Divizia Națională 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Divizia Națională 2019
Competizione Divizia Națională
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 29ª
Organizzatore FMF
Date dal 16 marzo 2019
al 9 novembre 2019
Luogo Moldavia Moldavia
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore Sheriff Tiraspol
(18º titolo)
Statistiche
Miglior marcatore Bielorussia Jury Kendyš (13)
Incontri disputati 112
Gol segnati 255 (2,28 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018 2020 Right arrow.svg

La Divizia Națională 2019 è stata la 29ª edizione della massima serie del campionato moldavo di calcio. La stagione è iniziata il 16 marzo 2019 ed è terminata il 9 novembre 2019. Lo Sheriff Tiraspol ha vinto il torneo per la diciottesima volta nella sua storia.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Divizia Națională 2018 è retrocesso lo Zaria Bălți. Dalla Divizia A 2018 è stato promosso il Codru Lozova.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Le 8 squadre si affrontano in doppi gironi di andata-ritorno, per un totale di 28 giornate. La squadra campione di Moldavia si qualifica al primo turno della UEFA Champions League 2020-2021, la seconda e la terza classificata si qualificano al primo turno preliminare della UEFA Europa League 2020-2021, mentre la squadra ultima classificata è ammessa allo spareggio promozione/retrocessione con la terza classificata della Divizia A.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Ubicazione delle squadre della Divizia Națională 2019
Club Città Stadio Stagione precedente
Codru Lozova Lozova Zimbru-2 (Chișinău) 1º posto in Divizia A
Dinamo-Auto Tiraspol Dinamo-Auto 6º posto in Divizia Națională
Milsami Orhei Orhei CSR Orhei 2º posto in Divizia Națională
Petrocub Hîncești Sărata-Galbenă Orăşenesc Hîncești 3º posto in Divizia Națională
Sfîntul Gheorghe Suruceni Suruceni 7º posto in Divizia Națională
Sheriff Tiraspol Tiraspol Sheriff Stadium Campione di Moldavia
Speranța Nisporeni Nisporeni CSR Orhei 4º posto in Divizia Națională
Zimbru Chișinău Chișinău Stadio Zimbru 5º posto in Divizia Națională

Allenatori e primatisti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore Giocatore più presente
(tra parentesi il numero delle presenze)
Capocannoniere
(tra parentesi il numero dei gol segnati)
Codru Lozova Moldavia Valeriu Andronic Ucraina Vladyslav Bobrov (27) Moldavia Andrei Bursuc (3)
Dinamo-Auto Russia Igor' Dobrovol'skij Moldavia Valerii Macrițchii (27) Moldavia Maxim Mihaliov (10)
Milsami Orhei Moldavia Veaceslav Rusnac Moldavia Alexandru Onica (27) Moldavia Alexandru Antoniuc (5)
Petrocub Hîncești Moldavia Lilian Popescu Moldavia Vadim Gulceac
Moldavia Iaser Țurcan (28)
Moldavia Vadim Gulceac
Moldavia Dan Taras (6)
Sfîntul Gheorghe Moldavia Serghei Cebotari Moldavia Petru Ojog (25) Moldavia Vadim Cemîrtan
Moldavia Sergiu Istrati
Moldavia Dmitri Mandrîcenco (6)
Sheriff Tiraspol Croazia Goran Sablić (1ª-7ª)
Croazia Zoran Zekić (8ª-28ª)
Bielorussia Jury Kendyš (25) Bielorussia Jury Kendyš (13)
Speranța Nisporeni Moldavia Cristian Efros Moldavia Ștefan Efros (28) Moldavia Maxim Iurcu (11)
Zimbru Chișinău Romania Sorin Gulceac (1ª-15ª)
Moldavia Vladimir Aga (16ª-26ª)
Moldavia Veaceslav Sofroni (27ª-28ª)
Moldavia Dan Pîslă (24) Moldavia Dan Pîslă (5)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scudetto Moldova.svg 1. Sheriff Tiraspol 70 28 22 4 2 60 9 +51
2. Sfîntul Gheorghe 53 28 16 5 7 40 28 +12
3. Petrocub Hîncești 50 28 14 8 6 34 21 +13
4. Dinamo-Auto 41 28 12 5 11 38 37 +1
5. Milsami Orhei 39 28 10 9 9 30 28 +2
6. Speranța Nisporeni 35 28 8 11 9 29 34 -5
7. Zimbru Chișinău 16 28 3 7 18 16 43 -27
Noatunloopsong.png 8. Codru Lozova 5 28 0 5 23 8 55 -47

Legenda:

      Campione di Moldavia e ammessa alla UEFA Champions League 2020-2021
      Ammesse alla UEFA Europa League 2020-2021
Noatunloopsong.png Ammessa allo spareggio promozione-retrocessione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Partite (1-14)[modifica | modifica wikitesto]

CoL DiA Mil Pet Sfî ShT Spe Zim
Codru Lozova –––– 2-5 0-3 0-1 1-2 0-2 1-3 0-3
Dinamo-Auto 3-0 –––– 0-0 0-1 3-0 0-4 0-3 0-0
Milsami Orhei 0-0 3-1 –––– 2-0 0-3 1-2 1-1 3-0
Petrocub Hîncești 1-1 0-1 1-1 –––– 2-2 1-0 4-1 1-0
Sfîntul Gheorghe 2-0 3-1 1-1 1-0 –––– 0-3 0-0 2-0
Sheriff Tiraspol 2-1 3-0 0-1 2-0 5-0 –––– 1-0 3-0
Speranța Nisporeni 2-1 0-1 0-1 1-1 2-2 0-4 –––– 1-0
Zimbru Chișinău 1-1 1-1 0-1 0-1 1-2 0-4 0-2 ––––

Partite (15-28)[modifica | modifica wikitesto]

CoL DiA Mil Pet Sfî ShT Spe Zim
Codru Lozova –––– 0-1 0-2 0-1 0-4 0-3 0-0 0-2
Dinamo-Auto 4-0 –––– 1-0 2-0 2-1 0-3 3-4 4-0
Milsami Orhei 3-0 0-2 –––– 0-3 0-2 1-1 0-0 1-1
Petrocub Hîncești 1-0 3-0 1-1 –––– 0-2 0-0 2-2 1-0
Sfîntul Gheorghe 1-0 1-0 3-0 0-2 –––– 0-1 0-0 2-1
Sheriff Tiraspol 2-0 2-0 2-1 1-1 2-1 –––– 3-0 3-0
Speranța Nisporeni 1-0 1-1 2-1 1-3 1-2 0-0 –––– 0-0
Zimbru Chișinău 0-0 2-2 1-2 0-2 0-1 1-2 2-1 ––––

Spareggio promozione/retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Allo spareggio promozione/retrocessione vengono ammesse l'ultima classificata in Divizia Națională (Codru Lozova) e la terza classificata in Divizia A (Spartanii Selemet).

Risultati Luogo e data
Codru Lozova - Spartanii Selemet Hîncești, 16 novembre 2019

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
13 Bielorussia Jury Kendyš Sheriff Tiraspol
11 Moldavia Maxim Iurcu Speranța Nisporeni
10 Moldavia Maxim Mihaliov Dinamo-Auto
9 Camerun Robert Ndip Tambe Sheriff Tiraspol
6 Moldavia Vadim Cemîrtan Sfîntul Gheorghe
6 Moldavia Vadim Gulceac Petrocub Hîncești
6 Moldavia Sergiu Istrati Sfîntul Gheorghe
6 Moldavia Dmitri Mandrîcenco Sfîntul Gheorghe
6 Moldavia Dan Taras Petrocub Hîncești

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]