Svenska Cupen 2019-2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa di Svezia 2019-2020
Svenska Cupen 2019-2020
Competizione Svenska Cupen
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 64ª
Organizzatore SvFF
Date dal 15 maggio 2019
al maggio 2020
Luogo Svezia Svezia
Partecipanti 96
Sito web SvFF
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018-2019

La Svenska Cupen 2019-2020 è la 64ª edizione del torneo, la settima consecutiva col formato stagionale autunno-primavera. Il torneo è iniziato il 15 maggio 2019 e si concderà a maggio del 2020 con la finale. L'Häcken è la squadra campione in carica.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito il calendario della competizione.

Fase Turno Date
Preliminari 1º turno dal 15 maggio al 7 luglio 2019
2º turno 14 agosto 2019
Fase finale Fase a gironi dal febbraio al marzo 2020
Quarti di finale marzo 2020
Semifinali marzo 2020
Finale maggio 2020

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al primo turno partecipano 64 squadre provenienti dai livelli inferiori al secondo del campionato svedese di calcio.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
15 maggio 2019
Gnosjö IF non conosciuta 0 - 3 IFK Värnamo
21 maggio 2019
Ifö Bromölla 0 - 4 Lund
Franke 0 - 2 IFK Uppsala
Vårgårda non conosciuta 1 - 1 (5-4 dcr) Lindome
5 giugno 2019
KF Velebit 600px Chequered White RED HEX-EA0000.svg 0 - 2 Qviding
Newroz non conosciuta 2 - 6 Sollentuna FK
Norrtälje 0 - 4 Akropolis
6 giugno 2019
Vendelsö non conosciuta 1 - 8 Gute
8 giugno 2019
BK Astrio 600px HEX-FFFF00 Black bordered.svg 2 - 0 Höganäs BK
11 giugno 2019
Dagsbergs non conosciuta 1 - 0 600px White frame and Blue HEX-161384.svg Värmbols
12 giugno 2019
Assyriska BK 0 - 5 Utsikten
Östria Lambohov non conosciuta 1 - 4 Husqvarna
Råslätt 2 - 0 Skövde AIK
IFK Timrå 4 - 0 IFK Östersund
Vartans non conosciuta 1 - 2 Enskede IK
Haninge FF 3 - 3 (4-5 dcr) non conosciuta IFK Stocksund
25 giugno 2019
Eneby BK Verde e Bianco2.svg 0 - 3 Oskarshamns AIK
Grebbestad 0 - 4 Trollhättan
Hässleholms IF 2 - 6 Torns
IFK Luleå 3 - 3 (4-3 dcr) Umeå FC
26 giugno 2019
Gottne non conosciuta 3 - 1 Hudiksvall
Nyköping 2 - 2 (4-2 dcr) Vasalund
Tågarps AIK non conosciuta 1 - 3 FC Rosengård
29 giugno 2019
Vattholma IF non conosciuta 1 - 5 non conosciuta Forssa
1º luglio 2019
Vänersborgs IF 1 - 2 (dts) Gauthiod
2 luglio 2019
Carlstad United 5 - 0 Rynninge IK
IFK Mora non conosciuta 0 - 2 Sandviken
Vinbergs non conosciuta 0 - 1 Tvååkers IF
3 luglio 2019
Hittarps IK non conosciuta 0 - 1 Eskilsminne
Hogsaters non conosciuta 0 - 1 Karlstad BK
IFK Lidingö 1 - 0 non conosciuta Karlbergs BK

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al secondo turno partecipano le 32 squadre vincenti il primo turno, le 16 squadre provenienti dalla Superettan e le 16 squadre provenienti dalla Allsvenskan.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
14 agosto 2019
Carlstad United 2 - 3 AFC Eskilstuna
IFK Stocksund non conosciuta 0 - 1 Östersund
Lund 0 - 1 Varberg
21 agosto 2019
Gottne non conosciuta 2 - 4 (dts) Brommapojkarna
Qviding 1 - 3 Häcken
Tvååkers IF 2 - 0 Trelleborg
Eskilsminne 1 - 0 Norrby
Forssa non conosciuta 2 - 4 Syrianska
Gute 2 - 4 Dalkurd
Husqvarna 0 - 4 Mjällby
IFK Luleå 1 - 3 Hammarby
Karlskrona AIF 2 - 1 Öster
Karlstad BK 1 - 1 (3-5 dcr) Sirius
IFK Lidingö 1 - 3 (dts) GIF Sundsvall
Nyköping 0 - 1 Örebro
Råslätt 0 - 1 GAIS
FC Rosengård 1 - 2 Kalmar
Sandviken 2 - 1 Frej
Sollentuna FK 4 - 3 Degerfors
IFK Timrå 1 - 6 IFK Norrköping
Torns 1 - 2 (dts) Jönköpings Södra
Trollhättan 1 - 2 Halmstad
IFK Uppsala 1 - 3 Västerås SK
Utsikten 0 - 1 Örgryte
22 agosto 2019
Vårgårda non conosciuta 0 - 4 Falkenberg
BK Astrio 600px HEX-FFFF00 Black bordered.svg 0 - 4 IFK Göteborg
Gauthiod 1 - 3 (dts) Elfsborg
Akropolis 1 - 2 Djurgården
Dagsbergs non conosciuta 0 - 12 Brage
Oskarshamns AIK 2 - 1 Helsingborg
9 novembre 2019
Enskede IK 0 - 7 AIK
10 novembre 2019
IFK Värnamo 0 - 2 Malmö FF

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Le 32 squadre vincenti il secondo turno sono divise in 8 gironi da 4 squadre ciascuno. Per il sorteggio sono creati due gruppi in base alla posizione delle squadre alla fine della stagione 2019: nel primo gruppo sono inserite le 16 migliori squadre, nel secondo gruppo le restanti 16. In ciascun girone le squadre si affrontano una volta sola. Le squadre migliori e le squadre provenienti dalla terza serie o inferiori hanno il diritto di giocare due partite in casa. La fase a gironi inizia a febbraio del 2020 e si conclude a marzo 2019. Si qualificano ai quarti di finale le squadre prime classificate in ciascun gruppo.

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]