Supercopa de España 2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercopa de España.

Supercopa de España 2020
Supercoppa di Spagna 2020
Competizione Supercopa de España
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 34ª
Organizzatore RFEF
Date 8–12 gennaio 2020
Luogo Arabia Saudita Arabia Saudita
Gedda
Partecipanti 4
Formula Eliminazione diretta
Impianto/i Stadio Città dello Sport Re Abd Allah
Risultati
Vincitore Real Madrid
(11º titolo)
Secondo Atlético Madrid
Statistiche
Miglior giocatore Uruguay Federico Valverde[1]
Miglior marcatore 9 giocatori (1)
Incontri disputati 3
Gol segnati 9 (3 per incontro)
Pubblico 158 340
(52 780 per incontro)
Jawhara Stadium.jpg
Lo stadio Città dello Sport Re Abd Allah di Gedda, teatro degli incontri di Supercoppa.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018 2021 Right arrow.svg

La Supercopa de España 2020 è stata la trentaquattresima edizione della Supercoppa di Spagna e si è svolta tra l'8 e il 12 gennaio 2020 allo stadio Città dello Sport Re Abd Allah di Gedda, in Arabia Saudita. Il torneo è stato vinto dal Real Madrid, all'undicesimo successo nella manifestazione, che ha battuto 4-1 l'Atlético Madrid ai rigori, dopo che i tempi regolamentari e supplementari si erano conclusi a reti inviolate.[2]

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Questa edizione è la prima con il nuovo formato, che prevede quattro partecipanti: le due finaliste della Coppa del Re 2018-2019, il vincitore della Primera División 2018-2019 e la squadra vice-campione di Spagna. In caso di coincidenze, accederà alla Supercoppa la squadra meglio posizionata in Liga che non è finalista della Coppa del Re. Le squadre si affronteranno in semifinale e finale a gara unica, per un totale di tre partite.[3] Il nuovo formato prevede che la squadra campione di Spagna affronti una delle due finaliste della Coppa del Re, ma poiché in quest'edizione la squadra in questione coincide col Barcellona, si è provveduto a un sorteggio per definire gli accoppiamenti.[4]

Il sorteggio è avvenuto l'11 novembre 2019 al quartier generale della RFEF a Las Rozas de Madrid.[5][6]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona Finalista della Coppa del Re 2018-2019 e vincitore della Primera División 2018-2019
Valencia Finalista della Coppa del Re 2018-2019
Atlético Madrid Secondo classificato della Primera División 2018-2019
Real Madrid Terzo classificato della Primera División 2018-2019[7]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
1 Valencia 1
4 Real Madrid 3
Real Madrid (dcr) 0 (4)
Atlético Madrid 0 (1)
3 Barcellona 2
2 Atlético Madrid 3

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Gedda
8 gennaio 2020, ore 22:00 UTC+3
Valencia1 – 3
referto
Real MadridStadio Città dello Sport Re Abd Allah (40 877[8] spett.)
Arbitro: Estremadura Gil Manzano

Gedda
9 gennaio 2020, ore 22:00 UTC+3
Barcellona2 – 3
referto
Atlético MadridStadio Città dello Sport Re Abd Allah (58 410[9] spett.)
Arbitro: Castiglia e León González González

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Gedda
12 gennaio 2020, ore 21:00 UTC+3
Real Madrid0 – 0
(d.t.s.)
referto
Atlético MadridStadio Città dello Sport Re Abd Allah (59 053[10] spett.)
Arbitro: Murcia Sánchez Martínez

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Real Madrid
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Atlético Madrid
P 13 Belgio Thibaut Courtois
D 2 Spagna Daniel Carvajal Ammonizione al 115’ 115’
D 5 Francia Raphaël Varane
D 4 Spagna Sergio Ramos (c)
D 23 Francia Ferland Mendy Ammonizione al 90+2’ 90+2’
C 14 Brasile Casemiro
C 15 Uruguay Federico Valverde Ammonizione al 111’ 111’ Red card.svg 115’
C 8 Germania Toni Kroos Uscita al 103’ 103’
C 10 Croazia Luka Modrić Ammonizione al 90+3’ 90+3’
C 22 Spagna Isco Uscita al 60’ 60’
A 18 Serbia Luka Jović Uscita al 83’ 83’
A disposizione:
P 1 Francia Alphonse Areola
D 3 Brasile Éder Militão
D 12 Brasile Marcelo
C 16 Colombia James Rodríguez
A 24 Rep. Dominicana Mariano Ingresso al 83’ 83’
A 25 Brasile Vinícius Júnior Ingresso al 103’ 103’
A 27 Brasile Rodrygo Ingresso al 60’ 60’
Allenatore:
Francia Zinédine Zidane
Real Madrid vs Atlético Madrid 2020-01-12.svg
P 13 Slovenia Jan Oblak (c)
D 23 Inghilterra Kieran Trippier
D 18 Brasile Felipe Ammonizione al 27’ 27’
D 2 Uruguay José Giménez Uscita al 98’ 98’
D 12 Brasile Renan Lodi Uscita al 89’ 89’
C 10 Argentina Ángel Correa Ammonizione al 115’ 115’
C 5 Ghana Thomas Partey Ammonizione al 74’ 74’
C 16 Messico Héctor Herrera Uscita al 56’ 56’
C 8 Spagna Saúl
A 9 Spagna Álvaro Morata
A 7 Portogallo João Félix Uscita al 101’ 101’
A disposizione:
P 1 Spagna Antonio Adán Ammonizione al 111’ 111’
D 4 Colombia Santiago Arias Ingresso al 101’ 101’
D 15 Montenegro Stefan Savić Ammonizione al 115’ 115’ Ingresso al 98’ 98’
D 22 Spagna Mario Hermoso
C 14 Spagna Marcos Llorente Ingresso al 89’ 89’
C 20 Spagna Vitolo Ingresso al 56’ 56’
C 32 Spagna Rodrigo Riquelme
Allenatore:
Argentina Diego Simeone

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) ¡El show de Valverde! Patada de cárcel, expulsión, falla gol increíble y le dieron el MVP, su mediotiempo.com, 12 gennaio 2020.
  2. ^ Real Madrid-Atletico Madrid 4-1 d.c.r.: 11^ Supercoppa spagnola per i Blancos, su sport.sky.it, 12 gennaio 2020.
  3. ^ (ES) José Félix Díaz, Luis Rubiales anuncia una nueva Supercopa con modelo 'Final Four' que se jugará fuera de España, marca.com, 19 febbraio 2019.
  4. ^ (ES) Supercopa de España 2019-20: nuevo formato, cuándo se juega, dónde y equipos, su goal.com, 26 maggio 2019.
  5. ^ (ES) OFICIAL El sorteo de la Supercopa de España será este lunes, 11 de noviembre, rfef.es. URL consultato il 12 novembre 2019.
  6. ^ (ES) Miguel Ángel Lara, Real Madrid face Valencia while Barcelona meet Atletico Madrid in Supercopa de Espana semi-finals, su marca.com, 11 novembre 2019.
  7. ^ La partecipazione del Real Madrid è dovuta al fatto che il Barcellona è sia finalista della Coppa del Re che campione di Spagna.
  8. ^ Valencia vs. Real Madrid, su it.soccerway.com, 8 gennaio 2020.
  9. ^ Barcellona vs. Atlético Madrid, su it.soccerway.com, 9 gennaio 2020.
  10. ^ Real Madrid vs. Atlético Madrid, su it.soccerway.com, 12 gennaio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio