Finale della UEFA Champions League 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Finale della UEFA Champions League 2018-2019
Dettagli evento
Competizione UEFA Champions League 2018-2019
Data 1 giugno 2019
Città Madrid
Impianto di gioco Estadio Metropolitano
Risultato
  ← ed. precedente

La finale della 64ª edizione della Champions League si disputerà il 1 giugno 2019 al Wanda Metropolitano di Madrid[1].

La squadra campione guadagnerà il diritto a partecipare alla Supercoppa UEFA 2019, contro i vincitori dell'Europa League 2018-2019, e si qualificheranno d'ufficio alla fase a gironi della Champions League 2019-2020. Se la squadra vincitrice dovesse essersi già qualificata ai gironi tramite il proprio campionato nazionale, il posto loro riservato verrà assegnato ai campioni della Fußball-Bundesliga 2018-2019, ovvero dell'undicesima federazione nel ranking UEFA a partire dalla prossima stagione.[2][3]

Nel marzo 2018 la UEFA annunciò l'introduzione della quarta sostituzione durante i tempi supplementari e l'aumento del numero dei panchinari da 7 a 12. Cambieranno inoltre gli orari d'inizio delle partite, che passeranno dalle 20:45 CEST alle 21:00 CEST.[4]

Scelta della sede[modifica | modifica wikitesto]

Per la prima volta è stato effettuato un sorteggio, il 9 dicembre 2016, per scegliere le sedi delle finali delle competizioni UEFA maschili e femminili.[5][6]La dead-line per esprimere interesse a candidarsi era fissata al 27 gennaio 2017, mentre il termine ultimo per la presentazione ufficiale della candidatura era fissato al 6 giugno 2017.

Il 3 febbraio 2017 la UEFA annunciò che due federazioni avevano espresso il proprio interesse[7] e, il 7 giugno, confermò che erano state le uniche a presentare la candidatura ufficiale[8]:

Paese Stadio Città Capacità Note
Azerbaigian Azerbaigian Stadio Olimpico Baku 69.870 Candidato anche per la finale di Europa League 2018-2019
Spagna Spagna Estadio Metropolitano Madrid 68.000

Il rapporto di valutazione della UEFA fu pubblicato il 14 settembre 2017[9]. Il 20 settembre il Comitato esecutivo UEFA selezionò il Wanda Metropolitano di Madrid.[10]

Sede[modifica | modifica wikitesto]

Questa sarà la quinta volta in cui la finale della Coppa Campioni/Champions League si disputa a Madrid, dopo le edizioni del 1957, 1969, 1980 e 2010, tutte giocate al Santiago Bernabéu[11].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.uefa.com/insideuefa/mediaservices/newsid=2502786.html. Parametro titolo vuoto o mancante (aiuto)
  2. ^ https://www.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=2499801.html. Parametro titolo vuoto o mancante (aiuto)
  3. ^ uefa.com, https://www.uefa.com/memberassociations/uefarankings/country/season=2018/index.html.
  4. ^ http://www.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=2546984.html. Parametro titolo vuoto o mancante (aiuto)
  5. ^ uefa.org, http://www.uefa.org/mediaservices/newsid=2430054.html.
  6. ^ uefa.org, http://www.uefa.org/MultimediaFiles/Download/uefaorg/General/02/42/99/42/2429942_DOWNLOAD.pdf.
  7. ^ uefa.org, http://www.uefa.org/mediaservices/newsid=2438931.html.
  8. ^ uefa.org, http://www.uefa.org/mediaservices/newsid=2476504.html.
  9. ^ uefa.com, https://www.uefa.com/MultimediaFiles/Download/OfficialDocument/uefaorg/Regulations/02/50/17/48/2501748_DOWNLOAD.pdf.
  10. ^ uefa.com, http://www.uefa.com/insideuefa/mediaservices/mediareleases/newsid=2498908.html.
  11. ^ uefa.com, http://www.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=2501768.html.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]