Gaël Clichy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gaël Clichy
Gael Clichy vs Arsenal 2012.jpg
Clichy con la maglia del Manchester City nel 2012
Nazionalità Francia Francia
Altezza 176 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra İstanbul B.B.
Carriera
Squadre di club1
2001-2003Cannes15 (0)
2003-2011Arsenal187 (1)
2011-2017Manchester City138 (2)
2017-İstanbul B.B.11 (0)
Nazionale
2004-2005Francia Francia U-2113 (0)
2008-2013Francia Francia20 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 novembre 2017

Gaël Clichy (Tolosa, 26 luglio 1985) è un calciatore francese di origini martinicane, difensore dell'İstanbul B.B.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un terzino sinistro, dotato di buona velocità possiede un'ottima resistenza fisica e può giocare all'occorrenza anche sulla fascia destra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cannes[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce professionisticamente nel Cannes, dove in 2 stagioni gioca 15 volte senza segnare.

Arsenal[modifica | modifica wikitesto]

Clichy in azione con la maglia dell'Arsenal nel 2010.

A 18 anni viene prelevato dall'Arsenal, squadra di vertice della Premiership, e nella sua prima stagione a Londra totalizza 12 presenze in Premier League, stagione nella quale l'Arsenal vince il torneo, e Gaël diventa il più giovane calciatore vincitore della FA Premier League[1]. Dopo l'infortunio ad un piede di Ashley Cole, titolare nel ruolo di Clichy, sembrava che fosse arrivato il momento della grande opportunità per Clichy, che però bizzarramente s'infortuna nello stesso modo di Ashley, lasciando vuoto il posto di terzino sinistro. Torna in campo nella semifinale di Champions League contro il Villarreal il 25 aprile 2006.

Clichy entra nel secondo tempo al posto di Mathieu Flamini, infortunatosi. Clichy ha un leggero contatto contro un avversario, ma l'arbitro dà comunque il calcio di rigore. Jens Lehmann para il rigore di Riquelme. Prima della finale, Clichy ha una ricaduta, tornando infortunato, saltando così la finale. Torna disponibile ad ottobre. Visto il passaggio di Ashley Cole al Chelsea, diventa titolare nella posizione di terzino sinistro, e nella stagione 2006/2007, fra campionato, FA Cup, coppa di lega, community shield e Champions League totalizza 40 presenze.

Manchester City[modifica | modifica wikitesto]

Dopo 8 anni con la casacca dei Gunners, viene acquistato dal Manchester City per circa 11 milioni di euro, firmando un contratto quinquennale.[2][3]. Il 19 maggio 2013 rinnova fino al giugno 2017. Il 30 novembre 2014, dopo quattro stagioni, realizza la sua prima rete in maglia Citizens. Il 25 maggio 2017, con il difensore francese in scadenza di contratto, il club annuncia l'intenzione di svincolare Clichy al termine della stagione.[4]

İstanbul B.B.[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 luglio 2017 firma un contratto triennale con i turchi dell'İstanbul B.B, club qualificato per i preliminari di Champions League, lasciando così la Premier League dopo 14 anni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Clichy in azione con la Francia agli Europei 2012 in un duello contro Ibrahimović.

Ha giocato 13 partite per Under-21 tra il 2004 e il 2005. Nel gennaio 2008 viene convocato per la prima volta nella nazionale francese per la partita amichevole contro la Spagna, tuttavia senza essere impiegato. Il debutto ufficiale con i Bleus avviene il 10 settembre seguente nella partita valida alle qualificazioni al Mondiale 2010 contro la Serbia dove gioca da titolare tutti e 90 i minuti. Nell'estate 2010 viene convocato dal CT. Raymond Domenech per i Mondiali 2010 e nell'estate 2012 dal CT. Laurent Blanc per gli Europei 2012.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 novembre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001-2002 Francia Cannes CNA 0 0 - - - - - - - - - 0 0
2002-2003 CNA 15 0 - - - - - - - - - 15 0
Totale Cannes 15 0 - - - - - - 15 0
2003-2004 Inghilterra Arsenal PL 12 0 FACup+CdL 1+8 0 UCL 1 0 CS 0 0 22 0
2004-2005 PL 15 0 FACup+CdL 5+1 0 UCL 2 0 CS 1 0 24 0
2005-2006 PL 7 0 FACup+CdL 0+0 0 UCL 4 0 CS 0 0 11 0
2006-2007 PL 27 0 FACup+CdL 5+2 0 UCL 6 0 - - - 40 0
2007-2008 PL 38 0 FACup+CdL 1+0 0 UCL 10 0 - - - 49 0
2008-2009 PL 31 1 FACup+CdL 1+6 0 UCL 10 0 - - - 48 1
2009-2010 PL 24 0 FACup+CdL 0+0 0 UCL 9 0 - - - 33 0
2010-2011 PL 33 0 FACup+CdL 2+3 1+0 UCL 7 0 - - - 45 1
Totale Arsenal 187 1 35 1 49 0 1 0 272 2
2011-2012 Inghilterra Manchester City PL 28 0 FACup+CdL 0+1 0 UCL+UEL 4+3 0 CS 1 0 37 0
2012-2013 PL 28 0 FACup+CdL 4+0 0 UCL 4 0 CS 1 0 37 0
2013-2014 PL 20 0 FACup+CdL 4+3 0 UCL 4 0 - - - 31 0
2014-2015 PL 23 1 FACup+CdL 1+0 0 UCL 6 0 CS 1 0 31 1
2015-2016 PL 14 0 FACup+CdL 2+4 0 UCL 8 0 - - - 28 0
2016-2017 PL 25 1 FACup+CdL 5+2 0+1 UCL 7[5] 0 - - - 39 2
Totale Manchester City 138 2 26 1 36 0 3 0 203 3
2017-2018 Turchia İstanbul B.B. SL 11 0 TK 0 0 UCL+UEL 4[6]+4 0 - - - 19 0
Totale carriera 351 3 61 2 93 0 4 0 509 5

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-9-2008 Saint-Denis Francia Francia 2 – 1 Serbia Serbia Qual. Mondiali 2010 -
14-10-2008 Saint-Denis Francia Francia 3 – 1 Tunisia Tunisia Amichevole -
14-10-2009 Saint-Denis Francia Francia 3 – 1 Austria Austria Qual. Mondiali 2010 -
30-5-2010 Radès Tunisia Tunisia 1 – 1 Francia Francia Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
22-6-2010 Bloemfontein Francia Francia 1 – 2 Sudafrica Sudafrica Mondiali 2010 - 1º Turno -
3-9-2010 Saint-Denis Francia Francia 0 – 1 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 2012 -
7-9-2010 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 0 – 2 Francia Francia Qual. Euro 2012 -
9-10-2010 Saint-Denis Francia Francia 2 – 0 Romania Romania Qual. Euro 2012 -
12-10-2010 Metz Francia Francia 2 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Euro 2012 -
29-3-2011 Saint-Denis Francia Francia 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole -
10-8-2011 Montpellier Francia Francia 1 – 1 Cile Cile Amichevole - Ammonizione al 33’ 33’
31-5-2012 Reims Francia Francia 2 – 0 Serbia Serbia Amichevole -
15-6-2012 Donec'k Ucraina Ucraina 0 – 2 Francia Francia Euro 2012 - 1º turno -
19-6-2012 Kiev Svezia Svezia 2 – 0 Francia Francia Euro 2012 - 1º turno -
23-6-2012 Donec'k Spagna Spagna 2 – 0 Francia Francia Euro 2012 - Quarti di finale -
12-10-2012 Saint-Denis Francia Francia 0 – 1 Giappone Giappone Amichevole -
22-3-2013 Saint-Denis Francia Francia 3 – 1 Georgia Georgia Qual. Mondiali 2014 -
14-8-2013 Bruxelles Belgio Belgio 0 – 0 Francia Francia Amichevole -
10-9-2013 Homel' Bielorussia Bielorussia 2 – 4 Francia Francia Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 43’ 43’
11-10-2013 Parigi Francia Francia 6 – 0 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
Totale Presenze 20 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Arsenal: 2003-2004
Manchester City: 2011-2012, 2013-2014
Arsenal: 2004
Manchester City: 2012
Arsenal: 2004-2005
Manchester City: 2013-2014, 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gaël Clichy, espnfc.com. URL consultato l'11 maggio 2014.
  2. ^ (EN) Clichy signs for City, mcfc.co.uk, 4 luglio 2011. URL consultato l'11 maggio 2014.
  3. ^ Ufficiale: City, preso Clichy dall'Arsena, tuttomercatoweb.com, 4 luglio 2011. URL consultato l'11 maggio 2014.
  4. ^ GAEL CLICHY LEAVES MANCHESTER CITY manity.com
  5. ^ 2 presenze nei play-off
  6. ^ Nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Gaël Clichy, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • (EN) Gaël Clichy, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (FR) Gaël Clichy, su LEquipe.fr, L'Équipe 24/24.