Mariano Díaz Mejía

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mariano Díaz
Nome Mariano Díaz Mejía
Nazionalità Spagna Spagna
Rep. Dominicana Rep. Dominicana (dal 2013)
Altezza 179 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra O. Lione
Carriera
Giovanili
2002-2006Espanyol
2006-2008600px Bianco e Azzurro (Diagonale)2.png Premià
2008-2009600px Bianco e Blu a Strisce-Flag.svg Sánchez Llibre
2009-2011Badalona
Squadre di club1
2011-2012Badalona3 (0)
2012-2014Real Madrid C46 (18)
2014-2016Real Madrid B40 (30)[1]
2016-2017Real Madrid8 (1)
2017-O. Lione16 (12)
Nazionale
2013Rep. Dominicana Rep. Dominicana1 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 dicembre 2017

Mariano Díaz Mejía (Barcellona, 1º agosto 1993) è un calciatore spagnolo naturalizzato dominicano, attaccante dell'O. Lione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Possiede origini dominicane per merito della madre, nativa di San Juan de la Maguana.[2]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

In possesso di una notevole velocità palla al piede[3][4][5][6] - a cui abbina ottime doti tecniche[3][5][6] e discrete capacità balistiche[6] - è una prima punta[6], forte fisicamente[5][6], in grado di farsi valere nel gioco aereo[6] e di proteggere il pallone.[5][6] Si distingue inoltre per senso della posizione[5] e propensione al sacrificio[4][6]; rientra spesso in fase di non possesso per pressare il portatore di palla avversario.[5][6]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nel settore giovanile dell'Espanyol[5][7], prima di approdare al Badalona[5] nel 2009. Esordisce con i catalani il 21 agosto 2011 contro il Teruel, subentrando al 69' al posto di Iñaki Goikoetxea.[8] La stagione successiva viene tesserato dal Real Madrid, che lo inserisce nella propria cantera.

Alla luce delle ottime prestazioni fornite con la squadra riserve[6][7], Zidane nel 2016 - che lo aveva allenato in precedenza al Castilla[7] - complice anche l'infortunio occorso a Benzema e la conseguente mancanza di una valida alternativa a Morata[6], decide di aggregarlo alla prima squadra.[5][6]

Esordisce nella Liga il 27 agosto 2016 contro il Celta Vigo, sostituendo Morata al 77'.[9] Il 2 novembre esordisce in Champions League contro il Legia Varsavia nella fase a gironi; sostituisce nuovamente Morata a 5' dal termine.[10] Il 30 novembre mette a segno una tripletta in Coppa del Re contro la Leonesa.[11] Al termine della stagione si aggiudica sia il campionato,[12] che la Champions League.[13]

Il 30 giugno 2017 passa al Lione in cambio di 8 milioni di euro, firmando un contratto valido per 5 stagioni.[14]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Eleggibile dalla selezione dominicana grazie alle origini della madre[2], esordisce in nazionale il 24 marzo 2013 in un'amichevole disputata a San Cristóbal contro l'Haiti, mettendo a segno una delle tre reti che consentono ai compagni di vincere l'incontro.[15] In vista di una possibile convocazione da parte della nazionale spagnola, decide di ritirarsi dalla selezione dominicana.[16][17]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 3 dicembre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Spagna Badalona SDB 3 0 CR 1 1 - - - - - - 4 1
2012-2013 Spagna Real Madrid C SDB 20 3 - - - - - - - - - 20 3
2013-2014 SDB 26 15 - - - - - - - - - 26 15
Totale Real Madrid C 46 18 - - - - - - 46 18
2013-2014 Spagna Real Madrid B SD 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2014-2015 SDB 10 5 - - - - - - - - - 10 5
2015-2016 SDB 29+4[18] 25+2[18] - - - - - - - - - 33 27
Totale Real Madrid B 40+4 30+2 - - - - - - 44 32
2016-2017 Spagna Real Madrid PD 8 1 CR 5 4 UCL 1 0 SU+Cmc 0 0 14 5
2017-2018 Francia O. Lione L1 16 12 CF+CdL 0 0 UEL 4 1 - - - 20 13
Totale carriera 117 63 6 5 5 1 0 0 126 69

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Rep. Dominicana
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
24-03-2013 San Cristóbal Rep. Dominicana Rep. Dominicana 3 – 1 Haiti Haiti Amichevole 1
Totale Presenze 1 Reti 1

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 2016-2017

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 2016
Real Madrid: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 44 (32) se si comprendono i play-off.
  2. ^ a b (ES) Mariano Díaz: el dominicano promovido al Real Madrid, su metrord.do.
  3. ^ a b Un talento al giorno, Mariano Díaz: il crack che ha stregato Zidane, su tuttomercatoweb.com.
  4. ^ a b Calciomercato Real Madrid, promozione e rinnovo per il canterano Mariano, su goal.com.
  5. ^ a b c d e f g h i Mariano Diaz, l'attaccante del Real viene seguito anche dalla Lazio, su corrieredellosport.it.
  6. ^ a b c d e f g h i j k l MARIANO DIAZ MEJIA, PUNTERO AL SERVIZIO DI ZIZOU, su lagazzettadidonflaco.wordpress.com.
  7. ^ a b c (EN) Mariano Diaz: The curious case of Cristiano's Castilla favourite, su sport-english.com.
  8. ^ Teruel - Badalona 1-0, su it.soccerway.com.
  9. ^ Real Madrid - Celta Vigo 2-1, su transfermarkt.it.
  10. ^ Legia Varsavia - Real Madrid 3-3, su transfermarkt.it.
  11. ^ Real Madrid - Leonesa 6-1, su transfermarkt.it.
  12. ^ Real Madrid campione di Spagna: è la Liga numero 33, gazzetta.it, 21 maggio 2017. URL consultato il 3 giugno 2017.
  13. ^ Champions: Juve, svanisce il sogno. Il Real di Ronaldo campione d'Europa: 4-1, gazzetta.it, 3 giugno 2017. URL consultato il 3 giugno 2017.
  14. ^ UFFICIALE: Lione, arriva Mariano Diaz, su tuttomercatoweb.com.
  15. ^ Repubblica Dominicana - Haiti 3-1, su transfermarkt.it.
  16. ^ (ES) Mariano puede jugar con España, su fichajes.net.
  17. ^ (ES) Mariano Díaz puede jugar con la Selección española, su madrid-barcelona.com.
  18. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]