Trent Alexander-Arnold

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trent Alexander-Arnold
Trent Alexander-Arnold 2018.jpg
Alexander-Arnold con la nazionale inglese ai Mondiali 2018
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 179 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Liverpool
Carriera
Giovanili
2004-2016Liverpool
Squadre di club1
2016-Liverpool132 (8)
Nazionale
2013-2014Inghilterra Inghilterra U-166 (0)
2014-2015Inghilterra Inghilterra U-1711 (0)
2016-2017Inghilterra Inghilterra U-182 (0)
2016-2017Inghilterra Inghilterra U-1910 (6)
2017-Inghilterra Inghilterra U-213 (0)
2018-Inghilterra Inghilterra14 (1)
Transparent.png UEFA Nations League
Bronzo Portogallo 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 settembre 2021

Trent John Alexander-Arnold (Liverpool, 7 ottobre 1998) è un calciatore inglese, difensore del Liverpool e della nazionale inglese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Schierato inizialmente come centrocampista, è stato adattato a terzino destro dall'allenatore Jürgen Klopp[1]. Dotato di una forte personalità, vanta una poderosa accelerazione; inoltre, è abile nei tackle come nei cross[1], motivo per cui è stato spesso accostato al connazionale Ashley Cole.[2]

Per le qualità fisiche, atletiche e tecniche, nonché per una spiccata intelligenza tattica è attualmente considerato uno dei migliori terzini destri, e insieme al compagno Andrew Robertson forma una delle migliori coppie di terzini d’Europa.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Alexander-Arnold con il Liverpool in una gara di Champions League contro il Salisburgo nel 2019.

Cresciuto nel settore giovanile del Liverpool, fa il suo esordio il 14 dicembre 2016 nel match vinto 3-0 contro il Middlesbrough. Segna il suo primo gol con la maglia dei Reds il 15 agosto 2017 in occasione della vittoria esterna per 2-1 contro l'Hoffenheim, valevole per i play-off di Champions League, portando la sua squadra in vantaggio con un calcio di punizione.[4]

Il 7 maggio 2019, nella semifinale di UEFA Champions League vinta 4-0 contro il Barcelona, serve a Origi la palla per la rete del definitivo 4-0, che porta il Liverpool in finale. Il 1º giugno 2019 si laurea campione d'Europa con il Liverpool vincendo la Champions League.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 maggio 2018 viene inserito dal CT della nazionale inglese Gareth Southgate nella lista dei 23 calciatori che parteciperanno al mondiale in Russia.[5]

Inserito tra i convocati per gli europei nel 2021,[6] è costretto a rinunciare alla convocazione per infortunio.[7]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 10 aprile 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Ass Comp Pres Reti Ass Comp Pres Reti Ass Comp Pres Reti Ass Pres Reti Ass
2016-2017 Inghilterra Liverpool PL 7 0 0 FACup+CdL 2+3 0 0+1 - - - - - - - - 12 0 1
2017-2018 PL 19 1 2 FACup+CdL 2+0 0 0 UCL 12[8] 2[9] 1 - - - - 33 3 3
2018-2019 PL 29 1 12 FACup+CdL 0+0 0 0 UCL 11 0 4 - - - - 40 1 16
2019-2020 PL 38 4 13 FACup+CdL 0+0 0 0 UCL 7 0 1 CS+SU+Cmc 1+1+2 0 0+0+1 49 4 15
2020-2021 PL 29 2 4 FACup+CdL 1+0 0 0 UCL 7 0 2 CS 0 0 0 37 2 6
Totale carriera 122 8 31 8 0 1 37 2 8 4 0 1 171 10 41

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-6-2018 Leeds Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Uscita al 64’ 64’
28-6-2018 Kaliningrad Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Belgio Belgio Mondiali 2018 - 1º turno - Uscita al 79’ 79’
11-9-2018 Leicester Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole - Uscita al 78’ 78’
15-10-2018 Siviglia Spagna Spagna 2 – 3 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 85’ 85’
15-11-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole 1
9-6-2019 Guimarães Svizzera Svizzera 0 – 0 dts
(5 – 6 dtr)
Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - Finale 3º posto -
10-9-2019 Southampton Inghilterra Inghilterra 5 – 3 Kosovo Kosovo Qual. Euro 2020 -
14-11-2019 Londra Inghilterra Inghilterra 7 – 0 Montenegro Montenegro Qual. Euro 2020 -
17-11-2019 Pristina Kosovo Kosovo 0 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2020 - Uscita al 84’ 84’
5-9-2020 Reykjavík Islanda Islanda 0 – 1 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 73’ 73’
8-9-2020 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 0 Inghilterra Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 86’ 86’
11-10-2020 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Belgio Belgio UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 79’ 79’
2-6-2021 Middlesbrough Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Austria Austria Amichevole - Ammonizione al 88’ 88’
5-9-2021 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2022 -
Totale Presenze 14 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool: 2019-2020

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool: 2018-2019
Liverpool: 2019
Liverpool: 2019

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • PFA Team of the Year: 2
2018-2019, 2019-2020
2018-2019
  • Squadra dell'anno IFFHS: 1
2019
2019
2019-2020

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Trent Alexander-Arnold, il miglior terzino al mondo, su L'Ultimo Uomo, 27 novembre 2019. URL consultato il 28 novembre 2019.
  2. ^ Un talento al giorno, Trent Alexander-Arnold: scheggia sulla destra tuttomercatoweb.com
  3. ^ (EN) Which teams have the best full-back pairings in Europe’s top five leagues?, su squawka.com, 21 maggio 2020.
  4. ^ (EN) Toby Gannon, WHO NEEDS COU? Hoffenheim 1 Liverpool 2: Trent Alexander-Arnold scores his first club goal on dream Champions League debut to help move on from Philippe Coutinho woes, su The Sun, 15 agosto 2017. URL consultato il 17 settembre 2017.
  5. ^ Inghilterra, Southgate ha scelto: in Russia anche Cahill e Rose, su gazzetta.it.
  6. ^ (EN) Alexander-Arnold and Henderson in final England Euros squad, su liverpoolfc.com. URL consultato il 4 giugno 2021.
  7. ^ (EN) Trent Alexander-Arnold withdraws from Euro 2020 squad, su liverpoolfc.com. URL consultato il 4 giugno 2021.
  8. ^ 2 presenze nei turni preliminari.
  9. ^ Una rete nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]