Joachim Andersen (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joachim Andersen
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 192 cm
Peso 90 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Olympique Lione
Carriera
Giovanili
2011-2013Midtjylland
2013-2014Twente
Squadre di club1
2013-2017Jong Twente40 (0)
2014-2017Twente49 (4)
2017-2019Sampdoria39 (0)
2019-Olympique Lione8 (0)
Nazionale
2012Danimarca Danimarca U-161 (0)
2013Danimarca Danimarca U-172 (0)
2014-2015Danimarca Danimarca U-1913 (0)
2017-2019Danimarca Danimarca U-202 (0)
2015-Danimarca Danimarca U-2116 (0)
2019-Danimarca Danimarca1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 ottobre 2019

Joachim Andersen (Frederiksberg, 31 maggio 1996) è un calciatore danese, difensore dell'Olympique Lione e della nazionale Under-21 danese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizi (2011-2017)[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Midtjylland, nel 2013 si trasferisce nei Paesi Bassi al Twente dove al primo anno gioca in seconda squadra. Debutta in prima squadra il 6 marzo 2015, nel 2-2 sul campo del Willem II. Due settimane dopo, il 22 marzo, alla sua prima partita da titolare segna il suo primo gol in campionato, in un altro 2-2 stavolta con il Groningen. Gioca poi da titolare anche la semifinale di Coppa d'Olanda del 7 aprile persa contro il PEC Zwolle ai tiri di rigore.

Sampdoria (2017-2019)[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2017 si trasferisce in Italia, acquistato dalla Sampdoria.[1] Dopo qualche mese di ambientamento, debutta con i blucerchiati in Serie A il 25 febbraio 2018, subentrando all'85' a Bartosz Bereszyński, nella gara vinta per 2-1 contro l'Udinese;[2] l'esordio da titolare avviene il successivo 4 aprile, nella gara vinta per 1-2 a Bergamo contro l'Atalanta.[3]

Dopo una prima stagione con solo 7 presenze, nella seconda diventa titolare della squadra blucerchiata giocando ben 32 partite e ben figurando suscitando l'interesse di grandi club su di lui.[4][5]

Lione (2019-)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato nel mirino del Milan (dove avrebbe ritrovato Marco Giampaolo, suo allenatore nel biennio alla Samp),[6] il 12 luglio 2019 si trasferisce per 26 milioni di euro (più bonus) al Lione diventando il calciatore danese più pagato di tutti i tempi.[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2015 gioca nell'Under-21 danese, dopo aver presenziato nell'Under-16, nell'Under-17, nell'Under-19 e nell'Under-20. Con l'Under-21 ha disputato gli Europei di categoria del 2017 e saltato per infortunio quelli del 2019.[8]

Le sue prestazioni con la Sampdoria non passano inosservato tanto che nel marzo 2019 riceve la sua prima convocazione dalla nazionale maggiore danese,[9] ma senza debuttare.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 28 agosto 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Paesi Bassi Jong Twente EED 21 0 - - - - - - - - - 21 0
2014-2015 EED 17 0 - - - - - - - - - 17 0
2015-2016 EED 7 1 - - - - - - - - - 7 1
2016-2017 TWD 2 0 - - - - - - - - - 2 0
Totale Jong Twente 47 1 - - - - - - 47 1
2014-2015 Paesi Bassi Twente ED 7 1 CO 1 0 UEL 0 0 - - - 8 1
2015-2016 ED 18 1 CO 0 0 - - - - - - 18 1
2016-2017 ED 22 2 CO - - - - - - - - 22 2
ago. 2017 ED 2 0 CO - - - - - - - - 2 0
Totale Twente 49 4 1 0 - - - - 50 4
2017-2018 Italia Sampdoria A 7 0 CI 1 0 - - - - - - 8 0
2018-2019 A 32 0 CI 2 0 - - - - - - 34 0
Totale Sampdoria 39 0 3 0 - - - - 42 0
2019-2020 Francia Olympique Lione L1 3 0 CF+CdL 0 0 UCL 0 0 - - - 3 0
Totale carriera 138 5 4 0 0 0 - - 142 5

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Danimarca
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-10-2019 Aalborg Danimarca Danimarca 4 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Amichevole - Ingresso al 83’ 83’
Totale Presenze 1 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Prestanza fisica e carisma: ecco Joachim Andersen, un colosso danese per la Samp, su alfredopedulla.com, 27 agosto 2017.
  2. ^ Sampdoria-Udinese 2-1, Serie A TIM (2017-2018), su tuttomercatoweb.com, 25 febbraio 2018.
  3. ^ Andersen, buona la prima da titolare: Giampaolo "è cresciuto molto", su ilcalciodanese.it, 4 aprile 2018.
  4. ^ Sampdoria, Andersen, futuro all'Inter? "Spero di fare il percorso di Skriniar", su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 13 luglio 2019.
  5. ^ Samp, non solo le inglesi in lizza: si accende l'asta per Andersen - TUTTOmercatoWEB.com, su www.tuttomercatoweb.com. URL consultato il 13 luglio 2019.
  6. ^ Andersen: "Io al Milan con Giampaolo? Grande club", su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 13 luglio 2019.
  7. ^ Andersen stacca Vestergaard: è il danese più pagato di sempre - TUTTOmercatoWEB.com, su www.tuttomercatoweb.com. URL consultato il 13 luglio 2019.
  8. ^ Paolo Priolo, «Niente Europei. Sono devastato», su Samp News 24, 14 giugno 2019. URL consultato il 13 luglio 2019.
  9. ^ Samp, Andersen convocato dalla Danimarca: "Sono felice, qui ho imparato molto e sono migliorato", su 90min.com, 12 marzo 2019. URL consultato il 13 luglio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]