Séamus Coleman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Séamus Coleman
Seamus Coleman (cropped).jpg
Nazionalità Irlanda Irlanda
Altezza 177 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Everton
Carriera
Squadre di club1
2006-2009Sligo Rovers55 (1)
2009-2010Everton3 (0)
2010Blackpool9 (1)[1]
2010-Everton296 (20)
Nazionale
2007-2010Irlanda Irlanda U-2113 (1)
2011-Irlanda Irlanda59 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2021

Séamus Coleman (Killybegs, 11 ottobre 1988) è un calciatore irlandese, difensore dell'Everton, di cui è capitano, e della nazionale irlandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Sligo Rovers[modifica | modifica wikitesto]

Coleman fu notato dallo Sligo Rovers in un'amichevole disputata contro il St. Catherine's, squadra di Killybegs, nel Donegal, dove il giovane terzino sinistro giocava da sempre.[2] Dopo l'acquisto, debuttò ufficialmente contro il Waterford il 14 ottobre 2006,[3] segnando il suo primo ed unico gol con i Rovers nel maggio 2008, un anno e mezzo dopo, contro i Bray Wanderers.[4]

Everton[modifica | modifica wikitesto]

Coleman (a sinistra) con Juan Cuadrado nel 2015

Il giocatore fu anche notato da Willie McStay, protagonista, da allenatore-giocatore, di uno storico treble dei Rovers (Campionato, Coppa e Supercoppa). Questi lo consigliò al suo amico David Moyes, allenatore dell'Everton, che lo acquistò per 60.000 £ nel gennaio 2009, scavalcando l'interesse di altri club come Ipswich, Birmingham e Celtic.[5] Il debutto con i Toffees, però, fu ritardato dall'urgenza di un intervento chirurgico, per guarire un male che rischiava di stroncare sul nascere la carriera di Séamus.[6] Dopo l'operazione e il recupero, Moyes l'ha fatto entrare nel secondo tempo di Benfica-Everton 5-0.[7] È andata meglio, invece, con l'esordio casalingo in Premier. Nella partita contro il Tottenham, Coleman è stato dichiarato "Uomo del match". Entrato a metà partita per l'infortunato Joseph Yobo, ha costruito quasi interamente da solo le azioni dei due gol dell'Everton, con la partita conclusasi sul 2-2.[8] L'esordio in FA Cup, invece, lo ha visto affrontare il Carlisle United nel gennaio 2009 e servire un assist a Tim Cahill poco dopo il suo ingresso in campo.[9]

Il prestito al Blackpool[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2010 Coleman si è trasferito al Blackpool in prestito con durata mensile,[10] debuttando in un 2-2 casalingo contro il Crystal Palace.[11] Il primo gol con la maglia dei Tangerines arriva in un 4-2 esterno allo Scunthorpe[12] In aprile, il suo prestito mensile è stato esteso fino a giugno,[13] durante il quale ha prolungato il contratto con l'Everton (quattro anni)[14] e vinto la finale dei play-off contro il Cardiff City: il 3-2 finale ha regalato al Blackpool la Premier.[15]

Ritorno all'Everton[modifica | modifica wikitesto]

Terminato il prestito fa ritorno all'Everton, affermandosi come un pilastro del club negli anni a venire.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Coleman ha giocato per l'Under-21 e l'Under-23 irlandesi, debuttando contro i parietà della Svezia nel 2008.[16][17] La sua ultima presenza con la maglia under-21 dei verdi è stata nel novembre 2009 a Tbilisi, in un 1-1 contro la Georgia.[18]

Il 9 febbraio 2011 fa il suo esordio con la nazionale maggiore nel successo per 3-0 contro il Galles.[19]

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[20]

Il 6 ottobre 2016 realizza la sua prima rete con la nazionale maggiore decidendo la sfida contro la Georgia (1-0).[21]

Il 24 marzo 2017, nel corso della partita di qualificazione al Mondiale 2018 pareggiata a Dublino per 0-0 contro il Galles, in seguito ad un violento intervento di Neil Taylor, poi espulso, subisce un gravissimo infortunio alla gamba destra, riportandone una frattura scomposta.[22]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 28 maggio 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006 Irlanda Sligo Rovers IPL 4 0 FAI Cup+IFL Cup 0+0 0+0 - - - - - - 4 0
2007 IPL 26 0 FAI Cup+IFL Cup 2+0 0+0 - - - - - - 28 0
2008 IPL 26 1 FAI Cup+IFL Cup 3+1 0+0 - - - - - - 30 1
Totale Sligo Rovers 56 1 5+1 0+0 - - - - 62 1
2009-mar. 2010 Inghilterra Everton PL 3 0 FACup+CdL 1+0 0 UEL 3 0 - - - 7 0
mar.-giu. 2010 Inghilterra Blackpool FLC 9+3[23] 1+0[24] FACup+CdL - - - - - - - - 12 1
2010-2011 Inghilterra Everton PL 34 4 FACup+CdL 4+2 1+1 - - - - - - 40 6
2011-2012 PL 18 0 FACup+CdL 4+2 0 - - - - - - 24 0
2012-2013 PL 26 0 FACup+CdL 3+2 1+0 - - - - - - 31 1
2013-2014 PL 36 6 FACup+CdL 3+2 1+0 - - - - - - 41 7
2014-2015 PL 35 3 FACup+CdL 2+0 0 UEL 5 2 - - - 42 5
2015-2016 PL 28 1 FACup+CdL 3+3 0 - - - - - - 34 1
2016-2017 PL 26 4 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - 28 4
2017-2018 PL 12 0 FACup+CdL 0 0 UEL 0 0 - - - 12 0
2018-2019 PL 29 2 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 30 2
2019-2020 PL 27 0 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 30 0
2020-2021 PL 25 0 FACup+CdL 4+2 0+0 - - - - - - 31 0
Totale Everton 299 20 27+16 3+1 8 2 - - 350 26
Totale carriera 367 22 49 4 8 2 - - 424 28

Cronologia presenze in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Irlanda
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-2-2011 Dublino Irlanda Irlanda 3 – 0 Galles Galles Amichevole - Uscita al 58’ 58’
24-5-2011 Dublino Irlanda Irlanda 5 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole - Uscita al 54’ 54’
29-5-2011 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Scozia Scozia Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
7-6-2011 Liegi Italia Italia 0 – 2 Irlanda Irlanda Amichevole -
15-8-2012 Belgrado Serbia Serbia 0 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
11-9-2012 Londra Irlanda Irlanda 4 – 1 Oman Oman Amichevole -
12-10-2012 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 6 Germania Germania Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 Tórshavn Fær Øer Fær Øer 1 – 4 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2014 -
14-11-2012 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 1 Grecia Grecia Amichevole -
22-3-2013 Solna Svezia Svezia 0 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 77’ 77’
26-3-2013 Dublino Irlanda Irlanda 2 – 2 Austria Austria Qual. Mondiali 2014 -
29-5-2013 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole -
2-6-2013 Dublino Irlanda Irlanda 3 – 0 Fær Øer Fær Øer Amichevole -
11-6-2013 New York Spagna Spagna 2 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole -
14-8-2013 Cardiff Galles Galles 0 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole -
6-9-2013 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 2 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2014 -
10-9-2013 Vienna Austria Austria 1 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2014 -
11-10-2013 Colonia Germania Germania 3 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2014 - cap.
15-10-2013 Dublino Irlanda Irlanda 3 – 1 Kazakistan Kazakistan Qual. Mondiali 2014 -
15-11-2013 Dublino Irlanda Irlanda 3 – 0 Lettonia Lettonia Amichevole -
5-3-2014 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 2 Serbia Serbia Amichevole -
25-5-2014 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 2 Turchia Turchia Amichevole -
31-5-2014 Londra Italia Italia 0 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole -
7-9-2014 Tbilisi Georgia Georgia 1 – 2 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 -
14-11-2014 Glasgow Scozia Scozia 1 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 59’ 59’
29-3-2015 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Polonia Polonia Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 45’ 45’
7-6-2015 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
13-6-2015 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Scozia Scozia Qual. Euro 2016 -
7-9-2015 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Georgia Georgia Qual. Euro 2016 -
11-10-2015 Varsavia Polonia Polonia 2 – 1 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 -
13-11-2015 Zenica Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 1 – 1 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 -
16-11-2015 Dublino Irlanda Irlanda 2 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2016 -
25-3-2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole - cap.
27-5-2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
13-6-2016 Saint-Denis Irlanda Irlanda 1 – 1 Svezia Svezia Euro 2016 - 1º turno -
18-6-2016 Bordeaux Belgio Belgio 3 – 0 Irlanda Irlanda Euro 2016 - 1º turno -
22-6-2016 Lilla Italia Italia 0 – 1 Irlanda Irlanda Euro 2016 - 1º turno - cap.
26-6-2016 Lione Francia Francia 2 – 1 Irlanda Irlanda Euro 2016 - Ottavi di finale - cap. Ammonizione al 25’ 25’
5-9-2016 Belgrado Serbia Serbia 2 – 2 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2018 - cap.
6-10-2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Georgia Georgia Qual. Mondiali 2018 1 cap.
9-10-2016 Chișinău Moldavia Moldavia 1 – 3 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2018 - cap. Ammonizione al 50’ 50’
12-11-2016 Vienna Austria Austria 0 – 1 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2018 - cap.
24-3-2017 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Galles Galles Qual. Mondiali 2018 - cap. Uscita al 72’ 72’
23-3-2018 Adalia Turchia Turchia 1 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole - cap. Uscita al 63’ 63’
28-5-2018 Saint-Denis Francia Francia 2 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole - cap.
2-6-2018 Dublino Irlanda Irlanda 2 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - cap.
6-9-2018 Cardiff Galles Galles 4 – 1 Irlanda Irlanda UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - cap.
15-11-2018 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole -
19-11-2018 Aarhus Danimarca Danimarca 0 – 0 Irlanda Irlanda UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - cap.
23-3-2019 Gibilterra Gibilterra Gibilterra 0 – 1 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2020 - cap.
26-3-2019 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Georgia Georgia Qual. Euro 2020 - cap.
7-6-2019 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 1 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2020 - cap.
10-6-2019 Dublino Irlanda Irlanda 2 – 0 Gibilterra Gibilterra Qual. Euro 2020 - cap.
5-9-2019 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2020 - cap.
12-10-2019 Tbilisi Georgia Georgia 0 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2020 - cap.
15-10-2019 Lancy Svizzera Svizzera 2 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2020 - cap. Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 32’, 76’
24-3-2021 Belgrado Serbia Serbia 3 – 2 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2022 - cap.
27-3-2021 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 1 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Mondiali 2022 - cap.
30-3-2021 Debrecen Qatar Qatar 1 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole - cap.
Totale Presenze 59 Reti 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 12 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ Seamus Coleman, Walk the chalk. URL consultato il 6 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2015).
  3. ^ Christopher Davey, Coleman completes Everton move, ExtraTime.ie, 1º febbraio 2009. URL consultato il 6 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 24 giugno 2009).
  4. ^ Sligo Rovers 3–0 Bray Wanderers, RTÉ, 17 maggio 2008. URL consultato il 5 gennaio 2010.
  5. ^ Everton to sign Seamus Coleman, People, 19 gennaio 2009. URL consultato il 6 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2012).
  6. ^ New blow as James Vaughan undergoes surgery, ESPN Soccernet, 7 ottobre 2009. URL consultato il 6 dicembre 2009.
  7. ^ Oliver Brett, Benfica 5 – 0. Everton, BBC Sport, 22 ottobre 2009. URL consultato il 6 dicembre 2009.
  8. ^ Andy Hunter, Tim Howard's injury-time penalty save caps gallant Everton fightback, Guardian, 6 dicembre 2009. URL consultato il 6 dicembre 2009.
  9. ^ Everton v Carlisle: Match Report, Everton FC, 2 gennaio 2010. URL consultato il 7 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 3 gennaio 2010).
  10. ^ Blackpool sign Everton full-back Seamus Coleman on loan, su news.bbc.co.uk, 19 marzo 2010. URL consultato il 24 marzo 2010.
  11. ^ Blackpool 2–2 Crystal Palace, su mirror.co.uk. URL consultato il 24 marzo 2010 (archiviato il 5 gennaio 2015).
  12. ^ Alan Biggs, Scunthorpe 2 Blackpool 4: DJ Campbell at the double as Ian Holloway's troops march towards the play-offs, su dailymail.co.uk, 2 aprile 2010. URL consultato il 6 aprile 2010.
  13. ^ (EN) "Coleman sticks with Blackpool" - SkySports.com, 15 April 2010
  14. ^ Defender Seamus Coleman signs new deal at Everton, su news.bbc.co.uk, 19 maggio 2010. URL consultato il 19 maggio 2010.
  15. ^ (EN) Blackpool 3-2 Cardiff City, su news.bbc.co.uk, 22 maggio 2010. URL consultato il 22 maggio 2010.
  16. ^ (EN) O'Shea helps Ireland U21 to victory | League of Ireland – Real Football, Real Fans, su loi.ie. URL consultato il 24 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 1º aprile 2009).
  17. ^ (EN) RTÉ Sport: Given announces 18-man U-21 squad, su rte.ie, 16 marzo 2009. URL consultato il 24 giugno 2009.
  18. ^ (EN) Under-21s held by Georgia, su fai.ie, 14 novembre 2009.
  19. ^ (EN) Coleman savours international debut, 9 febbraio 2011. URL consultato il 24 giugno 2021.
  20. ^ (EN) Martin O'Neill names EURO 2016 squad, fai.ie, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  21. ^ (EN) Coleman hits Ireland’s winner during captain’s performance against Georgia, su independent.co.uk, 6 ottobre 2016. URL consultato il 24 giugno 2021.
  22. ^ Irlanda-Galles, infortunio-choc per Coleman: grave frattura alla gamba goal.com
  23. ^ Regular season+Play-off
  24. ^ Regular season+Play-off

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]