Virgil van Dijk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Virgil van Dijk
Virgil van Dijk 2015.jpg
van Dijk con la maglia del Celtic nel 2015
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 193[1] cm
Peso 92[2] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Southampton
Carriera
Giovanili
2009-2010 Willem II
2010-2011 Groningen
Squadre di club1
2010-2013 Groningen 57 (5)[3]
2013-2015 Celtic 76 (9)
2015- Southampton 53 (4)
Nazionale
2011 Paesi Bassi Paesi Bassi U-19 1 (0)
2011-2013 Paesi Bassi Paesi Bassi U-21 3 (0)
2015- Paesi Bassi Paesi Bassi 12 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2016

Virgil van Dijk (Breda, 8 luglio 1991) è un calciatore olandese, di origine surinamesi, difensore del Southampton e della nazionale olandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato a Breda, da padre e madre surinamese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È dotato di un fisico imponente tuttavia grazie a ciò è molto abile nel gioco aereo e negli inserimenti su palla inattiva. Possiede buona personalità nell'impostare l'azione partendo dalla difesa bravo anche nelle chiusure difensiva e in marcatura.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Groningen[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera calcistica nelle giovanili del Groningen per poi passare in prima squadra dove fa il suo debutto in campionato il 1° maggio 2011 nella vittoria esterna per 4-2 contro l'ADO Den Haag. In tre stagioni globalizza totalmente 66 presenze segnando 7 reti tra Eredivisie e coppa olandese.

Celtic[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 giugno 2013 viene ceduto agli scozzesi del Celtic per 2.6 milioni firmando un contratto quadriennale. Debutta il 17 agosto seguente nella vittoria esterna contro l'Aberdeen per 2-0. In tre stagioni con gli Hoops globalizza totalmente in tutte le competizioni 115 presenze segnando 15 reti.

Southampton[modifica | modifica wikitesto]

Il 1° settembre 2015 si trasferisce per 13 milioni agli inglesi del Southampton dove firma un contratto quinquennale. Fa il suo debutto in Premier League il 12 settembre seguente nella partita contro il West Bromwich Albion.

Il 7 maggio 2016 rinnova il suo contratto per altri sei anni con i Saints diventandone anche dalla stagione 2016-2017 il vicecapitano.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Svolge la trafila delle nazionali giovanili olandesi giocando tra il 2011 e il 2013 qualche gettone con la nazionale Under-19 e la nazionale Under-21.

Debutta giocando da titolare con la nazionale maggiore il 10 ottobre 2015 nella partita giocata ad Astana contro il Kazakistan, valida per le qualificazioni a Euro 2016 vinta per 2-1 dagli Orange.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Paesi Bassi Groningen ED 2+3[4] 0+2[4] CO 0 0 - - - - - - 5 2
2011-2012 ED 23 3 CO 1 0 - - - - - - 24 3
2012-2013 ED 32+2[4] 2 CO 3 0 - - - - - - 37 2
Totale Groningen 57+5 7 4 0 - - - - 66 7
2013-2014 Scozia Celtic SP 36 5 SC+CdL 2+1 0 UCL 8[5] 0 - - - 47 5
2014-2015 SP 35 4 SC+CdL 5+4 4+0 UCL+UEL 6[6]+8 2[6]+0 - - - 58 10
lug.-ago.2015 SP 5 0 SC+CdL 0 0 UCL 5[6] 0 - - - 10 0
Totale Celtic 76 9 12 4 27 2 - - 115 15
set.2015-2016 Inghilterra Southampton PL 34 3 FACup+CdL 1+3 0 UEL 0 0 - - - 38 3
2016-2017 PL 19 1 FACup+CdL 0+1 0 UEL 6 2 - - - 26 3
Totale Southampton 53 4 5 0 6 2 - - 64 6
Totale carriera 186+5 20 21 4 33 4 - - 245 28

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Paesi Bassi Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-10-2015 Astana Kazakistan Kazakistan 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2016 -
13-10-2015 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 3 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2016 - Uscita al 64’ 64’
13-11-2015 Cardiff Galles Galles 2 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
25-3-2016 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 3 Francia Francia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
27-5-2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
1-6-2016 Danzica Polonia Polonia 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
4-6-2016 Vienna Austria Austria 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
6-9-2016 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 50’ 50’
7-10-2016 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 1 Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2018 -
10-10-2016 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 1 Francia Francia Qual. Mondiali 2018 -
9-11-2016 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Belgio Belgio Amichevole -
13-11-2016 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 -
Totale Presenze 12 Reti 0

Palmáres[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Celtic: 2013-2014, 2014-2015
Celtic: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://southamptonfc.com/first-team/virgil-van-dijk
  2. ^ https://southamptonfc.com/first-team/virgil-van-dijk
  3. ^ 62 (7) se si comprendono i play-off.
  4. ^ a b c Play-off.
  5. ^ 2 presenze nei turni preliminari.
  6. ^ a b c Nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]