Real Madrid Club de Fútbol 2019-2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Real Madrid Club de Fútbol.

Real Madrid Club de Fútbol
Stagione 2019-2020
AllenatoreFrancia Zinédine Zidane
All. in secondaFrancia David Bettoni
PresidenteSpagna Florentino Pérez
Liga1º posto (in corso)
Coppa del ReSedicesimi di finale (da disputare)
UEFA Champions LeagueFase a gironi (in corso)
Supercoppa di SpagnaSemifinale (da disputare)
Maggiori presenzeCampionato: 2 giocatori (7)
Totale: Toni Kroos (9)
Miglior marcatoreCampionato: Benzema (5)
Totale: Benzema (5)
StadioSantiago Bernabeu (85.454)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Real Madrid Club de Fútbol nelle competizioni ufficiali della stagione 2019-2020.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2019-2020 per i Blancos si apre ufficialmente il 17 agosto con la prima giornata di Liga, che li vede prevalere a domicilio sul campo del Celta Vigo (1-3).[1] A questa vittoria seguono due pareggi (1-1 con il Valladolid[2] e 2-2 con il Villarreal[3]) ed un successo, 3-2 in casa contro il Levante.[4]

La campagna europea, invece, comincia con la netta sconfitta al Parco dei Principi di Parigi, incassa dal Paris Saint-Germain (3-0).[5]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva[6]

  • Presidente: Florentino Pérez
  • Vicepresidente: Fernando Fernández Tapias
  • Direttore generale: Eduardo Ferrnández de Blas
  • Direttore risorse: Enrique Balboa
  • Risorse umane: José María García
  • Direttore dell'area sociale: José Luis Sánchez
  • Direttore di controllo e auditing interno: Carlos Martínez de Albornoz
  • Direttore della commissione di consulenza legale: Javier López Farre
  • Direttore Fondazione "Real Madrid": Julio González
  • Capo del protocollo: Raúl Serrano

Area comunicazione

  • Capo di Gabinetto della presidenza: Enrique Sánchez Gonzáles
  • Direttore dell'area comunicazione: Antonio Galeano

Area marketing

  • Direttore economico: Julio Esquerdeiro
  • Direttore commerciale: Begoña Sanz
  • Direttore operazioni e servizi: Fernando Tormo

Area tecnica[7]

  • Direttore sportivo della sezione calcistica: Antonio Gómez
  • Allenatore: Zinédine Zidane
  • Assistente allenatore: David Bettoni
  • Allenatore dei portieri: Roberto Vázquez
  • Preparatore atletico: Javier Mallo
  • Preparatore atletico: Gregory Dupont
  • Terapista della riabilitazione: José Carlos García Parrales
  • Terapista della riabilitazione: Hamidou Msaidie

Area sanitaria[7]

  • Medico sociale: Joaquín Mas
  • Fisioterapisti: Giovanni Mauri, Javier Mallo
  • Match analyst: Antolín Gonzalo Martín
  • Allenatore dei portieri: Juan Canales

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 2 settembre 2019.[8]

N. Ruolo Giocatore
1 Francia P Alphonse Areola
2 Spagna D Daniel Carvajal
3 Brasile D Éder Militão
4 Spagna D Sergio Ramos (capitano)
5 Francia D Raphaël Varane
6 Spagna D Nacho
7 Belgio A Eden Hazard
8 Germania C Toni Kroos
9 Francia A Karim Benzema
10 Croazia C Luka Modrić
11 Galles A Gareth Bale
12 Brasile D Marcelo (vice-capitano)
13 Belgio P Thibaut Courtois
N. Ruolo Giocatore
14 Brasile C Casemiro
15 Uruguay C Federico Valverde
16 Colombia C James Rodríguez
17 Spagna A Lucas Vázquez
18 Serbia A Luka Jović
19 Spagna D Álvaro Odriozola
20 Spagna A Marco Asensio
21 Spagna C Brahim Díaz
22 Spagna C Isco
23 Francia D Ferland Mendy
24 Rep. Dominicana A Mariano
27 Brasile A Rodrygo
28 Brasile A Vinícius Júnior

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 2/9)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti[9]
R. Nome da Modalità
P Alphonse Areola Paris Saint-Germain prestito
P Andrij Lunin Leganés fine prestito
D Theo Hernández Real Sociedad fine prestito
D Ferland Mendy Olympique Lione definitivo (48 milioni €)
D Éder Militão Porto definitivo (50 milioni €)[10]
C Mateo Kovačić Chelsea fine prestito
A Borja Mayoral Levante fine prestito
C Martin Ødegaard Vitesse fine prestito
C James Rodríguez Bayern Monaco fine prestito
C Lucas Silva Cruzeiro fine prestito
A Raúl de Tomás Rayo Vallecano fine prestito
A Eden Hazard Chelsea definitivo (100 milioni €)[11]
A Luka Jović Eintracht Francoforte definitivo (60 milioni €)[12]
A Rodrygo Santos definitivo (45 milioni €)
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
Cessioni[9]
R. Nome a Modalità
P Keylor Navas Paris Saint-Germain definitivo (13 milioni €)
P Andrij Lunin Real Valladolid prestito
D Theo Hernández Milan definitivo (20 milioni €)
D Sergio Reguilón Siviglia prestito
D Jesús Vallejo Wolverhampton prestito
C Dani Ceballos Arsenal prestito
C Mateo Kovačić Chelsea definitivo (45 milioni €)
C Marcos Llorente Atlético Madrid definitivo (30 milioni €)
C Martin Ødegaard Real Sociedad prestito
A Raúl de Tomás Benfica definitivo (20 milioni €)
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Luca Zidane Racing Santander prestito
A Jorge de Frutos Real Valladolid prestito

Sessione invernale (dal 2/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Primera División[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Primera División 2019-2020 (Spagna).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Vigo
17 agosto 2019, ore 17:00 CEST
1ª giornata
Celta Vigo1 – 3
referto
Real MadridStadio Balaídos (23.566[13] spett.)
Arbitro:  Javier Estrada Fernández (Comitato catalano)

Madrid
24 agosto 2019, ore 19:00 CEST
2ª giornata
Real Madrid1 – 1
referto
Real ValladolidSantiago Bernabéu (63.037[14] spett.)
Arbitro:  Pablo Gonzales Fuertes (Comitato asturiano)

Vila-real
1º settembre 2019, ore 21:00 CEST
3ª giornata
Villarreal2 – 2
referto
Real Madridde la Cerámica (20.128[15] spett.)
Arbitro:  Jesús Gil Manzano (Comitato estremegno)

Madrid
14 settembre 2019, ore 13:00 CEST
4ª giornata
Real Madrid3 – 2
referto
LevanteSantiago Bernabéu (60.401[16] spett.)
Arbitro:  Ricardo De Burgos Bengoetxea (Comitato basco)

Siviglia
22 settembre 2019, ore 21:00 CEST
5ª giornata
Siviglia0 – 1
referto
Real MadridSánchez-Pizjuán (42.354[17] spett.)
Arbitro:  Juan Martínez Munuera (Comitato valenciano)

Madrid
25 settembre 2019, ore 21:00 CEST
6ª giornata
Real Madrid2 – 0
referto
OsasunaSantiago Bernabéu (57.520[18] spett.)
Arbitro:  Antonio Mateu Lahoz (Comitato valenciano)

Madrid
28 settembre 2019, ore 21:00 CEST
7ª giornata
Atlético Madrid0 – 0
referto
Real MadridWanda Metropolitano (68.032[19] spett.)
Arbitro:  José Luis González (Comitato castiglianoleonese)

Madrid
6 ottobre 2019, ore 16:00 CEST
8ª giornata
Real Madrid4 – 2
referto
GranadaSantiago Bernabéu (70.315[20] spett.)
Arbitro:  Santiago Jaime Latre (Comitato aragonegno)

Palma di Maiorca
20 ottobre 2019
9ª giornata
Maiorca – Real MadridSon Moix

Barcellona
27 ottobre 2019
10ª giornata
Barcellona – Real MadridCamp Nou

Madrid
30 ottobre 2019
11ª giornata
Real Madrid – LeganésSantiago Bernabéu

Madrid
3 novembre 2019
12ª giornata
Real Madrid – BetisSantiago Bernabéu

Eibar
10 novembre 2019
13ª giornata
Eibar – Real MadridIpurúa

Madrid
24 novembre 2019
14ª giornata
Real Madrid – Real SociedadSantiago Bernabéu

Vitoria
1º dicembre 2019
15ª giornata
Alavés – Real MadridMendizorrotza

Madrid
8 dicembre 2019
16ª giornata
Real Madrid – EspanyolSantiago Bernabéu

Valencia
15 dicembre 2019
17ª giornata
Valencia – Real MadridMestalla

Madrid
22 dicembre 2019
18ª giornata
Real Madrid – Athletic BilbaoSantiago Bernabéu

Getafe
5 gennaio 2020
19ª giornata
Getafe – Real MadridColiseum Alfonso Pérez

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Madrid
19 gennaio 2020
20ª giornata
Real Madrid – SivigliaSantiago Bernabéu

Valladolid
26 gennaio 2020
21ª giornata
Real Valladolid – Real MadridJosé Zorrilla

Madrid
2 febbraio 2020
22ª giornata
Real Madrid – Atlético MadridSantiago Bernabéu

Pamplona
9 febbraio 2020
23ª giornata
Osasuna – Real MadridEl Sadar

Madrid
16 febbraio 2020
24ª giornata
Real Madrid – Celta VigoSantiago Bernabéu

Valencia
23 febbraio 2002
25ª giornata
Levante – Real MadridCiutat de Valéncia

Madrid
1º marzo 2020
26ª giornata
Real Madrid – BarcellonaSantiago Bernabéu

Siviglia
8 marzo 2020
27ª giornata
Betis – Real MadridBenito Villamarín

Madrid
15 marzo 2020
28ª giornata
Real Madrid – EibarSantiago Bernabéu

Madrid
22 marzo 2020
29ª giornata
Real Madrid – ValenciaSantiago Bernabéu

San Sebastián
5 aprile 2020
30ª giornata
Real Sociedad – Real MadridAnoeta

Madrid
12 aprile 2020
31ª giornata
Real Madrid – MaiorcaSantiago Bernabéu

Barcellona
22 aprile 2020
32ª giornata
Espanyol – Real MadridRCDE Stadium

Madrid
26 aprile 2020
33ª giornata
Real Madrid – GetafeSantiago Bernabéu

Bilbao
3 maggio 2020
34ª giornata
Athletic Bilbao – Real MadridSan Mamés

Madrid
10 maggio 2020
35ª giornata
Real Madrid – AlavésSantiago Bernabéu

Granada
13 maggio 2020
36ª giornata
Granada – Real Madridde Los Cármenes

Madrid
17 maggio 2020
37ª giornata
Real Madrid – VillarrealSantiago Bernabéu

Leganés
24 maggio 2020
38ª giornata
Leganés – Real MadridMunicipal de Butarque

Copa del Rey[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Copa del Rey 2019-2020.

Sedicesimi di finale
 – 

Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2019-2020.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Parigi
18 settembre 2019, ore 21:00 CEST
1ª giornata
Paris Saint-Germain3 – 0
referto
Real MadridParco dei Principi (46.361[21] spett.)
Arbitro: Inghilterra Taylor

Madrid
1º ottobre 2019, ore 18:55 CEST
2ª giornata
Real Madrid2 – 2
referto
Club BrugesSantiago Bernabéu (65.112[22] spett.)
Arbitro: Bulgaria Kabakov

Istanbul
22 ottobre 2019, ore 21:00 CEST
3ª giornata
Galatasaray – Real MadridTürk Telekom Arena

Madrid
6 novembre 2019, ore 21:00 CET
4ª giornata
Real Madrid – GalatasaraySantiago Bernabéu

Madrid
26 novembre 2019, ore 21:00 CET
5ª giornata
Real Madrid – Paris Saint-GermainSantiago Bernabéu

Bruges
11 dicembre 2019, ore 21:00 CET
6ª giornata
Club Bruges – Real MadridJan Breydel

CLB GAL PSG RMA
Club Bruges 0 - 0 - -
Galatasaray - 0 - 1 -
Paris SG - - 3 - 0
Real Madrid 2 - 2 - -
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Francia Paris Saint-Germain 6 2 2 0 0 4 0 +4
Belgio Club Bruges 2 2 0 2 0 2 2 0
Turchia Galatasaray 1 2 0 1 1 0 1 -1
Spagna Real Madrid 1 2 0 1 1 2 5 -3

Supercoppa di Spagna[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Supercopa de España 2019.

Semifinale
 – 

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 17 agosto 2019.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Liga.png Liga 18 4 3 1 0 10 5 4 2 2 0 6 3 8 5 3 0 16 8 +8
RFEF - Copa del Rey.svg Coppa del Re - 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Coppacampioni.png Champions League 1[23] 1 0 1 0 2 2 1 0 0 1 0 3 2 0 1 1 2 5 -3
RFEF - Supercopa de España.svg Supercopa de España - 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Totale 19 5 3 2 0 12 7 5 2 2 1 6 9 10 5 4 1 18 13 +5

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C T C T T C C T C T C T C T C T C T C T C T C C T C T C T C T C T
Risultato V N N V V V N V
Posizione 1 3 5 3 2 1 1 1

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i giocatori che hanno lasciato il club a stagione in corso.

Giocatore Liga Coppa del Re UEFA Champions League Supercoppa di Spagna Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Areola, A. A. Areola 2-0100-0001-0000-0003-010
Asensio, M. M. Asensio 00000000000000000000
Bale, G. G. Bale 62210000100000007221
Benzema, K. K. Benzema 76000000200000009600
Carvajal, D. D. Carvajal 60100000201000008020
Casemiro, Casemiro 814000002100000010240
Courtis, T. T. Courtis 6-60000002-50000008-1100
Díaz, B. B. Díaz 00000000000000000000
Mariano, Mariano 00000000000000000000
Hazard, E. E. Hazard 41000000201000006110
Isco, Isco 30000000000000003000
Jović, L. L. Jović 50000000100000006000
Kroos, T. T. Kroos 811000002000000010110
Marcelo, Marcelo 30000000100000004000
Mayoral, B. B. Mayoral 00000000000000000000
Mendy, F. F. Mendy 20100000100000003010
Militão, E. E. Militão 20100000100000003010
Modrić, L. L. Modrić 41010000100000005101
Nacho, Nacho 20200000100000003020
Navas, K. K. Navas 0-0000-0000-0000-0000-000
Odriozola, Á. Á. Odriozola 30100000000000003010
Ramos, S. S. Ramos 80100000110000009110
Rodríguez, J. J. Rodríguez 61100000100000007110
Rodrygo, Rodrygo 11000000000000001100
Valverde, F. F. Valverde 60000000000000006000
Varane, R. R. Varane 70100000201000009020
Vázquez, L. L. Vázquez 61100000200000008110
Vinícius Jr., Vinícius Jr. 51100000201000007120

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bale da brillo al viejo Madrid, su marca.com, 17 agosto 2019.
  2. ^ Guardiola castiga al viejo Madrid, su marca.com.
  3. ^ [Bale desactiva alguna bomba Bale desactiva alguna bomba].
  4. ^ El Madrid sufre más de lo que merece, su marca.com, 14 settembre 2019.
  5. ^ Di María rompe a un Real Madrid de cristal, su marca.com, 18 settembre 2019.
  6. ^ Junta Directiva, Real Madrid Official Website.
  7. ^ a b Plantilla, Real Madrid Official Website.
  8. ^ (EN) realmadrid.com, Real Madrid C.F. Squad, su realmadrid.com. URL consultato il 31 agosto 2018.
  9. ^ a b Trasferimenti 19/20, su transfermarkt.it. URL consultato il 23 luglio 2019.
  10. ^ Official Announcement: Militão, su realmadrid.com, 14 marzo 2019.
  11. ^ Official Announcement: Hazard, su realmadrid.com, 7 giugno 2019.
  12. ^ Official Announcement: Jović, su realmadrid.com, 17 giugno 2019.
  13. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  14. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  15. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  16. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  17. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  18. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  19. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  20. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  21. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  22. ^ Statistiche dell'incontro su Soccerway, su it.soccerway.com.
  23. ^ Per le competizioni europee vengono presi in considerazione solamente i punti riguardanti la fase a gironi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio