Spartak Subotica 2 – 5 Rad Belgrado (2)
(2) Vardar 1 – 0 Velež Mostar (1)
(1) Vojvodina 2 – 0 Olimpia Lubiana (1)
(1) NK Zagabria 6 – 1 OFK Belgrado (1)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
(1) Borac Banja Luka 1 – 1 dts (2-3 dcr) Hajduk Spalato (1)
(1) Budućnost 1 – 0 Rudar Kakanj (x)
(2) Dinamo Vinkovci 3 – 2 Radnički Pirot (2)
(2) Novi Sad 1 – 0 Rijeka (1)
(2) Rad Belgrado 1 – 2 Radnički Niš (1)
(1) Sarajevo 3 – 0 Partizan (1)
(1) Sloboda Tuzla 4 – 2 NK Zagabria (1)
(2) Vardar 5 – 3 Vojvodina (1)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
(1) Budućnost 3 – 2 Sarajevo (1)
(1) Hajduk Spalato 1 – 1 dts (5-4 dcr) Vardar (2)
(2) Novi Sad 1 – 1 dts (4-1 dcr) Dinamo Vinkovci (2)
(1) Radnički Niš 2 – 1 Sloboda Tuzla (1)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
(1) Hajduk Spalato 2 – 0 Novi Sad (2)
(1) Radnički Niš 1 – 1 dts (4-5 dcr) Budućnost (1)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
(1) Hajduk Spalato 2 - 0 dts Budućnost (1)
Belgrado
24 maggio 1977
Hajduk Spalato 2 – 0
(d.t.s.)
Budućnost Stadio Stella Rossa (60000 spett.)
Arbitro Vlado Tauzes (Lubiana)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio