Gareth Southgate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gareth Southgate
ENG-PAN (22).jpg
Southgate nel 2018
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 184 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Inghilterra Inghilterra
Termine carriera 2006 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1989-1995Crystal Palace152 (15)
1995-2001Aston Villa191 (7)
2001-2006Middlesbrough160 (4)
Nazionale
1996-2004Inghilterra Inghilterra57 (2)
Carriera da allenatore
2006-2009Middlesbrough
2013-2016Inghilterra Inghilterra U-21
2016-Inghilterra Inghilterra
Palmarès
Transparent.png UEFA Nations League
Bronzo Portogallo 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 maggio 2019

Gareth Harold Southgate (Watford, 3 settembre 1970) è un allenatore di calcio ed ex calciatore inglese, di ruolo difensore, commissario tecnico della nazionale inglese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club

Durante la sua carriera milita nel Crystal Palace, l'Aston Villa e il Middlesbrough vincendo due coppe di lega inglese nel 1995-1996 e nel 2003-2004 giocate entrambi da titolare.

Nazionale

Ha vestito la maglia della nazionale per 57 volte, segnando in due occasioni. Ha partecipato a due edizioni degli Europei (Inghilterra '96 e Belgio-Paesi Bassi 2000) e a un'edizione dei Mondiali (Francia '98). All'Europeo casalingo del '96 l'Inghilterra arrivò in semifinale contro la Germania, dove persero l'eliminazione della Nazionale dei Tre Leoni.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Southgate iniziò la carriera tecnica nel giugno 2006, rilevando la guida del Middlesbrough da Steve McClaren, appena nominato commissario tecnico della nazionale inglese. La sua nomina suscitò numerose polemiche, giacché a quel tempo egli non era in possesso della licenza Pro UEFA, requisito minimo per gestire un club militante in un campionato di prima fascia. Venne dunque chiamata a pronunciarsi l'amministrazione della Premier League, che sei mesi dopo sancì la liceità della scelta del Middlesbrough: Southgate aveva infatti da poco concluso la propria carriera di giocatore a livello internazionale, durante la quale era stato materialmente impossibilitato a seguire i corsi di qualifica (che comunque provvide immediatamente ad assolvere, conseguendo i brevetti necessari).

Nella sua prima stagione da manager Southgate guidò il Middlesbrough alla 12ª posizione in Premier League; l'anno seguente, dopo un iniziale periodo di crisi e stazionamento in zona retrocessione, la squadra si riprese e, sulla falsariga di un anno prima, chiuse il campionato in 13ª posizione (ottenendo tra l'altro una vittoria per 8-1 contro il Manchester City nel maggio 2008). Nel dicembre 2007 il manager dell'Arsenal Arsène Wenger fu tra i primi a indicare Southgate come uno dei manager ritenuti in grado di allenare la nazionale inglese (che sotto la gestione McClaren aveva mancato la qualificazione a Euro 2008).

La stagione 2008-2009 si aprì all'insegna dei buoni risultati: nel mese di novembre il Middlesbrough di Southgate si era issato all'ottavo posto, a ridosso delle posizioni di testa. Di lì a poco la squadra incappò però in un drastico calo di rendimento, che infine la condusse alla retrocessione in Championship. La società scelse tuttavia di confermare la fiducia al tecnico, ma l'inizio del campionato 2009-2010 non venne riteuto soddisfacente: il 20 ottobre 2009, pur se col Middlesbrough al quarto posto e non lontano dalle squadre di testa, Southgate venne esonerato.

Dopo circa quattro anni di inattività, il 22 agosto 2013 la federcalcio inglese lo nominò selezionatore della propria nazionale under-21: ricoprì l'incarico fino all'autunno 2016, allorché venne promosso a commissario tecnico ad interim della nazionale maggiore, in sostituzione del dimissionario Sam Allardyce. Confermato in pianta stabile nel mese di novembre 2016 con un contratto quadriennale[1], guida la selezione dei tre leoni al quarto posto finale nel campionato del mondo 2018 e al terzo posto nella UEFA Nations League 2018-2019.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1990-1991 Inghilterra Crystal Palace FD 1 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - FMC 1 0 3 0
1991-1992 FD 30 0 FACup+CdL 0+6 0 - - - FMC 3 0 39 0
1992-1993 PL 33 3 FACup+CdL 0+6 2 - - - - - - 39 5
1993-1994 FD 46 9 FACup+CdL 1+4 0+3 - - - CAI 2 0 53 12
1994-1995 PL 42 3 FACup+CdL 8+7 0+2 - - - - - - 57 5
Totale Crystal Palace 152 15 33 7 - - 6 0 191 22
1995-1996 Inghilterra Aston Villa PL 31 1 FACup+CdL 4+8 0+1 - - - - - - 43 2
1996-1997 PL 28 1 FACup+CdL 3+1 0 CU 2 0 - - - 34 1
1997-1998 PL 32 0 FACup+CdL 3+1 0 CU 7 0 - - - 43 0
1998-1999 PL 38 1 FACup+CdL 2+0 0 CU 4 0 - - - 44 1
1999-2000 PL 31 2 FACup+CdL 6+6 1+0 - - - - - - 43 3
2000-2001 PL 31 2 FACup+CdL 2+1 0 Int 2 0 - - - 36 2
Totale Aston Villa 191 7 37 1 15 0 - - 243 8
2001-2002 Inghilterra Middlesbrough PL 37 1 FACup+CdL 6+1 0 - - - - - - 44 1
2002-2003 PL 36 2 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 37 2
2003-2004 PL 27 1 FACup+CdL 1+6 0 - - - - - - 34 1
2004-2005 PL 36 0 FACup+CdL 1+0 0 CU 10 0 - - - 47 0
2005-2006 PL 24 0 FACup+CdL 7+2 0 CU 9 0 - - - 42 0
Totale Middelsbrough 160 4 25 0 19 0 - - 204 4
Totale carriera 503 26 95 9 34 0 6 0 638 35

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
12-12-1995 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
27-3-1996 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Bulgaria Bulgaria Amichevole -
18-5-1996 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Ungheria Ungheria Amichevole - Ingresso al 12’ 12’
23-5-1996 Pechino Cina Cina 0 – 3 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
8-6-1996 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Svizzera Svizzera Euro 1996 - 1º turno -
15-6-1996 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Scozia Scozia Euro 1996 - 1º turno -
18-6-1996 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1996 - 1º turno - Ammonizione al 90’ 90’
22-6-1996 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 dts
(4 – 2 dcr)
Spagna Spagna Euro 1996 - Quarti di finale -
26-6-1996 Londra Germania Germania 0 – 0 dts
(7 – 6 dcr)
Inghilterra Inghilterra Euro 1996 - Semifinale -
1-9-1996 Chișinău Moldavia Moldavia 0 – 3 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1998 -
9-10-1996 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 1998 - Uscita al 62’ 62’
9-11-1996 Tbilisi Georgia Georgia 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1998 -
29-3-1997 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Messico Messico Amichevole -
30-4-1997 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Georgia Georgia Qual. Mondiali 1998 - Ingresso al 87’ 87’
24-5-1997 Manchester Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Sudafrica Sudafrica Amichevole -
31-5-1997 Chorzów Polonia Polonia 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1998 -
4-6-1997 Nantes Italia Italia 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
7-6-1997 Montpellier Francia Francia 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
10-6-1997 Parigi Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Brasile Brasile Amichevole -
10-9-1997 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Moldavia Moldavia Qual. Mondiali 1998 -
11-10-1997 Roma Italia Italia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1998 - Ammonizione al 85’ 85’
15-11-1997 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Camerun Camerun Amichevole - Uscita al 38’ 38’
25-3-1998 Berna Svizzera Svizzera 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
23-5-1998 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Arabia Saudita Arabia Saudita Amichevole -
27-5-1998 Casablanca Marocco Marocco 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
15-6-1998 Marsiglia Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Tunisia Tunisia Mondiali 1998 - 1º turno -
30-6-1998 Saint-Etienne Argentina Argentina 2 – 2 dts
(6 – 5 dcr)
Inghilterra Inghilterra Mondiali 1998 - Ottavi di finale - Ingresso al 71’ 71’
5-9-1998 Solna Svezia Svezia 2 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2000 -
10-10-1998 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Bulgaria Bulgaria Qual. Euro 2000 -
14-10-1998 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 3 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2000 1
9-6-1999 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2000 - Ammonizione al 19’ 19’
10-10-1999 Sunderland Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Belgio Belgio Amichevole -
17-11-1999 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Scozia Scozia Qual. Euro 2000 -
23-2-2000 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Argentina Argentina Amichevole -
31-5-2000 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Ucraina Ucraina Amichevole -
3-6-2000 Ta' Qali Malta Malta 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 57’ 57’
20-6-2000 Charleroi Romania Romania 3 – 2 Inghilterra Inghilterra Euro 2000 - 1º turno - Ingresso al 81’ 81’
2-9-2000 Saint-Denis Francia Francia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
7-10-2000 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Germania Germania Qual. Mondiali 2002 -
11-10-2000 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2002 -
15-11-2000 Torino Italia Italia 1 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
25-5-2001 Derby Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Messico Messico Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
15-8-2001 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
10-11-2001 Manchester Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Svezia Svezia Amichevole -
13-2-2002 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
27-3-2002 Leeds Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Italia Italia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
17-4-2002 Liverpool Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Paraguay Paraguay Amichevole - Uscita al 68’ 68’
21-5-2002 Seogwipo Corea del Sud Corea del Sud 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
26-5-2002 Kōbe Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Camerun Camerun Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
7-9-2002 Birmingham Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole -
12-10-2002 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2004 -
29-3-2003 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2004 -
22-5-2003 Durban Sudafrica Sudafrica 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole 1
3-6-2003 Leicester Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro Amichevole - Uscita al 46’ 46’
11-6-2003 Middlesbrough Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2004 -
18-2-2004 Faro Portogallo Portogallo 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
31-3-2004 Göteborg Svezia Svezia 1 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
Totale Presenze 57 Reti 2

Statistiche da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 ottobre 2009.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie Piazz.
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
2006-2007 Inghilterra Middlesbrough PL 38 12 10 16 FACup+CdL 8+1 1+0 6+0 1+1 - - - - - - - - - - 47 13 16 18 27,66 12º
2007-2008 PL 38 10 12 16 FACup+CdL 5+2 3+1 1+0 1+1 - - - - - - - - - - 45 14 13 18 31,11 13º
2008-2009 PL 38 7 11 20 FACup+CdL 5+2 3+1 1+0 1+1 - - - - - - - - - - 45 11 12 22 24,44 19º
lug.-ott. 2009 FLC 13 7 2 4 FACup+CdL 0+1 0 0 0+1 - - - - - - - - - - 14 7 2 5 50,00 Eson.
Totale carriera 127 36 35 56 24 9 8 7 - - - - - - - - 151 45 43 63 29,80

Nazionale U-21[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Naz dal al Record
G V N P GF GS DR % Vittorie
Inghilterra U-21 Inghilterra 22 agosto 2013 30 dicembre 2016 35 24 5 6 78 27 +51 68,57

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 giugno 2021.

Squadra Naz dal al Record
G V N P GF GS DR % Vittorie
Inghilterra Inghilterra 27 settembre 2016 in corso 55 35 10 10 112 38 +74 63,64

Nazionale maggiore nel dettaglio[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Competizione Piazzamento Andamento Reti
Giocate Vittorie Pareggi Sconfitte % Vittorie GF GS DR
2016 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2018 1º nel Gruppo F, qualificato 3 2 1 0 66,67 5 0 +5
2017 6 5 1 0 83,33 12 3 +9
giu. 2018 Mondiale 2018 7 3 1 3 42,86 12 8 +4
2018 Nations League 2018-2019 1º nel Gruppo 4, alle final four () 4 2 1 1 50,00 6 5 +1
2019 2 0 1 1 &&0,00 1 3 -2
2019 Qual. Euro 2020 1º nel Gruppo A, qualificato 8 7 0 1 87,50 37 6 +31
2020 Nations League 2020-2021 3º nel Gruppo 2 6 3 1 2 50,00 7 4 +3
2021 Qual. Mondiali 2022 nel Gruppo I 3 3 0 0 100,00& 9 1 +8
Giu.-lug. 2021 Europeo 2020 nel gruppo D 1 1 0 0 100,00& 1 0 +1
Dal 2016 Amichevoli 15 9 4 2 60,00 22 8 +14
Totale Inghilterra 55 35 10 10 63,64 112 38 +74

Panchine da commissario tecnico della nazionale inglese[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-10-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Malta Malta Qual. Mondiali 2018 -
11-10-2016 Lubiana Slovenia Slovenia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2018 -
11-11-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Scozia Scozia Qual. Mondiali 2018 -
15-11-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Spagna Spagna Amichevole -
22-3-2017 Dortmund Germania Germania 1 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
26-3-2017 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Lituania Lituania Qual. Mondiali 2018 -
10-6-2017 Glasgow Scozia Scozia 2 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2018 -
13-6-2017 Saint-Denis Francia Francia 3 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
1-9-2017 Attard Malta Malta 0 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2018 -
4-9-2017 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2018 -
5-10-2017 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Slovenia Slovenia Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2017 Vilnius Lituania Lituania 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2018 -
10-11-2017 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Germania Germania Amichevole -
14-11-2017 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Brasile Brasile Amichevole -
23-3-2018 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
27-3-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Italia Italia Amichevole -
2-6-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Nigeria Nigeria Amichevole -
7-6-2018 Leeds Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
18-6-2018 Volgograd Tunisia Tunisia 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2018 -
24-6-2018 Nižnij Novgorod Inghilterra Inghilterra 6 – 1 Panama Panama Mondiali 2018 -
28-6-2018 Kaliningrad Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Belgio Belgio Mondiali 2018 -
3-7-2018 Mosca Colombia Colombia 1 – 1 dts
(3-4 dcr)
Inghilterra Inghilterra Mondiali 2018 - Ottavi di finale -
7-7-2018 Samara Svezia Svezia 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2018 - Quarti di finale -
11-7-2018 Mosca Croazia Croazia 2 – 1 dts Inghilterra Inghilterra Mondiali 2018 - Semifinali -
14-7-2018 San Pietroburgo Belgio Belgio 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2018 - Finale 3º-4º posto -
8-9-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Spagna Spagna UEFA Nations League -
11-9-2018 Leicester Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole -
12-10-2018 Fiume Croazia Croazia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League -
15-10-2018 Siviglia Spagna Spagna 2 – 3 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League -
15-11-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole -
18-11-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Croazia Croazia UEFA Nations League -
22-3-2019 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2020 -
25-3-2019 Podgorica Montenegro Montenegro 1 – 5 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2020 -
6-6-2019 Guimarães Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 dts Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League -
9-6-2019 Guimarães Svizzera Svizzera 0 – 0 dts
(5-6 dcr)
Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League -
7-9-2019 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Bulgaria Bulgaria Qual. Euro 2020 -
10-9-2019 Southampton Inghilterra Inghilterra 5 – 3 Kosovo Kosovo Qual. Euro 2020 -
11-10-2019 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2020 -
14-10-2019 Sofia Bulgaria Bulgaria 0 – 6 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2020 -
14-11-2019 Londra Inghilterra Inghilterra 7 – 0 Montenegro Montenegro Qual. Euro 2020 -
17-11-2019 Pristina Kosovo Kosovo 0 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2020 -
5-9-2020 Reykjavík Islanda Islanda 0 – 1 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
8-9-2020 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
8-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Galles Galles Amichevole -
11-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Belgio Belgio UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
14-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Danimarca Danimarca UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
12-11-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole -
17-11-2020 Lovanio Belgio Belgio 2 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
18-11-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Islanda Islanda UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
25-3-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 2022 -
28-3-2021 Tirana Albania Albania 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2022 -
31-3-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2022 -
2-6-2021 Middlesbrough Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Austria Austria Amichevole -
6-6-2021 Middlesbrough Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Romania Romania Amichevole -
Totale Presenze 54 Reti 111

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Crystal Palace: 1990-1991
Aston Villa: 1995-1996
Middlesbrough: 2003-2004

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico
«Per i servizi al calcio.»
— 28 dicembre 2018[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gareth Southgate appointed England manager on four-year contract, su bbc.com, 30 novembre 2016. URL consultato l'11 febbraio 2017.
  2. ^ New Year Honours List United Kingdom (PDF), su thegazette.co.uk. URL consultato il 28 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN58572356 · ISNI (EN0000 0000 3891 9603 · LCCN (ENnb98046894 · GND (DE173816606 · WorldCat Identities (ENlccn-nb98046894