Druga hrvatska nogometna liga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Druga HNL
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadre di club
PaeseCroazia Croazia
OrganizzatoreFederazione calcistica della Croazia
Cadenzaannuale
Aperturaagosto
Chiusuramaggio
Partecipanti16 squadre
Formulagirone all'italiana
Promozione inPrva HNL
Retrocessione inTreća HNL
Sito Internetwww.druga-hnl
Storia
Fondazione1992
Numero edizioni28
DetentoreVaraždin
Edizione in corsoDruga hrvatska nogometna liga 2019-2020

La Druga hrvatska nogometna liga, spesso abbreviata in Druga HNL, ora ufficialmente chiamata FavBet Druga liga per ragioni di sponsorizzazione, è la seconda divisione del calcio croato. Può comprendere squadre di riserva, che però non possono essere promosse.

In tempi recenti, il primo campionato croato di seconda divisione fu iniziato nel 1992, ma a causa della guerra non si poté disputare con regolarità. Dal campionato successivo, quello 1992-1993, le squadre sono state divise in un numero variabile di gironi. Il girone è diventato unico dal 2006-2007. Il format del campionato ed il numero di squadre è variato molte volte nel corso degli anni: da un massimo di 82[1] in 5 gironi 1997-98 alle 12 in girone unico delle ultime stagioni.

Attualmente vi competono 14 squadre, che si affrontano in un girone all'italiana con gare di andata e ritorno, per un totale di 26 giornate: la prima classificata viene promossa in Prva HNL, mentre la seconda affronta in uno spareggio la penultima della Prva HNL. L'ultima classificata è retrocessa in Treća HNL, mentre la penultima disputa uno spareggio per non retrocedere.

Per la prima volta vi è anche la sponsorizzazione della FavBet.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Girone Vincitori Promozioni[2]
1992 Nord Radnik VG Radnik VG
Segesta (4ª nel Girone Nord, ripescata)
Pazinka
Belišće (dal Girone Est, promosso per meriti sportivi)
Ovest Pazinka
Est non disputato a causa della guerra
Sud Primorac Stobreč
1992-93 Nord Dubrava Dubrava
Primorac Stobreč
Sud Primorac Stobreč
1993-94 Nord Marsonia Marsonia
Neretva Metković
Sud Neretva Metković
1994-95 Nord Slavonija Požega le prime 2 di ogni girone giocheranno nella Prva B liga 1995-96 che sarà il 2º livello nella piramide calcistica croata.
Quindi si tratta di una permanenza in categoria invece di una promozione. Le 6 squadre in questione sono
:
Slavonija Požega e Mladost 127
Hrvatski Dragovoljac e Orijent
Uskok Klis e Dubrovnik
Ovest Hrvatski Dragovoljac
Sud Uskok Klis
La Druga hrvatska nogometna liga retrocede a 3º livello
1995-96 Nord Slaven Belupo alla Prva B liga 96-97 passano le prime 2 del girone Sud e le prime 4 dei gironi Nord e Ovest:
Nord - Slaven Belupo, Olimpija Osijek, Graničar Županja e Čakovec
Ovest - Samobor, Ponikve Zagabria, Zagorec Krapina e Velika Mlaka
Sud - Junak Sinj e Mosor Žrnovnica
Ovest Samobor
Sud Junak Sinj
1996-97 Nord Budućnost Hodošan le migliori squadre per girone rimangono nella Druga hrvatska nogometna liga che torna ad essere il 2º livello
Ovest Jadran Parenzo
Centro Lučko
Est Croatia Đakovo
Sud RNK Spalato
La Druga hrvatska nogometna liga torna ad essere il 2º livello
1997-98 Nord Čakovec Le vincitrici dei 5 gironi si sfidano in spareggi per un posto promozione, appannaggio di:
Cibalia
Le migliori 3 squadre di ogni girone rimangono in Druga liga.
Le altre retrocedono in Treća hrvatska nogometna liga.
Ovest Jadran Parenzo
Centro Segesta
Est Cibalia
Sud RNK Spalato
1998-99 Unico Vukovar '91 Vukovar '91
Istria
1999-00 Unico Marsonia Marsonia
Čakovec
2000-01 Unico Kamen Ingrad Kamen Ingrad
Pomorac
Zadar
TŠK Topolovac
2001-02 Nord/Est Vukovar '91 Nessuna promozione.
Le vincenti dei 2 gironi perdono gli spareggi con l'11ª (Sebenico) e 12ª (Kamen Ingrad) della Prva liga.
Ovest/Sud Istria
2002-03 Nord/Est Marsonia Marsonia
Inker Zaprešić
Ovest/Sud Inker Zaprešić
2003-04 Nord Međimurje Čakovec Međimurje Čakovec
Pola 1856
Sud Pola 1856
2004-05 Nord Cibalia Cibalia (dopo spareggio 4-0 e 1-1 sul Novalja)
Sud Novalja
2005-06 Nord Belišće Sebenico
(il Belišće non ha ottenuto la licenza per la Prva liga, così il Sebenico è stato promosso senza spareggio)
Sud Sebenico
2006-07 Unico Inter Zaprešić Inter Zaprešić
Zadar
2007-08 Unico Croatia Sesvete Croatia Sesvete
2008-09 Unico Istra 1961 Istra 1961
Karlovac
Lok. Zagabria
Međimurje Čakovec
2009-10 Unico RNK Spalato RNK Spalato
Hrvatski Dragovoljac
2010-11 Unico HNK Gorica[3] Lučko
2011-12 Unico Dugopolje[3] nessuna
2012-13 Unico Hrvatski Dragovoljac Hrvatski Dragovoljac
2013-14 Unico NK Zagabria NK Zagabria
2014-15 Unico Inter Zaprešić Inter Zaprešić
2015-16 Unico Cibalia Cibalia
2016-17 Unico Rudeš Rudeš
2017-18 Unico HNK Gorica HNK Gorica
2018-19 Unico Varaždin Varaždin
2019-20 Unico
  • disambiguazione: nella tabella appaiono 2 squadre di Pola:
    • Istria che ha mantenuto sempre lo stesso nome e i colori giallo-verdi. È sempre stato nella prime 2 divisioni fino alla 2.HNL 2002-03, da allora milita nelle serie minori.
    • Istra 1961 che, prima di prendere questo nome e questi colori (giallo con croce verde) nel 2007, si è chiamato Uljanik, Pula 1856 e Pula Staro Češko e giocava in blu ed ha fatto un percorso inverso rispetto ai concittadini: prima serie minori, ora in quelle maggiori.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nel 1996-97 erano 83 in 5 gironi, ma in quell'edizione era un torneo di 3º livello, non di 2°.
  2. ^ http://www.rsssf.com/tablesk/kroahist.html "Promotion" su www.rsssf.com
  3. ^ a b Non ha ottenuto la licenza per la Prva liga.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio