Ben Chilwell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ben Chilwell
Ben Chilwell 2020.jpg
Chilwell con il Chelsea nel 2020
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 178 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Chelsea
Carriera
Giovanili
2010-2015Leicester City
Squadre di club1
2015-2016Huddersfield Town8 (0)
2016-2020Leicester City99 (4)
2020-Chelsea32 (6)
Nazionale
2014Inghilterra Inghilterra U-183 (0)
2014-2015Inghilterra Inghilterra U-196 (0)
2015Inghilterra Inghilterra U-203 (1)
2016-2018Inghilterra Inghilterra U-2110 (0)
2018-Inghilterra Inghilterra17 (1)
Palmarès
Transparent.png Torneo di Tolone
Oro Tolone 2016
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Polonia 2017
Transparent.png UEFA Nations League
Bronzo Portogallo 2019
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Europa 2020
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 novembre 2021

Ben Chilwell, all'anagrafe Benjamin James Chilwell (Milton Keynes, 21 dicembre 1996), è un calciatore inglese, difensore del Chelsea e della nazionale inglese, con cui si è laureato vicecampione d'Europa nel 2021.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il padre di Ben è di origine neozelandese; nel 1993 è emigrato in Inghilterra, tre anni prima della nascita del figlio.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un terzino sinistro, dotato di una buona capacità di corsa, che può agire all'occorrenza anche come esterno di fascia a centrocampo, sempre sulla corsia laterale mancina; possiede inoltre un'ottima resistenza fisica.[2][3] Dotato di buon atletismo e tecnica, sa distinguersi in entrambe le fasi di gioco.[3] È abile a recuperare il pallone tramite tackle e a giocare in uno contro uno.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Leicester City e parentesi all'Huddersfield Town[modifica | modifica wikitesto]

Chilwell è un prodotto delle giovanili del Leicester e ha vinto il premio Giocatore dell'anno delle giovanili alla fine della stagione 2014-15.[4] Con l'allenatore Claudio Ranieri è entrato a far parte della rosa durante la preparazione estiva 2015, ricevendo la maglia numero 30 in vista della stagione 2015-16. Ha fatto il suo debutto fra i professionisti il 27 ottobre 2015 in Coppa di Lega contro l'Hull City, giocando l'intera partita e perdendo 5-4 ai rigori dopo l'1-1 nei tempi supplementari.[5]

Il 19 novembre 2015 è stato ceduto in prestito per poco più di un mese all'Huddersfield Town, club di seconda serie inglese, fino al 3 gennaio 2016.[6] Ha fatto il suo debutto con i Terriers nella partita di campionato del 28 novembre, persa per 2-0 in casa contro il Middlesbrough.

Tornato al Leicester, il 10 gennaio 2016 ha esordito da titolare in FA Cup nel pareggio per 2-2 in trasferta contro il Tottenham. Figura poi nella squadra finale (pur senza giocare in campionato) che a sorpresa ha vinto la Premier League. Il 28 luglio dello stesso anno ha rinnovato fino al giugno 2021 il proprio contratto con il club campione d'Inghilterra.[7] Il 18 maggio 2017 realizza la sua prima rete con la maglia delle Foxes in Premier League, nella penultima partita di campionato persa per 6-1 in casa contro il Tottenham.

Chelsea[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 agosto 2020 viene acquistato dal Chelsea e sottoscrive con i Blues un contratto quinquennale.[3][8] Debutta con i londinesi il 23 settembre 2020 in Carabao Cup nel 6-0 contro il Barnsley, rimpiazzando al 66' Kai Havertz.[9] Il 7 aprile 2021 segna il suo primo gol in UEFA Champions League, nella partita di andata dei quarti di finale vinta in trasferta contro il Porto (0-2).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato con le selezioni giovanili inglesi dalla Under-18 all'Under-21, e dopo aver ricevuto alcune convocazioni senza essere mai sceso in campo, l'11 settembre 2018 debutta in nazionale maggiore nell'amichevole vinta per 1-0 contro la Svizzera,[10][11] subentrando al 79º minuto a Danny Rose.[12]

Il 9 ottobre 2021 realizza la sua prima rete in nazionale nel successo per 0-5 contro Andorra.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 9 ottobre 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
nov. 2015-gen. 2016 Inghilterra Huddersfield Town FLC 8 0 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 8 0
2015-2016 Inghilterra Leicester City PL 0 0 FACup+CdL 2+1 0 - - - - - - 3 0
2016-2017 PL 12 1 FACup+CdL 4+1 0 UCL 2 0 CS 0 0 19 1
2017-2018 PL 24 0 FACup+CdL 4+4 0 - - - - - - 32 0
2018-2019 PL 36 0 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 36 0
2019-2020 PL 27 3 FACup+CdL 3+3 0 - - - - - - 33 3
Totale Leicester City 99 4 22 0 2 0 0 0 123 4
2020-2021 Inghilterra Chelsea PL 27 3 FACup+CdL 3+2 0 UCL 9 1 - - - 41 4
2021-2022 PL 5 3 FACup+CdL 0+2 0 UCL 3 0 SU 0 0 9 3
Totale Chelsea 32 6 7 0 12 1 0 0 50 7
Totale carriera 139 10 29 0 14 1 0 0 182 11

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-9-2018 Leicester Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
12-10-2018 Fiume Croazia Croazia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
15-10-2018 Siviglia Spagna Spagna 2 – 3 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
15-11-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Uscita al 57’ 57’
18-11-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Croazia Croazia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
22-3-2019 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2020 -
6-6-2019 Guimarães Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 dts Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - Semifinale -
10-9-2019 Southampton Inghilterra Inghilterra 5 – 3 Kosovo Kosovo Qual. Euro 2020 -
14-10-2019 Sofia Bulgaria Bulgaria 0 – 6 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2020 -
14-11-2019 Londra Inghilterra Inghilterra 7 – 0 Montenegro Montenegro Qual. Euro 2020 -
17-11-2019 Pristina Kosovo Kosovo 0 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2020 -
15-11-2020 Lovanio Belgio Belgio 2 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 38’ 38’
25-3-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 2022 -
31-3-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2022 -
9-10-2021 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 5 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2022 1
12-11-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 Albania Albania Qual. Mondiali 2022 -
15-11-2021 Serravalle San Marino San Marino 0 – 10 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 46’ 46’
Totale Presenze 17 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Chelsea: 2020-2021
Chelsea: 2021

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2020-2021

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ben Chilwell, England's Ben Chilwell: My Story, su thefa.com, 12 ottobre 2018. URL consultato il 14 novembre 2019.
  2. ^ Ben Chilwell, il terzino NxGn del Leicester che brilla con club e Nazionale, su goal.com, 8 dicembre 2018. URL consultato il 14 novembre 2019.
  3. ^ a b c d (EN) Chelsea transfer news: Ben Chilwell confirmed, su chelseafc.com. URL consultato il 26 agosto 2020.
  4. ^ (EN) Esteban Cambiasso Named Leicester City Player Of The Year, su lcfc.com, 19 maggio 2015. URL consultato il 15 novembre 2019.
  5. ^ Hull City vs. Leicester City – 27 ottobre 2015, su it.soccerway.com, 27 ottobre 2015. URL consultato il 15 novembre 2019.
  6. ^ (EN) Doug Thomson, Huddersfield Town complete loan signing of Leicester City left-back Ben Chilwell, su examinerlive.co.uk, 19 novembre 2015. URL consultato il 15 novembre 2019.
  7. ^ (EN) Ben Chilwell: Highly Rated Youngster Signs Long-Term Leicester City Contract, su lcfc.com, 28 luglio 2016. URL consultato il 15 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2016).
  8. ^ (EN) Leicester City Confirm Transfer Of Ben Chilwell To Chelsea, su lcfc.com. URL consultato il 26 agosto 2020.
  9. ^ (EN) Chelsea vs Barnsley - 2020-09-23 - Carabao Cup, su chelseafc.com, 23 settembre 2020. URL consultato il 26 settembre 2020.
  10. ^ (EN) James Sharpe, Ben Chilwell hopes England debut is only the start of successful international career, su leicestermercury.co.uk, 13 settembre 2018. URL consultato il 15 novembre 2019.
  11. ^ (EN) The Football Association, Leicester City's Ben Chilwell reflects on making his England bow on home turf, su thefa.com, 11 settembre 2018. URL consultato il 15 novembre 2019.
  12. ^ (EN) Benjamin Strack-Zimmermann, England vs. Switzerland (1:0), su national-football-teams.com, 11 settembre 2018. URL consultato il 15 novembre 2019.
  13. ^ (EN) Chilwell: Long wait for a special goal, su chelseafc.com. URL consultato il 10 ottobre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]