Lietuvos Taurė 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lietuvos Taurė 2015-2016
Competizione Lietuvos Taurė
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 27ª
Organizzatore LFF
Date dal 2 giugno 2015
al 15 maggio 2016
Luogo Lituania Lituania
Partecipanti 62
Sito web http://www.lff.lt/lt/lff_taure
Risultati
Vincitore Žalgiris Vilnius
(10º titolo)
Secondo Trakai
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016 Right arrow.svg

La Coppa di Lituania 2015-2016 (in lituano Lietuvos Taurė) è stata la 27ª edizione del torneo. La competizione è iniziata il 2 giugno 2015 e si è conclusa il 15 maggio 2016 con la finale. Lo Žalgiris Vilnius ha vinto il torneo per il quinto anno consecutivo.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Alla competizione partecipano 62 squadre: 10 appartenenti alla A Lyga, 13 alla 1 Lyga, 19 alla II Lyga e 20 alla III Lyga e IV Lyga[1]. Le partite sono giocate in gara secca, eccetto per quarti e semifinali per i quali sono previste partite di andata e ritorno. Se al termine del tempo regolamentare persiste la parità, si va prima ai tempi supplementari ed, eventualmente, ai tiri di rigore[1].

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al primo turno accedono le 20 squadre provenienti da III Lyga e IV Lyga più 8 squadre provenienti dalla II Lyga[2]. Il 26 maggio 2015 si è tenuto il sorteggio per definire gli accoppiamenti del primo turno[3][4].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
2 giugno 2015
Baltoji Vokė Flag blue HEX-0434B1.svg 1 – 2 Tera Vilnius
9 giugno 2015
TEC Vilnius 1 – 2 non conosciuta Sportidus Panevėžys
11 giugno 2015
Olimpija Vilnius 1 – 0 non conosciuta Ateitis Vilnius
Euforija Vilnius 2 – 3 Adiada Šiauliai
12 giugno 2015
Švyturys Marijampolė Giallo e Nero.svg 1 – 0 TAIP Vilnius
13 giugno 2015
Eurostandartas Marijampolė non conosciuta 3 – 2 Bianco.svg Sakuona-Klarksonas Plikiai
14 giugno 2015
Geležinis Vilkas 1 – 3 Sendvaris
Koralas 2 – 0 Viltis
16 giugno 2015
Narjanta Kupiškis 1 – 5 Vidzgiris Alytus
Pramogos SC 2 – 1 Vulkanas
Elektrėnų versmė 600px Celeste e Nero.png 1 – 2 (dts) Kėdainiai
Anykščiai 0 – 1 non conosciuta FSK Radviliškis
21 giugno 2015
Saulininkas Šiauliai 3 – 3 (dts)
(5-3 dtr)
Granitas Vilnius
26 giugno 2015
Sarema Klaipėda 0 – 2 Prelegentai

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Accedono al secondo turno le 14 squadre vincitrici del primo turno, 11 squadre provenienti dalla II Lyga e 7 squadre provenienti dalla 1 Lyga. Il 30 giugno 2015 si è tenuto il sorteggio per definire gli accoppiamenti[5].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
11 luglio 2015
Adiada Šiauliai 1 – 3 Švyturys Marijampolė
12 luglio 2015
Olimpija Vilnius 2 – 0 Sendvaris
17 luglio 2015
Sportidus Panevėžys non conosciuta 1 – 7 Lokomotyvas Radviliškis
22 luglio 2015
Koralas 7 – 0 Dainava Alytus
Saulininkas Šiauliai 1 – 2 Auska Alytus
23 luglio 2015
Visaginas 2 – 2 (dts)
(5-4 dtr)
Akmenės
Juventa-99 Šiauliai 2 – 6 Džiugo Ateitis
Kėdainiai 3 – 2 Bekentas Vilnius
24 luglio 2015
Eurostandartas Marijampolė non conosciuta 1 – 2 Pramogos SC
Ekranas 5 – 0 Kražantė Kelmė
25 luglio 2015
Sveikata 2 – 0 Širvėna
Lokomotyvas Radviliškis 1 – 2 FBK Kaunas
26 luglio 2015
Vidzgiris Alytus 0 – 2 Druskininkai
30 luglio 2015
FK Gariūnai 2 – 0 Tera Vilnius
3 agosto 2015
Prelegentai 2 – 2 (dts)
(4-2 dtr)
Atmosfera Mažeikiai
5 agosto 2015
SFK Rotalis 0 – 0 (dts)
(0-3 dtr)
Šilutė

