Campionato europeo di calcio Under-17

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo di calcio Under-17
Altri nomiUEFA Under-17 Championship
SportFootball pictogram.svg Calcio
Tipoper squadre nazionali
CategoriaUnder-17
FederazioneUEFA
ContinenteEuropa
OrganizzatoreUEFA
Cadenzaannuale
Aperturasettembre
Chiusuramaggio
Partecipanti16
Storia
Fondazione1982
Numero edizioni38 (al 2022)
DetentoreFrancia Francia
Record vittorieSpagna Spagna (9)
Ultima edizioneIsraele 2022
Prossima edizioneUngheria 2023

Il Campionato europeo di calcio Under 17 è una manifestazione calcistica per squadre nazionali che si svolge annualmente, organizzata dall'UEFA. La prima edizione si disputò nel 1982 e vide la vittoria dell'Italia.

Fino al 2001 è stato un evento riservato alle Nazionali Under-16.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato europeo Under-16[modifica | modifica wikitesto]

Anno Ospitante Finale Finale terzo e quarto posto
Vincitore Risultato 2º posto 3º posto Risultato 4º posto
1982 Italia
Italia
Italia
Italia
1 - 0 Germania Ovest
Germania Ovest
Jugoslavia
Jugoslavia
0 - 0 (dts)
4 - 2 (dtr)
Finlandia
Finlandia
1984 Germania Ovest
Germania Ovest
Germania Ovest
Germania Ovest
2 - 0 Unione Sovietica
Unione Sovietica
Inghilterra
Inghilterra
1 - 0 (dts) Jugoslavia
Jugoslavia
1985 Ungheria
Ungheria
Unione Sovietica
Unione Sovietica
4 - 0 Grecia
Grecia
Spagna
Spagna
1 - 0 Germania Est
Germania Est
1986 Grecia
Grecia
Spagna
Spagna
2 - 1 Italia
Italia
Unione Sovietica
Unione Sovietica
1 - 1 (dts)
9 - 8 (dtr)
Germania Est
Germania Est
1987 Jugoslavia
Jugoslavia
Italia
Italia[1]
1 - 0 Unione Sovietica
Unione Sovietica
Francia
Francia
3 - 0 Turchia
Turchia
1988 Spagna
Spagna
Spagna
Spagna
0 - 0 (dts)
4 - 2 (dtr)
Portogallo
Portogallo
Germania Est
Germania Est
0 - 0 (dts)
5 - 4 (dtr)
Germania Ovest
Germania Ovest
1989 Danimarca
Danimarca
Portogallo
Portogallo
4 - 1 Germania Est
Germania Est
Francia
Francia
3 - 2 Spagna
Spagna
1990 Germania Est
Germania Est
Cecoslovacchia
Cecoslovacchia
3 - 2 (dts) Jugoslavia
Jugoslavia
Polonia
Polonia
3 - 2 Portogallo
Portogallo
1991 Svizzera
Svizzera
Spagna
Spagna
2 - 0 Germania
Germania
Grecia
Grecia
1 - 1 (dts)
5 - 4 (dtr)
Francia
Francia
1992 Cipro
Cipro
Germania
Germania
2 - 1 Spagna
Spagna
Italia
Italia
1 - 0 Portogallo
Portogallo
1993 Turchia
Turchia
Polonia
Polonia
1 - 0 Italia
Italia
Cecoslovacchia
Cecoslovacchia
2 - 1 Francia
Francia
1994 Irlanda
Irlanda
Turchia
Turchia
1 - 0 Danimarca
Danimarca
Ucraina
Ucraina
2 - 0 Austria
Austria
1995 Belgio
Belgio
Portogallo
Portogallo
2 - 0 Spagna
Spagna
Germania
Germania
2 - 1 (dts) Francia
Francia
1996 Austria
Austria
Portogallo
Portogallo
1 - 0 Francia
Francia
Israele
Israele
3 - 2 Grecia
Grecia
1997 Germania
Germania
Spagna
Spagna
0 - 0 (dts)
5 - 4 (dtr)
Austria
Austria
Germania
Germania
3 - 1 Svizzera
Svizzera
1998 Scozia
Scozia
Irlanda
Irlanda
2 - 1 Italia
Italia
Spagna
Spagna
2 - 1 Portogallo
Portogallo
1999 Repubblica Ceca
Rep. Ceca
Spagna
Spagna
4 - 1 Polonia
Polonia
Germania
Germania
2 - 1 Rep. Ceca
Rep. Ceca
2000 Israele
Israele
Portogallo
Portogallo
2 - 1gg
Danimarca
Danimarca
Paesi Bassi
Paesi Bassi
5 - 0 Grecia
Grecia
2001 Inghilterra
Inghilterra
Spagna
Spagna
1 - 0 Francia
Francia
Croazia
Croazia
4 - 1 Inghilterra
Inghilterra

Campionato europeo Under-17[modifica | modifica wikitesto]

Anno Ospitante Finale Finale 3º e 4º posto
Vincitore Risultato 2º posto 3º posto Risultato 4º posto
2002 Danimarca
Danimarca
Svizzera
Svizzera
0 - 0 (dts)
4 - 2 (dtr)
Francia
Francia
Inghilterra
Inghilterra
4 - 1 Spagna
Spagna
2003 Portogallo
Portogallo
Portogallo
Portogallo
2 - 1 Spagna
Spagna
Austria
Austria
1 - 0 Inghilterra
Inghilterra
2004 Francia
Francia
Francia
Francia
2 - 1 Spagna
Spagna
Portogallo
Portogallo
4 - 4 (dts)
3 - 2 (dtr)
Inghilterra
Inghilterra
2005 Italia
Italia
Turchia
Turchia
2 - 0 Paesi Bassi
Paesi Bassi
Italia
Italia
2 - 1 (dts) Croazia
Croazia
2006 Lussemburgo
Lussemburgo
Russia
Russia
2 - 2 (dts)
5 - 3 (dtr)
Rep. Ceca
Rep. Ceca
Spagna
Spagna
1 - 1 (dts)
3 - 2 (dtr)
Germania
Germania
Anno Ospitante Finale Semifinaliste[2]
Vincitore Risultato 2º posto
2007 Belgio
Belgio
Spagna
Spagna
1 - 0 Inghilterra
Inghilterra
Belgio
Belgio
Francia
Francia
2008 Turchia
Turchia
Spagna
Spagna
4 - 0 Francia
Francia
Paesi Bassi
Paesi Bassi
Turchia
Turchia
2009 Germania
Germania
Germania
Germania
2 - 1 Paesi Bassi
Paesi Bassi
Italia
Italia
Svizzera
Svizzera
2010 Liechtenstein
Liechtenstein
Inghilterra
Inghilterra
2 - 1 Spagna
Spagna
Francia
Francia
Turchia
Turchia
2011 Serbia
Serbia
Paesi Bassi
Paesi Bassi
5 - 2 Germania
Germania
Inghilterra
Inghilterra
Danimarca
Danimarca
2012 Slovenia
Slovenia
Paesi Bassi
Paesi Bassi
1 - 1 (dts)
5 - 4
(dtr)
Germania
Germania
Polonia
Polonia
Georgia
Georgia
2013 Slovacchia
Slovacchia
Russia
Russia
0 - 0 (dts)
5 - 4
(dtr)
Italia
Italia
Slovacchia
Slovacchia
Svezia
Svezia
2014 Malta
Malta
Inghilterra
Inghilterra
1 - 1 (dts)
4 - 1
(dtr)
Paesi Bassi
Paesi Bassi
Scozia
Scozia
Portogallo
Portogallo
2015 Bulgaria
Bulgaria
Francia
Francia
4 - 1 Germania
Germania
Belgio
Belgio
Russia
Russia
2016 Azerbaigian
Azerbaigian
Portogallo
Portogallo
1 - 1 (dts)
5 - 4
(dtr)
Spagna
Spagna
Germania
Germania
Paesi Bassi
Paesi Bassi
2017 Croazia
Croazia
Spagna
Spagna
2 - 2 (dts)
4 - 1
(dtr)
Inghilterra
Inghilterra
Germania
Germania
Turchia
Turchia
2018 Inghilterra
Inghilterra
Paesi Bassi
Paesi Bassi
2 - 2 (dts)
4 - 1
(dtr)
Italia
Italia
Inghilterra
Inghilterra
Belgio
Belgio
2019 Irlanda
Irlanda
Paesi Bassi
Paesi Bassi
4 - 2 Italia
Italia
Spagna
Spagna
Francia
Francia
2020 Estonia
Estonia
Non disputata[3]
2021 Cipro
Cipro
Non disputata[3]
2022 Israele
Israele
Francia
Francia
2 - 1 Paesi Bassi
Paesi Bassi
Portogallo
Portogallo
Serbia
Serbia
2023 Ungheria
Ungheria

Vittorie per nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Under-16 Under-17 Totale
Spagna Spagna 6 3 9
Portogallo Portogallo 4 2 6
Paesi Bassi Paesi Bassi - 4 4
Germania Germania 2[4] 1 3
Francia Francia - 3 3
Turchia Turchia 1 1 2
Inghilterra Inghilterra - 2 2
Russia Russia - 2 2
Italia Italia 1[5] - 1
Unione Sovietica Unione Sovietica 1 - 1
Cecoslovacchia Cecoslovacchia 1 - 1
Polonia Polonia 1 - 1
Irlanda Irlanda 1 - 1
Svizzera Svizzera - 1 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'UEFA revocò il titolo di Campione d'Europa Under-16 all'Italia per aver presentato documentazioni irregolari riguardanti il giocatore Roberto Secci. Il titolo non fu assegnato ad alcuna nazionale.
  2. ^ Dall'edizione del 2007 non si disputa più la finale per il terzo posto.
  3. ^ a b Edizione cancellata a causa della pandemia di COVID-19.
  4. ^ Uno come Germania Ovest.
  5. ^ Più un titolo di campione d'Europa Under-16 revocato dall'UEFA per aver presentato documentazioni irregolari riguardanti il giocatore Roberto Secci.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio