Hayastani Ankaxowt'yan Gavat' 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa dell'Indipendenza 2018-2019
Hayastani Ankaxowt'yan Gavat' 2018-2019
Competizione Hayastani Ankaxowt'yan Gavat'
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 28ª
Organizzatore FFA
Date dal 19 settembre 2018
all'8 maggio 2019
Luogo Armenia Armenia
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Alaškert
(1º titolo)
Secondo Lori
Statistiche
Incontri disputati 21
Gol segnati 53 (2,52 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017-2018 2019-2020 Right arrow.svg

La Hayastani Ankaxowt'yan Gavat' 2018-2019 (in italiano Coppa dell'Indipendenza) è stata la 28ª edizione della coppa nazionale armena. Il torneo, iniziato il 19 settembre 2018 e terminato l'8 maggio 2019, è stato vinto dall’Alaškert.

Il torneo si disputa con la formula ad eliminazione diretta con partite di andata e ritorno. Partecipano alla competizione le dodici squadre della Bardsragujn chumb 2018-2019 e tre squadre della Aradżin Chumb.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
19 settembre 2018 / 3 ottobre 2018
Lokomotiv Yerevan 2 – 4 Ararat 1 – 1 1 – 3
20 settembre 2018 / 3 ottobre 2018
Erevan 1 – 9 Ararat-Armenia 1 – 4 0 – 5
20 settembre 2018 / 4 ottobre 2018
Junior Sevan 4 – 5 Lori 2 – 3 2 – 2
Artsakh 3 – 1 Širak 0 – 0 3 – 1

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
24 ottobre 2018 / 7 novembre 2018
Artsakh 1 – 3 Alaškert 1 – 2 0 – 1
Ararat-Armenia 2 – 1 Ganjasar 1 – 1 1 – 0
24 ottobre 2018 / 8 novembre 2018
Banants 4 – 1 Ararat 3 – 1 1 – 0
25 ottobre 2018 / 8 novembre 2018
P'yownik 1 – 3 Lori 0 – 2 1 – 1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
3 aprile 2019 / 22 aprile 2019
Ararat-Armenia 2 – 2 (gfc) Alaškert 2 – 2 0 – 0
Banants 0 – 3 Lori 0 – 0 0 - 3[1]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Erevan
8 maggio 2019, ore 21:30 UTC+4
Alaškert1 – 0
referto
LoriBanants Stadium (4 000 spett.)
Arbitro: Spagna Undiano Mallenco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita vinta a tavolino da Lori Vanadzor poiché Jevan Cheloian, proprietario dei Banants Erevan, non ha fatto scendere in campo la propria squadra per protestare contro la nomina di Gevorg Eghoyan come arbitro.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]