Adrián San Miguel del Castillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adrián San Miguel del Castillo
Adrian UEFA Super Cup 2019.jpg
Adrián al Liverpool nel 2019
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 190 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Liverpool
Carriera
Giovanili
1998-2012Betis
Squadre di club1
2012-2013Betis32 (-46)
2013-2019West Ham Utd125 (-167 1)
2019-Liverpool13 (-19)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 marzo 2020

Adrián San Miguel del Castillo, noto semplicemente come Adrián (Siviglia, 3 gennaio 1987), è un calciatore spagnolo, portiere del Liverpool.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Calcisticamente cresciuto nelle giovanili del Real Betis, fa il suo esordio in prima squadra il 29 settembre 2012, nella sconfitta per 0-4 sul campo del Málaga, subentrando a Salvador Agra all'11º minuto di gioco.

Il 1º luglio 2013 viene acquistato dagli inglesi del West Ham.[1] Verso la fine della prima stagione diventa titolare del club rimpiazzando il più anziano Jussi Jääskeläinen,[2] e restando tale fino al 2016-2017. Con l'arrivo di Łukasz Fabiański agli Hammers perde definitivamente la titolarità, arrivando al punto di non giocare nessuna gara nel 2018-2019.

Adrian al West Ham nel 2015

Al termine della stagione 2018-2019 lascia il club in seguito alla naturale scadenza del contratto.[3]

Liverpool[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 agosto 2019 passa a titolo definitivo al Liverpool,[4] dove fa il suo esordio quattro giorni dopo subentrando ad Alisson Becker nel corso della prima partita di Premier League 2019-2020 vinta per 4-1 dai Reds ai danni del Norwich.[5] Il 14 dello stesso mese si rivela decisivo nella Supercoppa UEFA contro il Chelsea, dopo il 2-2 dei tempi supplementari, parando il rigore finale a Tammy Abraham e consegnando di fatto il trofeo alla sua squadra.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 agosto 2016 riceve la prima convocazione in nazionale spagnola,[7] senza tuttavia esordire.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 21 ottobre 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Spagna Betis B SDB 24 -27 - - - - - - - - - 24 -27
2011-2012 SDB 11 -12 - - - - - - - - - 11 -12
Totale Betis B 35 -39 - - - - - - 35 -39
2012-2013 Spagna Betis PD 32 -46 CR 0 0 - - - - - - 32 -46
2013-2014 Inghilterra West Ham Utd PL 20 -27 FACup+CdL 1+5 -5 + -10 - - - - - - 26 -42
2014-2015 PL 38 -47 FACup+CdL 4+0 -7 - - - - - - 42 -54
2015-2016 PL 32 -39 FACup+CdL 0+1 -2 UEL 3 -3 - - - 36 -44
2016-2017 PL 16 -25 FACup+CdL 1+1 -5 + -4 UEL 1 -2 - - - 19 -36
2017-2018 PL 19 -29 FACup+CdL 0+3 -2 - - - - - - 22 -31
2018-2019 PL 0 0 FACup+CdL 2+3 -4 + -4 - - - - - - 5 -8
Totale West Ham Utd 125 -167 21 -43 4 -5 - - 150 -215
2019-2020 Inghilterra Liverpool PL 11 -10 FACup+CdL 3+0 -4 UCL 3 -8 CS+SU+Cmc 0+1+0 0+-2+0 18 -24
2020-2021 PL 2 -9 FACup+CdL 0+2 -2 UCL 1 0 CS 0 0 5 -11
Totale Liverpool 13 -19 5 -6 4 -8 1 -2 23 -35
Totale carriera 205 -271 26 -49 8 -13 1 -2 240 -335

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool: 2019-2020

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool: 2019
Liverpool: 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) West Ham sign Spanish keeper Adrian on free transfer, 5 giugno 2013. URL consultato il 14 agosto 2019.
  2. ^ (EN) Jussi Jaaskelainen: West Ham goalkeeper signs new contract, 4 giugno 2014. URL consultato il 14 agosto 2019.
  3. ^ (EN) West Ham sign Spanish keeper Adrian on free transfer, in BBC Sport, 5 giugno 2013. URL consultato il 12 agosto 2018.
  4. ^ (EN) Andy Hunter, Liverpool sign Adrián to replace Mignolet as Alisson's understudy, in The Guardian, 5 agosto 2019. URL consultato il 14 agosto 2019.
  5. ^ Sky Sport, Alisson debutto sfortunato, si fa male prima dell'intervallo. VIDEO, su sport.sky.it. URL consultato il 14 agosto 2019.
  6. ^ Sky Sport, La Supercoppa è Reds: il Chelsea va ko ai rigori, su sport.sky.it. URL consultato il 14 agosto 2019.
  7. ^ (EN) Iker Casillas and Cesc Fabregas left out of Spain squad, 26 agosto 2016. URL consultato il 14 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]