Adam Lallana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adam Lallana
Adam Lallana in Bangkok (19721313015).jpg
Lallana al Liverpool
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 173 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Liverpool
Carriera
Giovanili
2000-2006 Southampton
Squadre di club1
2006-2007Southampton6 (1)
2007-2008Bournemouth3 (0)
2008-2014Southampton229 (47)
2014-Liverpool113 (17)
Nazionale
2006Inghilterra Inghilterra U-182 (1)
2006Inghilterra Inghilterra U-192 (0)
2008Inghilterra Inghilterra U-211 (0)
2013-Inghilterra Inghilterra33 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 marzo 2019

Adam David Lallana (St Albans, 10 maggio 1988) è un calciatore inglese, di origini spagnole, centrocampista del Liverpool e della nazionale inglese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un calciatore polivalente, può ricoprire molti ruoli del centrocampo, ma il suo ruolo principale è quello di trequartista. Molto bravo tecnicamente, è inoltre in grado di calciare molto bene con entrambi i piedi.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Southampton[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Lallana inizia nelle giovanili del Southampton dove esordisce con la prima squadra nel campionato di seconda divisione inglese nel 2006. Dopo una piccola parentesi in prestito al Bournemouth torna al Southampton dove diventa uno dei perni principali della squadra. La svolta arriva durante la stagione 2011-2012 dove con 41 presenze e 11 gol da un grosso contributo alla sua squadra alla promozione in Premier League. La stagione 2013-2014 è quella della definitiva consacrazione: infatti con 38 presenze e 9 gol in Premier League si guadagna un posto in nazionale oltre che attirare su di lui gli occhi dei maggiori club inglesi ed europei. In campionato mette a segno un gol a tre delle principali squadre inglesi, ovvero Tottenham, Arsenal e Manchester United.

Liverpool[modifica | modifica wikitesto]

Dopo 8 anni al Southampton, il 1º luglio 2014 si trasferisce al Liverpool per la cifra di 31 milioni di euro, firmando un contratto quinquennale.[1] Il 13 settembre 2014 trova la prima presenza con la maglia dei reds dopo aver smaltito un piccolo infortunio al ginocchio nella gara persa 0-1 in casa contro l'Aston Villa. Segna il suo primo gol con il Liverpool nella partita di campionato contro il West Bromwich, terminata con una vittoria per 2-1. Il 16 settembre arriva la prima presenza in assoluto in una competizione europea giocando la partita Liverpool-Ludogorets 2-1 valida per la prima giornata della fase a girone della Champions League 2014-2015, mentre il 19 febbraio 2015 trova la prima presenza in Europa League nella gara vinta 1-0 in casa contro i turchi del Beşiktaş. La prima doppietta con la maglia del Liverpool arriva il 29 dicembre nella gara vinta 4-1 in casa contro lo Swansea City. Conclude la prima stagione con 41 presenze e 6 gol in totale.

Nella nuova stagione, nonostante il cambio di tecnico che incorona Jurgen Klopp come nuovo manager dei reds, non perde il posto da titolare, anzi diventa uno dei punti di riferimento per il tecnico tedesco. Nelle prime due giornate della fase a gironi dell'Europa League segna 2 gol, i primi per lui in una competizione europea, nelle partite finite entrambe con il punteggio di 1-1. Il 23 gennaio 2016 trova invece il primo gol in campionato nella vittoria per 4-5 sul campo del Norwich. Nella stagione perde due finali: la prima di Football League Cup ai rigori contro il Manchester City, mentre la seconda in Europa League cedendo per la terza volta di fila il trofeo agli spagnoli del Siviglia.

La terza stagione inizia subito bene per lui, infatti nella prima giornata di campionato trova il primo gol stagionale e il primo assist nella vittoria per 4-3 sul campo dell'Arsenal. Il 22 ottobre in occasione della vittoria per 2-1 sul WBA raggiunge quota 100 presenze con la maglia del Liverpool. L'11 dicembre 2016 in occasione della 15ª giornata torna al gol in Premier League nella partita pareggiata per 2-2 contro il West Ham ad Anfield.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 novembre 2008 ha giocato una partita con la nazionale inglese Under-21.

Il 15 novembre 2013 debutta in nazionale maggiore, nell'amichevole persa 2-0 contro la nazionale cilena.

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[2]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 17 marzo 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Inghilterra Southampton FLC 1 0 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - FLT - - 1 0
2007-2008 FLC 5 1 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 5 1
ott.-nov. 2007 Inghilterra Bournemouth FL1 3 0 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - FLT 1 0 4 0
2008-2009 Inghilterra Southampton FLC 40 1 FACup+CdL 0+3 0+1 - - - - - - 43 2
2009-2010 FL1 44 15 FACup+CdL 5+2 1+2 - - - FLT 5 2 56 20
2010-2011 FL1 36 8 FACup+CdL 3+2 2+1 - - - FLT - - 41 11
2011-2012 FLC 41 11 FACup+CdL 2+3 1+1 - - - - - - 46 13
2012-2013 PL 30 3 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 30 3
2013-2014 PL 38 9 FACup+CdL 3+1 1+0 - - - - - - 42 10
Totale Southampton 235 48 24 10 - - 5 2 264 60
2014-2015 Inghilterra Liverpool PL 27 5 FACup+CdL 4+4 1+0 UCL+UEL 4+2 0+0 - - - 41 6
2015-2016 PL 30 4 FACup+CdL 0+6 0+0 UEL 13 3 - - - 49 7
2016-2017 PL 31 8 FACup+CdL 1+3 0+0 - - - - - - 35 8
2017-2018 PL 12 0 FACup+CdL 1+0 0+0 UCL 2 0 - - - 15 0
2018-2019 PL 13 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL 3 0 - - - 16 0
Totale Liverpool 113 17 19 1 23 3 - - 155 21
Totale carriera 351 65 43 11 23 3 6 2 423 81

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-11-2013 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 2 Cile Cile Amichevole - Uscita al 77’ 77’
19-11-2013 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Germania Germania Amichevole - Uscita al 76’ 76’
5-3-2014 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
30-5-2014 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Perù Perù Amichevole - Uscita al 73’ 73’
4-6-2014 Miami Gardens Ecuador Ecuador 2 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 87’ 87’
7-6-2014 Miami Gardens Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Honduras Honduras Amichevole - Ammonizione al 61’ 61’
14-6-2014 Manaus Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Italia Italia Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 80’ 80’
19-6-2014 San Paolo Uruguay Uruguay 2 – 1 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 71’ 71’
24-6-2014 Belo Horizonte Costa Rica Costa Rica 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2014 - 1º turno - Ammonizione al 57’ 57’ Uscita al 62’ 62’
9-10-2014 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 San Marino San Marino Qual. Euro 2016 - Ingresso al 46’ 46’
12-10-2014 Tallinn Estonia Estonia 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2016 -
15-11-2014 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 1 Slovenia Slovenia Qual. Euro 2016 - Uscita al 80’ 80’
18-11-2014 Glasgow Scozia Scozia 1 – 3 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
7-6-2015 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 82’ 82’
14-6-2015 Lubiana Slovenia Slovenia 2 – 3 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2016 - Ingresso al 46’ 46’
9-10-2015 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Estonia Estonia Qual. Euro 2016 - Uscita al 73’ 73’
12-10-2015 Vilnius Lituania Lituania 0 – 3 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2016 - Uscita al 67’ 67’
13-11-2015 Alicante Spagna Spagna 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 63’ 63’
17-11-2015 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Francia Francia Amichevole - Ingresso al 68’ 68’
26-3-2016 Berlino Germania Germania 2 – 3 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
29-3-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 70’ 70’
27-5-2016 Sunderland Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Australia Australia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
2-6-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 78’ 78’
11-6-2016 Marsiglia Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Russia Russia Euro 2016 - 1º Turno -
16-6-2016 Lens Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Galles Galles Euro 2016 - 1º Turno - Uscita al 73’ 73’
20-6-2016 Saint-Étienne Slovacchia Slovacchia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Euro 2016 - 1º Turno - Uscita al 60’ 60’
4-9-2016 Trnava Slovacchia Slovacchia 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2018 1 Ammonizione al 90+5’ 90+5’
11-11-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Scozia Scozia Qual. Mondiali 2018 1
15-11-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Spagna Spagna Amichevole 1 Uscita al 27’ 27’
26-3-2017 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Lituania Lituania Qual. Mondiali 2018 -
10-6-2017 Glasgow Scozia Scozia 2 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2018 -
13-6-2017 Saint-Denis Francia Francia 3 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
27-3-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Italia Italia Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
Totale Presenze 33 Reti 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Liverpool, che colpo: ufficiale Lallana, in La Gazzetta dello Sport, 1º luglio 2014. URL consultato il 9 settembre 2014.
  2. ^ (EN) Roy Hodgson confirms final squad for UEFA EURO 2016, thefa.com, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]