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Accedono al terzo turno le 16 squadre vincitrici del secondo turno[6]. L'11 agosto 2015 si è tenuto il sorteggio per definire gli accoppiamenti[7].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
23 agosto 2015
Olimpija Vilnius 2 – 2 (dts)
(1-4 dtr)
Pramogos SC
25 agosto 2015
Auska Alytus 1 – 2 Džiugo Ateitis
Švyturys Marijampolė 0 – 2 FBK Kaunas
Kėdainiai 1 – 6 Lokomotyvas Radviliškis
Prelegentai 5 – 3 Sveikata
2 settembre 2015
Ekranas 3 – 1 Šilutė
Druskininkai Canc.[8] FK Gariūnai
5 settembre 2015
Koralas 0 – 2 Visaginas

Quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

Accedono al quarto turno le 8 squadre vincitrici del terzo turno, 6 squadre provenienti dalla 1 Lyga e 2 squadre provenienti dalla A Lyga. Il 10 settembre 2015 si è tenuto il sorteggio per definire gli accoppiamenti[9].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
22 settembre 2015
Tauras 5 – 4 (dts) MRU
Džiugo Ateitis 7 – 1 (dts) Nevėžis
Šilas Kazlų Rūda 0 – 4 Lietava Jonava
FBK Kaunas 0 – 3 Spyris Kaunas
Prelegentai 3 – 1 Ekranas
Druskininkai 0 – 3 a tav.[10] Banga Gargždai
Pramogos SC 3 – 1 Visaginas
Lokomotyvas Radviliškis 2 – 3 Utenis Utena

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Accedono agli ottavi di finali le 8 squadre vincitrici del quarto turno e le 8 restanti squadre provenienti dalla A Lyga. Il 24 settembre 2015 si è tenuto il sorteggio per definire gli accoppiamenti[11].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
29 settembre 2015
Atlantas 4 – 0 Šiauliai
Prelegentai 0 – 8 Utenis Utena
Pramogos SC 1 – 4 Spyris Kaunas
30 settembre 2015
Tauras 2 – 12 Stumbras
Lietava Jonava 2 – 1 (dts) Klaipėdos Granitas
Džiugo Ateitis 0 – 2 Sūduva
Trakai 3 – 0 a tav.[12] Kruoja
Banga Gargždai 1 – 4 Žalgiris Vilnius

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 ottobre 2015 si è tenuto il sorteggio per definire gli accoppiamenti[13].

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
20 ottobre / 3 novembre 2015
Žalgiris Vilnius 12 – 2 Spyris Kaunas 5 – 0 7 – 2
21 ottobre / 3 novembre 2015
Atlantas 1 – 4 Trakai 1 – 2 0 – 2
21 ottobre / 4 novembre 2015
Sūduva 6 – 0 Lietava Jonava 3 – 0 3 – 0
Stumbras 5 – 3 Utenis Utena 2 – 1 3 – 2

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
12 - 24 aprile 2016
Žalgiris Vilnius 3 – 1 Stumbras 1 – 1 2 – 0
13 - 23 aprile 2016
Trakai 3 – 0 Sūduva 2 – 0 1 – 0

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Vilnius
15 maggio 2016, ore 16:00 CEST
Žalgiris Vilnius1 – 0
(d.t.s.)
referto
TrakaiLFF stadionas
Arbitro: Lituania Edmundas Gaigalas

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]