Dominic Calvert-Lewin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dominic Calvert-Lewin
Manchester United v Everton, 17 September 2017 (35) cropped.jpg
Calvert-Lewin con l'Everton nel 2017
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 187 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Everton
Carriera
Giovanili
2005-2015Sheffield Utd
2016Everton
Squadre di club1
2014-2015Stalybridge Celtic5 (6)
2015-2016Northampton Town20 (5)
2016Sheffield Utd9 (0)
2016-Everton162 (48)
Nazionale
2016-2017Inghilterra Inghilterra U-2014 (6)
2018-2019Inghilterra Inghilterra U-2117 (7)
2020-Inghilterra Inghilterra11 (4)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Oro Corea del Sud 2017
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Europa 2020
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 agosto 2021

Dominic Nathaniel Calvert-Lewin (Sheffield, 16 marzo 1997) è un calciatore inglese, attaccante dell'Everton e della nazionale inglese, con cui è stato vicecampione d'Europa nel 2021.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centravanti di ruolo, può giocare anche come seconda punta, nonostante a inizio carriera giocasse da mediano box-to-box.[1] È molto abile nel gioco aereo grazie anche alla sua altezza, ma il fisico longilineo gli garantisce anche una buona velocità.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Sheffield United e i prestiti a Stalybridge e Northampton[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili dello Sheffield United, è ceduto in prestito prima allo Stalybridge Celtic, club di Conference North (la sesta serie del calcio inglese), dove ha segnato sei gol in cinque partite fra dicembre 2014 e febbraio 2015, poi al Northampton Town, in quarta divisione, nel corso della stagione 2015-2016.[2] Dopo aver giocato i primi mesi in League Two torna allo Sheffield United per disputare la seconda parte in League One.

Everton[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto del 2016 l'Everton lo acquista a titolo definitivo facendogli firmare un contratto quadriennale[3], per una cifra che si aggira sul milione e ottocentomila euro. Inizialmente aggregato alla formazione under-23, esordisce il 13 dicembre 2016 in Premier League nella sfida vinta 2-1 sull'Arsenal[4] e segna il suo primo gol nel massimo campionato inglese il 18 marzo 2017, contro l'Hull City (4-0).[5]

Con l'arrivo di Sam Allardyce come manager a fine novembre 2017 comincia a essere utilizzato stabilmente come centravanti[2], le sue prestazioni positive gli valgono il rinnovo di contratto firmato il 14 dicembre 2017 fino al 30 giugno 2023[6].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionali giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato ai Mondiali Under-20 del 2017 in Corea del Sud con l'Inghilterra, dove ha segnato l'unico gol nella finale vinta il 7 giugno per 0-1 contro il Venezuela.[7]

Nazionale maggiore[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º ottobre 2020 viene convocato per la prima volta in nazionale maggiore dal CT Gareth Southgate per le gare di UEFA Nations League 2020-2021.[8] L'8 ottobre successivo fa il suo esordio come titolare con la maglia dei tre leoni, andando anche a segno nella vittoria per 3-0 interna in amichevole contro il Galles.[9]

Nell'estate 2021 viene inserito nella lista dei convocati per il posticipato campionato d'Europa 2020, dove colleziona due presenze, rispettivamente nei gironi e nei quarti. Al termine della manifestazione la nazionale inglese conquista il secondo posto, perdendo ai rigori la finale di Wembley contro l'Italia.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 gennaio 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
dic. 2014-feb. 2015 Inghilterra Stalybridge Celtic NLN 5 6 - - - - - - - - - 5 6
feb.-giu. 2015 Inghilterra Sheffield Utd FL1 2 0 FACup+CdL 0 0 - - - FLT 0 0 2 0
2015-gen. 2016 Inghilterra Northampton Town FL2 20 5 FACup+CdL 2+2 1+1 - - - FLT 2 1 26 8
gen-giu. 2016 Inghilterra Sheffield Utd FL1 9 0 FACup+CdL 0 0 - - - FLT 0 0 9 0
ago. 2016 FL1 0 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - FLT 0 0 1 0
Totale Sheffield Utd 11 0 1 0 0 0 0 0 12 0
2016-2017 Inghilterra Everton PL 11 1 FACup+CdL 0 0 - - FLT 0 0 11 1
2017-2018 PL 32 4 FACup+CdL 1+2 0+3 UEL 9 1 - - - 44 8
2018-2019 PL 35 6 FACup+CdL 2+1 0+2 - - - - - - 38 8
2019-2020 PL 36 13 FACup+CdL 1+4 0+2 - - - - - - 41 15
2020-2021 PL 33 16 FACup+CdL 3+3 2+3 - - - - - - 39 21
2021-2022 PL 4 3 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 4 3
Totale Everton 151 43 17 12 9 1 - - 177 56
Totale carriera 187 53 22 14 9 1 2 1 220 69

Presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Galles Galles Amichevole 1 Uscita al 58’ 58’
11-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Belgio Belgio UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 65’ 65’
14-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Danimarca Danimarca UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 72’ 72’
12-11-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole 1 Uscita al 63’ 63’
15-11-2020 Lovanio Belgio Belgio 2 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 69’ 69’
25-3-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 2022 2 Uscita al 63’ 63’
31-3-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 89’ 89’
2-6-2021 Middlesbrough Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Austria Austria Amichevole - Ingresso al 66’ 66’ Ammonizione al 66’ 66’
6-6-2021 Middlesbrough Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Romania Romania Amichevole - Uscita al 82’ 82’
13-6-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Croazia Croazia Euro 2020 - 1º turno - Ingresso al 90+2’ 90+2’
3-7-2021 Roma Ucraina Ucraina 0 – 4 Inghilterra Inghilterra Euro 2020 - Quarti di finale - Ingresso al 73’ 73’
Totale Presenze 11 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Corea del Sud 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Inghilterra: il gioco di Southgate, la stella Kane, la sorpresa Carter-Lewin, su gazzetta.it. URL consultato il 7 giugno 2021.
  2. ^ a b c I migliori talenti del calcio mondiale: Dominic Calvert-Lewin, su SpazioCalcio.it, 22 dicembre 2017.
  3. ^ (EN) Everton Sign Calvert-Lewin | Everton Football Club, su www.evertonfc.com. URL consultato il 22 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 23 dicembre 2017).
  4. ^ Everton 2-1 Arsenal, soccerway.com.
  5. ^ Everton 4-0 Hull City, soccerway.com.
  6. ^ (EN) Three Youngsters Pen New Deals | Everton Football Club, su www.evertonfc.com. URL consultato il 22 dicembre 2017.
  7. ^ Inghilterra campione del mondo Under 20! 0-1 al Venezuela in finale, su SpazioCalcio.it, 7 giugno 2017.
  8. ^ (EN) https://www.bbc.com/sport/football/54372190.
  9. ^ (EN) Chris Beesley, Connor O'Neill, Everton news and transfers - Dominic Calvert-Lewin scores on his England debut vs Wales, su Liverpool Echo, 8 ottobre 2020. URL consultato l'8 ottobre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]