Conor Coady

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Conor Coady
Conor Coady.jpg
Coady con la nazionale Under-19 inglese nel 2012
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 186 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Everton
Carriera
Giovanili
2005-2013Liverpool
Squadre di club1
2012-2013Liverpool1 (0)
2013-2014Sheffield Utd39 (5)
2014-2015Huddersfield Town45 (3)
2015-2022Wolverhampton273 (6)
2022-Everton0 (0)
Nazionale
2009Inghilterra Inghilterra U-164 (0)
2009-2010Inghilterra Inghilterra U-1717 (0)
2010-2011Inghilterra Inghilterra U-182 (0)
2011-2012Inghilterra Inghilterra U-1912 (0)
2013Inghilterra Inghilterra U-204 (1)
2020-Inghilterra Inghilterra10 (1)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Europa 2020
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 agosto 2022

Conor David Coady (St Helens, 25 febbraio 1993) è un calciatore inglese, difensore dell'Everton, in prestito dal Wolverhampton, e della nazionale inglese, con cui è stato vicecampione d'Europa nel 2021.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Nasce calcisticamente come mediano, ma nel corso della sua carriera si impone come centrale difensivo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Coady in fase di gioco con la maglia del Wolverhampton nel 2015.

Prodotto delle giovanili del Liverpool, il 12 maggio 2013 esordisce in campionato nei minuti finali dove sostituisce Philippe Coutinho, nella partita vinta per 3-1 in trasferta contro il Fulham. Il suo debutto assoluto con la maglia dei Reds risale al 8 novembre 2012, nella gara valida per la fase a gironi dell'Europa League disputata a Mosca contro l'Anži (1-0): Brendan Rodgers lo schiera titolare al centro del centrocampo nel suo 5-4-1, sostituendolo nella ripresa a Suso. Ceduto in prestito allo Sheffield United, in terza divisione inglese, dove disputa più di 50 incontri tra campionato e coppe, dopo esser ritornato a Liverpool, il 6 agosto 2014 i Reds lo cedono a titolo definitivo all'Huddersfield Town, club di Championship, in cambio di una cifra equivalente a 470000 €.

Nell'estate del 2015, viene ceduto a titolo definitivo al Wolverhampton, con cui si impone diventando sin da subito titolare e successivamente il capitano della squadra arancio-nero.[1] Il 21 aprile 2018 sigla su calcio di rigore, la sua prima rete dopo 3 anni di militanza, in campionato, nella vittoria per 4-0 in trasferta contro il Bolton. Nel febbraio 2019 rinnova fino al giugno del 2023.[2]

L'8 agosto 2022, dopo 7 anni passati ai Wolves, si trasferisce in prestito con diritto di riscatto all'Everton.[3][4]

Nazionale

Compie tutta la trafila delle nazionali giovanili inglesi. Nell'estate del 2012 ha disputato l'europeo di categoria con l'Under-19 inglese. Nell'estate del 2013 ha disputato con la nazionale Under-20 inglese da capitano, il campionato mondiale di categoria.

Il 29 agosto 2020 riceve la sua prima chiamata in nazionale maggiore.[5] Debutta l'8 settembre seguente in occasione dello 0-0 contro la Danimarca in Nations League.[6]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'8 agosto 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013 Inghilterra Liverpool PL 1 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UEL 1 0 - - - 2 0
2013-2014 Inghilterra Sheffield Utd FL1 39 5 FACup+CdL 8+1 1+0 - - - FLT 2 0 50 6
2014-2015 Inghilterra Huddersfield Town FLC 45 3 FACup+CdL 1+2 0+0 - - - - - - 48 3
2015-2016 Inghilterra Wolverhampton FLC 37 0 FACup+CdL 1+1 0+0 - - - - - - 39 0
2016-2017 FLC 40 0 FACup+CdL 2+3 0+1 - - - - - - 45 1
2017-2018 FLC 45 1 FACup+CdL 1+2 0+0 - - - - - - 48 1
2018-2019 PL 38 0 FACup+CdL 6+2 0+0 - - - - - - 46 0
2019-2020 PL 38 0 FACup+CdL 2+0 0+0 UEL 17[7] 0 - - - 56 0
2020-2021 PL 37 1 FACup+CdL 2+1 0+0 - - - - - - 40 1
2021-2022 PL 38 4 FACup+ CdL 2+2 0+0 - - - - - - 42 4
Totale Wolverhampton 273 6 27 1 17 0 - - 317 7
2022-2023 Inghilterra Everton PL 0 0 FACup+ CdL 0+0 0+0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 348 10 39 2 17 0 2 0 417 16

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-9-2020 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
8-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Galles Galles Amichevole 1
14-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Danimarca Danimarca UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
25-3-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 2022 -
2-6-2021 Middlesbrough Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Austria Austria Amichevole -
5-9-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2022 -
9-10-2021 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 5 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2022 - Ammonizione al 86’ 86’
15-11-2021 Serravalle San Marino San Marino 0 – 10 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2022 -
26-3-2022 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Svizzera Svizzera Amichevole -
4-6-2022 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ammonizione al 51’ 51’ Uscita al 79’ 79’
Totale Presenze 10 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Wolverhampton: 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stefano Boldrini, Jota, Neves e Moutinho: occhio ai <<lupi>> di Mendes l'artefice della rinascita, in La Gazzetta dello Sport, 17 agosto 2019, p. 21.
  2. ^ https://www.tuttomercato24.com/2019/02/15/calciomercato-wolverhampton-rinnovano-coady-e-doherty-2018-2019/.
  3. ^ (EN) Coady departs for Everton, su www.wolves.co.uk. URL consultato l'8 agosto 2022.
  4. ^ (EN) Coady Signs For Everton, su www.evertonfc.com. URL consultato l'8 agosto 2022.
  5. ^ (EN) Coady called up for England duty, su wolves.co.uk, 29 agosto 2020. URL consultato il 30 agosto 2020.
  6. ^ (EN) Ben Husband, How Wolves skipper Conor Coady rated on England debut vs Denmark, su birminghammail.co.uk, 9 settembre 2020. URL consultato il 9 settembre 2020.
  7. ^ 5 presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]