Illés Spitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Illés Spitz
Nazionalità Ungheria Ungheria
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1936 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1916-1926Nemzeti Budapest? (?)
1926-1934Újpest87+ (67+)
1935San Gallo? (?)
1936Zurigo? (?)
Nazionale
1925-1931 Ungheria Ungheria 6 (3)
Carriera da allenatore
1937-1939 Hajduk Spalato
1939-1946 Gragjanski Skopje
1946-1955 Partizan
1955-1957 Radnički Belgrado
1958-1960 Partizan
1960-1961 Vardar
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Illés Spitz (Budapest, 2 febbraio 1902Skopje, 1º ottobre 1961) è stato un allenatore di calcio e calciatore ungherese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Da calciatore fu membro dell'Újpest che vinse la Coppa Mitropa nel 1929, il campionato ungherese nel 1929–30, 1930–31, 1932–33 nonché la Coppa delle Nazioni nel 1930. Dopo aver chiuso la carriera in Svizzera si trasferì in Jugoslavia dove cominciò ad allenare. Iniziò con un biennio nell'Hajduk Spalato, dove non vinse nulla ma mise le basi per un titolo che sarebbe arrivato due anni dopo la sua partenza, nel 1941. Passò poi al Građanski Skopje e lì rimase anche dopo l'invasione bulgara della regione nel 1941, che portò il club a cambiare nome in Macedonia Skopje e ad essere intregrato nel calcio bulgaro. Con i macedoni riuscì anche ad arrivare alla finale di questa competizione nel 1942. Al termine della guerra tornò in Jugoslavia e fu chiamato ad allenare il neonato Partizan Belgrado, con cui vinse 2 titoli nazionali (1946-47, 1948-49) e 3 Coppe di Jugoslavia (1947, 1952, 1954). Dopo un decennio passò al Radnicki, con cui arrivò in finale di Coppa nazionale nel 1957. Tornò infine a Skopje, al Vardar, dove morì per un attacco di cuore nel 1961, non prima però di aver portato il club alla vittoria in Kup Maršala Tita.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ungheria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18/01/1925 Milano Italia Italia 1 – 2 Ungheria Ungheria Amichevole 1
02/05/1926 Budapest Ungheria Ungheria 0 – 3 Austria Austria Amichevole -
22/03/1931 Praga Cecoslovacchia Cecoslovacchia 3 – 3 Ungheria Ungheria Coppa Internazionale 1931-1932 -
12/04/1931 Budapest Ungheria Ungheria 6 – 2 Svizzera Svizzera Coppa Internazionale 1931-1932 -
04/10/1931 Budapest Ungheria Ungheria 2 – 2 Austria Austria Coppa Internazionale 1931-1932 1
08/11/1931 Budapest Ungheria Ungheria 3 – 1 Svezia Svezia Amichevole 1
Totale Presenze 6 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Újpest: 1929-1930, 1930-1931, 1932-1933
San Gallo: 1935

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Újpest: 1929
Újpest: 1930

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Partizan Belgrado: 1946-1947, 1948-1949
Partizan Belgrado: 1946-1947, 1952, 1953-1954, 1956-1957
Vardar: 1960-1961

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Antal Zoltán – Hoffer József: Alberttől Zsákig, Budapest, Sportkiadó, 1968
  • Rejtő László – Lukács László – Szepesi György: Felejthetetlen 90 percek, Budapest, Sportkiadó, 1977, ISBN 963-253-501-4

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]