Sam Johnstone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sam Johnstone
Sam Johnstone.jpg
Sam Johnstone con l'Under-19 inglese nel 2012
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 193 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Crystal Palace
Carriera
Giovanili
Manchester Utd
Squadre di club1
2011Manchester Utd0 (0)
2011Oldham Athletic0 (0)
2011-2012Scunthorpe Utd12 (-19)
2012-2013Manchester Utd0 (0)
2013Walsall7 (-5)
2013Yeovil Town1 (-2)
2013-2014Manchester Utd0 (0)
2014-2015Doncaster28 (-35)
2015-2016Preston N.E.26 (-23)[1]
2016-2017Manchester Utd0 (0)
2017-2018Aston Villa66 (-65)[2]
2018-2022West Bromwich165 (-214)[3]
2022-Crystal Palace0 (0)
Nazionale
2008Inghilterra Inghilterra U-161 (-?)
2009-2010Inghilterra Inghilterra U-1714 (-?)
2010-2012Inghilterra Inghilterra U-1913 (-?)
2013Inghilterra Inghilterra U-203 (-5)
2012-2013Inghilterra Inghilterra U-210 (0)
2021-Inghilterra Inghilterra3 (0)
Palmarès
Transparent.png Europeo U-17
Oro Liechtenstein 2010
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Europa 2020
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 ottobre 2021

Samuel Luke Johnstone, meglio conosciuto come Sam Johnstone (Preston, 25 marzo 1993), è un calciatore inglese, portiere del Crystal Palace e della nazionale inglese, con cui è stato vicecampione d'Europa nel 2021.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Prestiti[modifica | modifica wikitesto]

È un prodotto del vivaio del Manchester United. Il 9 settembre 2011 - a causa dell'infortunio occorso al titolare Josh Lillis[4] - il suo cartellino viene ceduto in prestito mensile allo Scunthorpe United, società militante in League One. Esordisce tra i professionisti il giorno successivo contro lo Sheffield United.[5]

Il 19 ottobre si frattura le dita della mano durante una sessione di allenamento.[6] Il prestito del portiere viene poi esteso fino al 10 gennaio 2012.[7] Concluso il prestito rientra allo United. Il 20 marzo 2013 i Red Devils lo cedono in prestito fino al termine della stagione al Walsall.[8]

Il 17 agosto 2013 viene ceduto in prestito per tre mesi allo Yeovil Town.[9] All'esordio con i Glovers si frattura le dita della mano, risolvendo anticipatamente il prestito.[10] Il 31 gennaio 2014 passa in prestito al Doncaster Rovers[11] per sopperire all'assenza per infortunio di Ross Turnbull.[12] Il 27 ottobre torna nuovamente in prestito al Doncaster.[13]

Il 12 gennaio 2015 il Preston N.E. ne rileva il cartellino a titolo temporaneo.[14] Il 31 dicembre 2015 viene ceduto nuovamente in prestito - per un mese - al Preston.[15] Dopo aver esteso l'accordo con lo United fino al 2018[16], il 5 gennaio 2017 passa in prestito all'Aston Villa.[17]

West Bromwich Albion[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2018 sottoscrive un contratto quadriennale con il West Bromwich, con cui gioca titolare la maggior parte delle partite, totalizzando più di 150 presenze.

Crystal Palace[modifica | modifica wikitesto]

Nel Luglio 2022, al termine del contratto con il West Bromwich, firma con il Crystal Palace.[18]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 maggio 2012 viene convocato per l'Europeo Under-17 disputato in Liechtenstein,[19] manifestazione poi vinta dagli inglesi.[20]

Il 28 maggio 2013 viene incluso da Peter Taylor nella lista dei convocati che prenderanno parte al Mondiale Under-20, svoltosi in Turchia.[21] Nel corso della manifestazione - conclusa con l'eliminazione della selezione inglese nella fase a gironi - scende in campo in tre occasioni.

Il 18 marzo 2021 riceve la sua prima convocazione in nazionale maggiore.[22] Il 1º giugno seguente viene inserito nella lista dei 26 convocati per gli europei.[23] Cinque giorni dopo esordisce in amichevole contro la Romania, tenenendo la porta inviolata (1-0 per gli inglesi il finale).[24]

Il 9 ottobre 2021 fornisce un assist in occasione del successo per 0-5 in casa di Andorra, diventando il secondo portiere dopo Asmir Begović a fornire un assist nella storia delle qualificazioni ai Mondiali.[25][26]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 9 aprile 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-gen. 2012 Inghilterra Scunthorpe United FL1 12 -19 FACup+CdL 0 0 - - - FLT - - 12 -19
gen.-giu. 2012 Inghilterra Manchester United PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UEL 0 0 CS - - 0 0
2012-mar. 2013 PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
mar.-giu. 2013 Inghilterra Walsall FL1 7 -5 FACup+CdL - - - - - FLT - - 7 -5
ago. 2013 Inghilterra Yeovil Town FLC 1 -2 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 1 -2
2013-gen. 2014 Inghilterra Manchester United PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
gen.-giu. 2014 Inghilterra Doncaster Rovers FLC 18 -26 FACup+CdL - - - - - - - - 18 -26
2014-gen. 2015 FL1 10 -9 FACup+CdL 3+0 -2 - - - FLT 1 -1 14 -12
Totale Doncaster Rovers 28 -35 3 -2 - - 1 -1 32 -37
gen.-giu. 2015 Inghilterra Preston N.E. FL1 22+3[27] -17 + -0[27] FACup+CdL - - - - - FLT - - 25 -17
2015-gen. 2016 Inghilterra Manchester United PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
gen. 2016 Inghilterra Preston N.E. FLC 4 -6 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 4 -6
Totale Preston N.E. 26+3 -23 + -0 0 0 - - - - 29 -23
gen.-giu. 2016 Inghilterra Manchester United PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UEL 0 0 - - - 0 0
2016-gen. 2017 PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UEL 0 0 CS 0 0 0 0
Totale Manchester United 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
gen.-giu. 2017 Inghilterra Aston Villa FLC 21 -24 FACup+CdL 1+0 -2 - - - - - - 22 -26
2017-2018 FLC 45+3[27] -41 + -1[27] FACup+CdL 0 0 - - - - - - 48 -42
Totale Aston Villa 66+3 -65 + -1 1 -2 - - - - 70 -68
2018-2019 Inghilterra West Bromwich FLC 46+2[27] -62 + -2[27] FACup+CdL 0 0 - - - - - - 48 -64
2019-2020 FLC 46 -45 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 46 -45
2020-2021 PL 37 -74 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 37 -74
2021-2022 FLC 36 -33 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 36 -33
Totale West Bromwich 165+2 -214 + -2 0 0 - - - - 167 -216
Totale carriera 313 -366 4 -4 0 0 1 -1 318 -371

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-6-2021 Middlesbrough Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Romania Romania Amichevole -
5-9-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2022 -
9-10-2021 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 5 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2022 -
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Manchester United: 2010-2011

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Manchester United: 2013, 2016
Manchester United: 2015-2016

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Liechtenstein 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 29 (-23) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 69 (-66) se si comprendono i play-off.
  3. ^ 167 (-216) se si comprendono i play-off.
  4. ^ (EN) Iron sign Man Utd keeper, su www1.skysports.com.
  5. ^ (EN) Scunthorpe - Sheffield Utd 1-1, su bbc.com.
  6. ^ (EN) Scunthorpe United suffer injury blow to Sam Johnstone, su bbc.com.
  7. ^ (EN) Loan watch: Sam deal, su manutd.com.
  8. ^ (EN) Johnstone to Walsall, su manutd.com.
  9. ^ (EN) Johnstone joins Yeovil, su manutd.com.
  10. ^ (EN) Yeovil Town resume hunt for keeper after Manchester United youngster's injury, su westerngazette.co.uk (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2013).
  11. ^ (EN) Keeper joins Rovers as cover, su doncasterroversfc.co.uk.
  12. ^ (EN) Doncaster Rovers: Johnstone admits Rovers return is unlikely [collegamento interrotto], su thestar.co.uk.
  13. ^ (EN) Doncaster Rovers: Manchester United goalkeeper Sam Johnstone re-joins on loan [collegamento interrotto], su doncasterfreepress.co.uk.
  14. ^ (EN) Manchester United: Preston sign keeper Sam Johnstone on loan, su bbc.com.
  15. ^ (EN) Sam Johnstone: Man Utd keeper returns to Preston on loan, su bbc.com.
  16. ^ UFFICIALE: Manchester United, Johnstone rinnova fino al 2018, su tuttomercatoweb.com.
  17. ^ Sam Johnstone: Manchester United keeper joins Aston Villa on a half-season loan, su bbc.com.
  18. ^ cpfc.co.uk, https://www.cpfc.co.uk/news/announcement/crystal-palace-sign-goalkeeper-sam-johnstone/2022-07-01.
  19. ^ (EN) Wickham in England Squad for Euros, su twtd.co.uk. URL consultato il 14 maggio 2015 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2015).
  20. ^ (EN) England U-17s beat Spain to win European Championship, su news.bbc.co.uk.
  21. ^ (EN) FINAL SQUAD NAMED, su thefa.com.
  22. ^ (EN) England men's senior squad named for March's European Qualifiers for 2022 World Cup, su thefa.com. URL consultato il 19 marzo 2021.
  23. ^ (EN) Johnstone selected for England UEFA Euro 2020 duty, su wba.co.uk. URL consultato il 5 giugno 2021.
  24. ^ (EN) Johnstone earns England debut, su wba.co.uk. URL consultato il 7 giugno 2021.
  25. ^ Inghilterra, che record per Johnstone! È il secondo portiere a servire un assist in Nazionale, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 10 ottobre 2021.
  26. ^ (EN) OptaJoe, su twitter.com. URL consultato il 10 ottobre 2021.
  27. ^ a b c d e f Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]