Hrvatski Nogometni Klub Gorica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la squadra di calcio slovena, vedi ND Gorica.
H.N.K. Gorica
Calcio Football pictogram.svg
Goričani (Goriziani)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Black bordered HEX-FF0000.svg Rosso, nero
Dati societari
Città Velika Gorica
Nazione Croazia Croazia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Croatia.svg HNS
Campionato Prva HNL
Fondazione 2009
Presidente Croazia Nenad Črnko
Allenatore Croazia Krunoslav Rendulić
Stadio Stadion Radnik
(8 000 posti)
Sito web www.hnk-gorica.hr/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Hrvatski Nogometni Klub Gorica, comunemente chiamato HNK Gorica o semplicemente Gorica, è la squadra di calcio di Velika Gorica (cittadina situata poco più a sud della capitale Zagabria), in Croazia. È nato nel 2009 dalla fusione delle concittadine NK Radnik (classe 1945) e NK Polet Buševec (classe 1931). Nella stagione 2018-19 milita nella massima divisione croata.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante il 2009 il Radnik si trovava in gravi difficoltà finanziarie e l'unica possibilità di preservare il calcio a Velika Gorica era quello di unirsi con un'altra squadra. Il partner perfetto fu trovato nel Polet di Buševec, una frazione della città. Così nell'estate dello stesso anno nacque il HNK Gorica che fu inserito in terza divisione (ambedue i "genitori" militavano nella 3.HNL 2008-09).

I rossoneri trionfarono nella prima stagione conquistando così la promozione in seconda divisione. Anche nella categoria superiore il Gorica si dimostrò molto competitivo ed infatti riuscì a vincere la 2.HNL 2010-11 con due giornate d'anticipo: il primo posto gli garantiva la promozione in 1.HNL ma la federazione non gli concesse la licenza ed il club dovette rimanere in Druga liga.

Sono seguiti alcuni anni con risultati altalenanti, fino al 2017 quando, grazie al 2º posto, disputò lo spareggio promozione contro il Cibalia. La sconfitta subita non demoralizzò i rossoneri che nella stagione successiva vinsero il campionato e conquistarono finalmente la Prva liga.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Campionato Coppa
Categoria Pos. Squadre Verdetti
2009–10 3. HNL Ovest 18 Promosso in 2. HNL
2010–11 2. HNL 16 La HNS non concede la licenza per la 1. HNL
2011–12 2. HNL 15
2012–13 2. HNL 10º 16 Ottavi
2013–14 2. HNL 12 16esimi
2014–15 2. HNL 12
2015–16 2. HNL 12 16esimi
2016–17 2. HNL 12 Perde lo spareggio-promozione contro il Cibalia Preliminare
2017–18 2. HNL 12 Promosso in 1. HNL Ottavi
2018–19 1. HNL 10
2019–20 1. HNL 10

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Stadion Radnik

Lo Stadion Radnik, detto anche Gradski stadion Velika Gorica o Stadion ŠRC Velika Gorica, si trova a Velika Gorica ed ha una capienza di circa 8000 spettatori. È stato costruito per la Universiade 1987 ed è stato rinnovato due volte: nel 1999 per i giochi militari di Zagabria e nel 2010 per soddisfare i requisiti della Druga HNL.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2010-2011, 2017-2018
2009-2010 (Girone Ovest)

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 2020-2021
Semifinalista: 2020-2021

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2020-2021[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Croazia P Kristijan Kahlina (capitano)
2 Nigeria D Musa Muhammed
3 Bosnia ed Erzegovina D Aleksandar Jovičić
4 Paesi Bassi D Matthew Steenvoorden
6 Ghana D Nasiru Moro
7 Iraq C Jiloan Hamad
8 Paesi Bassi C Joey Suk
9 Serbia A Ognjen Mudrinski
10 Croazia C Matija Dvorneković
11 Croazia A Dario Špikić
14 Croazia C Josip Mitrović
17 Albania D Albi Doka
18 Gabon C Serge-Junior Martinsson Ngouali
N. Ruolo Giocatore
20 Croazia C Hrvoje Babec
21 Lituania C Paulius Golubickas
23 Australia C Anthony Kalik
25 Croazia D Krešimir Krizmanić
31 Croazia P Ivan Banić
33 Mali D Cheick Keita
44 Croazia A Kristijan Lovrić
45 Liberia A Sylvanus Nimely
50 Croazia P Leon Išek
79 Iran A Younes Delfi
88 Croazia C Jurica Pršir
98 Senegal A Matar Dieye

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio