Supercopa de España 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercopa de España.

Supercopa de España 2018
Supercoppa di Spagna 2018
Competizione Supercopa de España
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 33ª
Organizzatore RFEF
Date 12 agosto 2018
Luogo Marocco Marocco
Tangeri
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Barcellona
(13º titolo)
Secondo Siviglia
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 3 (3 per incontro)
Pubblico 40 000
(40 000 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017

La Supercopa de España 2018 è stata la trentatreesima edizione della Supercoppa di Spagna.

Si è svolta il 12 agosto 2018, per la prima volta in assoluto in gara secca, tra il Barcellona, vincitore della Primera División 2017-2018, e il Siviglia, finalista della Coppa del Re 2017-2018 vinta sempre dai Blaugrana, a Tangeri (prima Supercoppa giocata all'estero).

A conquistare il trofeo sono stati i catalani, al tredicesimo successo nel torneo e record assoluto della manifestazione, che si sono imposti 2-1 sul Siviglia.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Tangeri
12 agosto 2018, ore 21:00 CEST
Siviglia1 – 2
referto
BarcellonaStadio di Tangeri (40 000 spett.)
Arbitro: Madrid Carlos del Cerro Grande

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Siviglia
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Barcellona
P 13 Rep. Ceca Tomáš Vaclík
D 25 Argentina Gabriel Mercado Uscita al 85’ 85’
D 4 Danimarca Simon Kjær
D 3 Spagna Sergi Gómez
C 16 Spagna Jesús Navas
C 10 Argentina Éver Banega
C 7 Spagna Roque Mesa Ammonizione al 69’ 69’
C 17 Spagna Pablo Sarabia Uscita al 71’ 71’
C 18 Spagna Sergio Escudero (c)
A 22 Italia Franco Vázquez Ammonizione al 24’ 24’
A 14 Colombia Luis Muriel Uscita al 60’ 60’
A disposizione:
P 32 Spagna Juan Soriano
D 6 Portogallo Daniel Carriço
C 5 Francia Ibrahim Amadou
C 11 Spagna Aleix Vidal Ammonizione al 90+4’ 90+4’ Ingresso al 71’ 71’
A 8 Spagna Nolito
A 9 Francia Wissam Ben Yedder Ingresso al 85’ 85’
A 12 Portogallo André Silva Ingresso al 60’ 60’
Allenatore:
Spagna Pablo Machín
Sevilla vs Barcelona 2018-08-12.svg
P 1 Germania Marc-André ter Stegen Ammonizione al 90’ 90’
D 2 Portogallo Nélson Semedo
D 3 Spagna Gerard Piqué
D 15 Francia Clément Lenglet Ammonizione al 90+2’ 90+2’
D 18 Spagna Jordi Alba
C 5 Spagna Sergio Busquets Ammonizione al 16’ 16’
C 12 Brasile Rafinha Uscita al 46’ 46’
C 8 Brasile Arthur Uscita al 53’ 53’
A 10 Argentina Lionel Messi (c)
A 9 Uruguay Luis Suárez
A 11 Francia Ousmane Dembélé Uscita al 86’ 86’
A disposizione:
P 13 Paesi Bassi Jasper Cillessen
D 23 Francia Samuel Umtiti
D 27 Spagna Juan Miranda
C 4 Croazia Ivan Rakitić Ingresso al 46’ 46’
C 7 Brasile Philippe Coutinho Ingresso al 53’ 53’
C 22 Cile Arturo Vidal Ingresso al 86’ 86’
A 19 Spagna Munir El Haddadi
Allenatore:
Spagna Ernesto Valverde

Note[modifica | modifica wikitesto]


Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio