Supercopa de España 1985

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercopa de España.

Supercopa de España 1985
Supercoppa di Spagna 1985
Competizione Supercopa de España
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore RFEF
Date 9 e 30 ottobre 1985
Luogo Spagna Spagna
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Atlético Madrid
(1º titolo)
Secondo Barcellona
Statistiche
Incontri disputati 2
Gol segnati 5 (2,5 per incontro)
Pubblico 57 000
(28 500 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1983 1988 Right arrow.svg

La Supercopa de España 1985 è stata la terza edizione della Supercoppa di Spagna.

Si è svolta nell'ottobre 1985 in gara di andata e ritorno tra il Barcellona, vincitore della Primera División 1984-1985, e l'Atlético Madrid, vincitore della Coppa del Re 1984-1985.

A conquistare il titolo è stato l'Atlético Madrid che ha vinto la gara di andata a Madrid per 3-1 e ha perso quella di ritorno a Barcellona per 1-0.

Tabellini[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Madrid
9 ottobre 1985, ore 21:00 CET
Atlético Madrid3 – 1
referto
BarcellonaVicente Calderón (27 000 spett.)
Arbitro: La Rioja Marín López

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Atlético Madrid
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Barcellona
Atlético Madrid:
P 1 Argentina Ubaldo Fillol
D Spagna Tomás Reñones
D Spagna Juan Carlos Arteche Ammonizione al 74’ 74’
D Spagna Miguel Ángel Ruiz García (c)
C Spagna Clemente Villaverde
C 7 Spagna Roberto Marina Uscita al 62’ 62’
C Spagna Jesús Landáburu
C Spagna Quique Setién
C Spagna Quique Ramos
A Argentina Mario Cabrera
A Spagna Juan José Rubio Uscita al 71’ 71’
Sostituzioni:
C Spagna Julio Prieto Ingresso al 62’ 62’
A Uruguay Jorge da Silva Ingresso al 71’ 71’
Allenatore:
Spagna Luis Aragonés
Barcellona:
P 1 Spagna Amador
D Spagna Gerardo Ammonizione al 75’ 75’
D Spagna Migueli
D 4 Spagna José Ramón Alexanko (c)
D Spagna Julio Alberto
C Spagna Josep Moratalla
C Spagna Víctor Muñoz Ammonizione al 38’ 38’
C Spagna Ramón María Calderé Ammonizione al 54’ 54’
A Spagna Juan Carlos Pérez Rojo
A Spagna Marcos Alonso
A Spagna Paco Clos Ammonizione al 37’ 37’
Allenatore:
Inghilterra Terry Venables

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona
30 ottobre 1985, ore 21:15 CET
Barcellona1 – 0
referto
Atlético MadridCamp Nou (30 000 spett.)
Arbitro: Paesi Baschi Ildefonso Urízar

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Barcellona
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Atlético Madrid
Barcellona:
P 1 Spagna Urruti
D Spagna Josep Moratalla
D Spagna Manolo
D Spagna José Ramón Alexanko Uscita al 46’ 46’
D Spagna Julio Alberto
C Spagna Víctor Muñoz
C Germania Ovest Bernd Schuster
C Spagna Marcos Alonso Ammonizione al 56’ 56’
A Spagna Francisco José Carrasco
A Paraguay Raúl Amarilla Uscita al 65’ 65’
A Scozia Steve Archibald
Sostituzioni:
D Spagna Esteve Fradera Ingresso al 46’ 46’
A Spagna Pichi Alonso Ingresso al 65’ 65’
Allenatore:
Inghilterra Terry Venables
Atlético Madrid:
P 1 Spagna Ángel Jesús Mejías Ammonizione al 78’ 78’
C Spagna Julio Prieto Ammonizione
D Spagna Juan Carlos Arteche
D Spagna Miguel Ángel Ruiz García (c)
D Spagna Tomás Reñones
C Spagna Roberto Marina
C Spagna Jesús Landáburu
C Spagna Quique Setién Uscita al 46’ 46’
C Spagna Quique Ramos
A Argentina Mario Cabrera
A Uruguay Jorge da Silva Uscita al 59’ 59’
Sostituzioni:
C Spagna Clemente Villaverde Ingresso al 46’ 46’
A Spagna Juan José Rubio Ingresso al 59’ 59’
Allenatore:
Spagna Luis Aragonés

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio