Svenska Cupen 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa di Svezia 2015-2016
Svenska Cupen 2015-2016
Competizione Svenska Cupen
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 60ª
Organizzatore SvFF
Date dal 9 giugno 2015
al 5 maggio 2016
Luogo Svezia Svezia
Partecipanti 96 (112 alle qualificazioni)
Sito web SvFF
Risultati
Vincitore Häcken
(1º titolo)
Secondo Malmö FF
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016-2017 Right arrow.svg

La Coppa di Svezia 2015-2016 (in svedese Svenska Cupen) è stata la 60ª edizione del torneo, la quarta consecutiva col formato stagionale autunno-primavera[1]. L'IFK Göteborg era la squadra campione in carica, avendo vinto il trofeo per la settima volta nell'edizione precedente. Il trofeo è stato vinto per la prima volta nella sua storia dall'Häcken, che ha sconfitto ai rigori il Malmö FF, qualificandosi al secondo turno preliminare della UEFA Europa League 2016-2017.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Questo il calendario della competizione[2]:

Fase Turno Date
Preliminari 1º turno dal 9 giugno al 5 agosto 2015
2º turno 19-20-26 agosto 2015
Fase finale Fase a gironi dal 20 febbraio al 6 marzo 2016
Quarti di finale 13 marzo 2016
Semifinali 20 marzo 2016
Finale 5 maggio 2016

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Le associazioni calcistiche delle contee di Dalarna e di Örebro sono le uniche ad aver indetto apposite qualificazioni per determinare le squadre partecipanti alla coppa, le restanti associazioni hanno determinato le squadre partecipanti in base ai risultati ottenuti nei rispettivi campionati distrettuali o in base al ranking 2014.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al primo turno partecipano 64 squadre provenienti dai livelli inferiori al secondo del campionato svedese di calcio[1][3].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
9 giugno 2015
KF Velebit 600px Chequered White RED HEX-EA0000.svg 1 - 2 Örgryte
10 giugno 2015
Team ThorenGruppen 600px Rosso scuro e Nero-Flag.svg 2 - 1 IFK Luleå
Danderyds SK 600px White HEX-F6002F HEX-0434B1.svg 1 - 5 Norrtälje
16 giugno 2015
Råslätt 0 - 5 Husqvarna
17 giugno 2015
IFK Aspudden-Tellus 600px Blu Bianco e Blu (1).png 2 - 4 Enskede IK
23 giugno 2015
BK Astrio 600px HEX-FFFF00 Black bordered.svg 1 - 2 Halmia
21 luglio 2015
Hittarps IK Bianco e Nero (Bordato).svg 3 - 0 Högaborg
22 luglio 2015
Tenhult 4 - 1 Skövde AIK
28 luglio 2015
Götene IF 600px HEX-008ED1 HEX-F6DE14 White.svg 4 - 1 600px Blu Bianco e Blu (1).png IFK Skövde FK
Karlstad BK 0 - 3 Forward
29 luglio 2015
Söderhamns FF Bianco.svg 3 - 1 Selånger
30 luglio 2015
Kuddby IF 600px Blu con Bande Gialle.png 2 - 3 Sylvia
1º agosto 2015
Mörrums GoIS Bianco e Blu.svg 0 - 10 Kristianstads FF
Torstorps IF Bianco e Azzurro.svg 2 - 1 Verde e Bianco2.svg Triangelns IK
4 agosto 2015
Upsala IF 600px Bianco e Nero (Strisce).svg 2 - 2 (dts)
(2-4 dtr)
Västerås SK
Ursvik IK 600px HEX-FFFF00 Black bordered.svg 2 - 3 Ekerö IK
Somaliska UF 600px Blu Bianco e Blu (1).png 3 - 2 Öster
Herrestads AIF Nero e Bianco (Strisce).svg 0 - 3 Trollhättan
IK Virgo 600px bisection vertical Black HEX-ED1C24.svg 2 - 4 Assyriska BK
Lunden ÖBK 600px Bianco e Nero (Strisce).svg 2 - 1 Tvååkers IF
FC Rosengård 1917 600px vertical Blue HEX-0434B1 Red HEX-F6002F White.svg 1 - 4 Eskilsminne
BW 90 1 - 5 Trelleborg
5 agosto 2015
IFK Östersund 3 - 5 (dts) 600px Rosso e Blu3-Flag.svg Härnösands FF
Sandviken 1 - 3 Brage
Gamla Uppsala SK 600px HEX-FFFF00 Black bordered.svg 0 - 4 Akropolis
Sollentuna FK 3 - 2 (dts) Vasalund
Gute 5 - 0 Södertälje SK
Melleruds IF 0 - 5 Carlstad United
Nybro 2 - 2 (3-3 dts)
(0-1 dtr)
Oskarshamns AIK
Nacka FF Bianco e Blu.svg 3 - 1 (dts) Huddinge IF
Vara SK 600px HEX-FFFF00 Black bordered.svg 0 - 1 Norrby
Husie IF Verde e Bianco2.svg 4 - 0 Höllvikens GIF

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al secondo turno partecipano le 32 squadre vincenti il primo turno, le 16 squadre provenienti dalla Superettan e le 16 squadre provenienti dalla Allsvenskan[1][3].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
19 agosto 2015
Tenhult 2 - 0 Mjällby
Kristianstads FF 1 - 6 IFK Göteborg
Husqvarna 2 - 3 Häcken
FC Höllviken 0 - 2 Ängelholm
Oskarshamns AIK 0 - 1 Jönköpings Södra
Eskilsminne 1 - 2 Varberg
Härnösands FF 600px Rosso e Blu3-Flag.svg 1 - 3 Syrianska
Team ThorenGruppen 600px Rosso scuro e Nero-Flag.svg 0 - 4 Gefle
Söderhamns FF Bianco.svg 1 - 2 Östersund
Enskede IK 0 - 4 GIF Sundsvall
Norrtälje 0 - 3 Örebro
Trollhättan 4 - 3 (dts) Utsikten
Örgryte 0 - 2 (dts) IFK Värnamo
Hittarps IK Bianco e Nero (Bordato).svg 0 - 3 Ljungskile
Brage 0 - 2 Frej
Somaliska UF 600px Blu Bianco e Blu (1).png 0 - 1 Elfsborg
Nacka FF Bianco e Blu.svg 1 - 2 Sirius
Gute 2 - 4 (dts) Degerfors
Sollentuna FK 1 - 2 Assyriska
Ekerö IK 0 - 6 AIK
20 agosto 2015
Torstorps IF Bianco e Azzurro.svg 1 - 5 Djurgården
Assyriska BK 0 - 4 Falkenberg
Sylvia 0 - 3 Brommapojkarna
Norrby 2 - 2 (3-3 dts)
(5-6 dtr)
GAIS
Lunden ÖBK 600px Bianco e Nero (Strisce).svg 1 - 8 Helsingborg
Carlstad United 2 - 3 Hammarby
Akropolis 0 - 5 IFK Norrköping
Trelleborg 1 - 2 Halmstad
Halmia 1 - 1 (1-1 dts)
(2-4 dtr)
Kalmar
Västerås SK 2 - 2 (3-3 dts)
(3-4 dtr)
AFC United
26 agosto 2015
Forward 2 - 1 Åtvidaberg
8 novembre 2015
Götene IF 600px HEX-008ED1 HEX-F6DE14 White.svg 0 - 5 Malmö FF

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Le 32 squadre vincenti il secondo turno sono state divise in 8 gironi da 4 squadre ciascuno. Per il sorteggio sono stati creati due gruppi in base alla posizione delle squadre alla fine della stagione 2015: nel primo gruppo sono state inserite le 16 migliori squadre, nel secondo gruppo le restanti 16. Il sorteggio è stato effettuato il 26 novembre 2015[4].
In ciascun girone le squadre si affrontano una volta sola. Le squadre migliori e le squadre provenienti dalla terza serie o inferiori hanno il diritto di giocare due partite in casa. La fase a gironi inizia il 20 febbraio 2016 e termina il 6 marzo 2016[2]. Si qualificano ai quarti di finale le squadre prime classificate in ciascun gruppo.

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. IFK Norrköping 7 3 2 1 0 6 1 +5
2. Jönköpings Södra 4 3 1 1 1 2 2 0
3. Östersund 3 3 1 0 2 3 5 -2
4. AFC United 3 3 1 0 2 1 3 -2
20 febbraio 2016 IFK Norrköping 4 – 0 Östersund
20 febbraio 2016 Jönköpings Södra 0 – 1 AFC United
27 febbraio 2016 Jönköpings Södra 1 – 0 Östersund
27 febbraio 2016 AFC United 0 – 1 IFK Norrköping
6 marzo 2016 IFK Norrköping 1 – 1 Jönköpings Södra
6 marzo 2016 Östersund 3 – 0 AFC United

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Halmstad 6 3 2 0 1 5 3 +2
2. IFK Göteborg 5 3 1 2 0 5 2 +3
3. Frej 2 3 0 2 1 2 4 -2
4. Degerfors 2 3 0 2 1 2 5 -3
20 febbraio 2016 Halmstad 2 – 0 Frej
21 febbraio 2016 IFK Göteborg 1 – 1 Degerfors
27 febbraio 2016 Halmstad 3 – 0 Degerfors
28 febbraio 2016 Frej 1 – 1 IFK Göteborg
6 marzo 2016 IFK Göteborg 3 – 0 Halmstad
6 marzo 2016 Degerfors 1 – 1 Frej

Gruppo 3[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. AIK 9 3 3 0 0 10 2 +8
2. Falkenberg 4 3 1 1 1 4 3 +1
3. Varberg 4 3 1 1 1 3 3 0
4. Tenhult 0 3 0 0 3 0 9 -9
20 febbraio 2016 AIK 2 – 1 Varberg
21 febbraio 2016 Tenhult 0 – 2 Falkenberg
27 febbraio 2016 Falkenberg 1 – 1 Varberg
28 febbraio 2016 Tenhult 0 – 6 AIK
5 marzo 2016 AIK 2 – 1 Falkenberg
5 marzo 2016 Varberg 1 – 0 Tenhult

Gruppo 4[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Kalmar 9 3 3 0 0 6 2 +4
2. Elfsborg 4 3 1 1 1 6 6 0
3. Assyriska 3 3 1 0 2 4 6 -2
4. IFK Värnamo 1 3 0 1 2 4 6 -2
20 febbraio 2016 Elfsborg 3 – 2 Assyriska
20 febbraio 2016 Kalmar 2 – 1 IFK Värnamo
27 febbraio 2016 Kalmar 3 – 1 Assyriska
27 febbraio 2016 IFK Värnamo 3 – 3 Elfsborg
5 marzo 2016 Elfsborg 0 – 1 Kalmar
5 marzo 2016 Assyriska 1 – 0 IFK Värnamo

Gruppo 5[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Malmö FF 9 3 3 0 0 10 2 +8
2. Sirius 4 3 1 1 1 3 3 0
3. GIF Sundsvall 3 3 1 0 2 1 5 -4
4. Ängelholm 1 3 0 1 2 2 6 -4
20 febbraio 2016 Malmö FF 2 – 1 Sirius
20 febbraio 2016 GIF Sundsvall 1 – 0 Ängelholm
27 febbraio 2016 GIF Sundsvall 0 – 1 Sirius
28 febbraio 2016 Ängelholm 1 – 4 Malmö FF
5 marzo 2016 Malmö FF 4 – 0 GIF Sundsvall
5 marzo 2016 Sirius 1 – 1 Ängelholm

Gruppo 6[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Hammarby 7 3 2 1 0 7 3 +4
2. Syrianska 7 3 2 1 0 2 0 +2
3. Djurgården 3 3 1 0 2 3 5 -2
4. Ljungskile 0 3 0 0 3 3 7 -4
21 febbraio 2016 Hammarby 0 – 0 Syrianska
22 febbraio 2016 Djurgården 2 – 1 Ljungskile
28 febbraio 2016 Syrianska 1 – 0 Djurgården
29 febbraio 2016 Hammarby 4 – 2 Ljungskile
6 marzo 2016 Djurgården 1 – 3 Hammarby
6 marzo 2016 Ljungskile 0 – 1 Syrianska

Gruppo 7[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Häcken 7 3 2 1 0 10 2 +8
2. Trollhättan 4 3 1 1 1 5 8 -3
3. Gefle 3 3 1 0 2 5 8 -3
4. Brommapojkarna 2 3 0 2 1 3 5 -2
20 febbraio 2016 Häcken 0 – 0 Brommapojkarna
20 febbraio 2016 Trollhättan 2 – 1 Gefle
27 febbraio 2016 Gefle 4 – 2 Brommapojkarna
27 febbraio 2016 Trollhättan 2 – 6 Häcken
5 marzo 2016 Häcken 4 – 0 Gefle
5 marzo 2016 Brommapojkarna 1 – 1 Trollhättan

Gruppo 8[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Helsingborg 7 3 2 1 0 5 2 +3
2. Örebro 5 3 1 2 0 6 4 +2
3. Forward 4 3 1 1 1 6 4 +2
4. GAIS 0 3 0 0 3 3 11 -8
20 febbraio 2016 Helsingborg 3 – 1 GAIS
21 febbraio 2016 Forward 2 – 2 Örebro
27 febbraio 2016 Örebro 3 – 1 GAIS
28 febbraio 2016 Forward 0 – 1 Helsingborg
5 marzo 2016 Helsingborg 1 – 1 Örebro
5 marzo 2016 GAIS 1 – 5 Forward

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
12 marzo 2016
Häcken 1 - 0 Halmstad
13 marzo 2016
Malmö FF 1 - 0 IFK Norrköping
Kalmar 0 - 0 (d.t.s.)
(5-4 d.t.r.)
Helsingborg
15 marzo 2016
AIK 1 - 1 (d.t.s.)
(2-4 d.t.r.)
Hammarby

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
19 marzo 2016
Kalmar 2 - 3 Malmö FF
20 marzo 2016
Hammarby 2 - 3 Häcken

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Malmö
5 maggio 2016, ore 15:30 UTC+2
Malmö FF2 – 2
(d.t.s.)
referto
HäckenSwedbank Stadion (22 302 spett.)
Arbitro: Svezia Andreas Ekberg

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]