Lajos Máriássy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lajos Máriássy
Nazionalità Ungheria Ungheria
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex Attaccante)
Carriera
Squadre di club1
19??BTC Budapesti? (?)
19??Budapesti EAC? (?)
Carriera da allenatore
1924-1926Ungheria Ungheria
1930-1932Ungheria Ungheria
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Lajos Máriássy (Rozsnyó, 16 ottobre 1888Budapest, 19 novembre 1953) è stato un calciatore e allenatore di calcio ungherese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Trasferitosi a Budapest nel 1900, si avvicinò allo sport del calcio al liceo. Giocò poi nel BTC Budapest e nel Budapesti EAC. Negli stessi anni si interessò anche agli scacchi, prendendo parte ad alcuni tornei.[1]

In seguito svolse la professione di avvocato ed entrò a far parte della Federazione ungherese, per la quale ricoprì il ruolo di commissario tecnico della Nazionale dal 1924 al 1926. Sedette sulla panchina della Nazionale 16 volte, ottenendo 6 vittorie, altrettante sconfitte e 2 pareggi. Tornò a ricoprire l'incarico dal 1930 al 1932, ottennedo un ruolino di marcia simile (6 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte, per un totale di 17 gare).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rejtő László – Lukács László – Szepesi György: Felejthetetlen 90 percek, Budapest, Sportkiadó, 1977, ISBN 963-253-501-4
  • dr. Földessy János: A magyar labdarúgás 60 éve – 1958. Sport lap- és könyvkiadó
  • Máriássy Lajos dr., szövetségi kapitány. Nemzeti Sport, (1931. márc. 11.)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]