Liverpool Football Club 2019-2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Liverpool Football Club.

Liverpool F.C.
Liverpool vs. Chelsea, UEFA Super Cup 2019-08-14 05.jpg
I Reds vittoriosi in Supercoppa UEFA 2019
Stagione 2019-2020
AllenatoreGermania Jürgen Klopp
Vice-allenatoreGermania Peter Krawietz
Proprietario
Presidente
Stati Uniti John W. Henry
Stati Uniti Tom Werner
Premier League1° (in Champions League)
FA CupOttavi di finale
League CupQuarti di finale
Champions LeagueOttavi di finale
Community ShieldFinalista
Supercoppa UEFAVincitore
Coppa del mondo per club FIFAVincitore
Maggiori presenzeCampionato: Alexander-Arnold, R. Firmino, van Dijk (38)
Totale: R. Firmino (52)
Miglior marcatoreCampionato: Salah (19)
Totale: Salah (23)
StadioAnfield (54 074)
Maggior numero di spettatori53 333 vs Norwich City (9 agosto 2019)
Minor numero di spettatori51 430 vs Newcastle Utd (14 settembre 2019)[1]
Media spettatori53 143[1]
Dati aggiornati al 26 luglio 2020

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Liverpool Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2019-2020.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

I giocatori del Liverpool festeggiano la vittoria della Supercoppa UEFA, ottenuta ai danni dei connazionali del Chelsea.

La stagione 2019-2020 ha ufficialmente inizio il 4 agosto con la finale del Community Shield, persa per 5-4 ai tiri di rigore contro il Manchester City dopo l'1-1 dei tempi regolamentari. Tuttavia Il 14 agosto successivo i Reds si aggiudicano la Supercoppa UEFA battendo il Chelsea, nuovamente ai tiri di rigore, con lo stesso risultato dopo il 2-2 maturato al termine dei tempi supplementari. All'ottimo avvio in Premier League, si unisce il superamento della fase a gironi della Champions League grazie al primo posto conquistato nel gruppo E.

L'avvio in campionato è estremamente positivo: la squadra inanella ben otto vittorie di fila in altrettante giornate e ben ventisei vittorie e un pareggio (quest'ultimo sul campo del Manchester United per 1-1) nelle prime ventisette giornate, accumulando un enorme vantaggio sulla seconda in classifica e subendo la prima sconfitta solamente al 28º turno, sul campo del Watford, per 3-0. L'enorme vantaggio sulla seconda classificata permette ai Reds di vincere il titolo per la 19ª volta nella loro storia, con ben sette giornate d'anticipo (31ª giornata), grazie al trionfo interno sul Crystal Palace per 4-0 e alla successiva sconfitta dei Citiziens, sul campo del Chelsea, per 2-1: la squadra di Klopp torna a vincere il campionato dopo trent'anni dall'ultimo successo.

A dicembre il Liverpool disputa la Coppa del mondo per club in Qatar: dopo aver superato in semifinale i messicani del Monterrey per 2-1, in finale i Reds battono il Flamengo per 1-0 ai tempi supplementari, aggiudicandosi il primo titolo mondiale della loro storia. Invece in League Cup arriva l'eliminazione ai quarti di finale contro l'Aston Villa con una pesante sconfitta per 5-0, però il Liverpool è costretto a schierare la formazione Under-23 per via della contemporanea partecipazione alla Coppa del mondo per club della prima squadra. Il cammino in FA Cup si interrompe agli ottavi di finale con l'eliminazione per mano del Chelsea (sconfitta per 2-0 a Londra); la stessa cosa si verifica in Champions League dove viene eliminato dagli spagnoli dell'Atlético Madrid in seguito alla sconfitta subita sia all'andata in Spagna (1-0) sia al ritorno in casa ai tempi supplementari (3-2): per la seconda volta nella storia il Liverpool viene eliminato agli ottavi di finale della massima competizione europea per club dopo aver vinto l'edizione precedente.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

ORGANI DI AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO

Consiglio di amministrazione

  • Proprietario: John W. Henry
  • Presidente: Tom Werner
  • Presidenti onorari: D.R. Moores, T.D. Smith, K.E.B. Clayton, J.D. Burns, J.H. Cresswell
  • Vicepresidente: David Ginsberg
  • Amministratore delegato - CdA: Sir Kenny Dalglish
  • Direttore generale: Michael Gordon
  • Chief Executive Officer: Peter Moore
  • Chief Operating Officer: Andy Hughes
  • Amministratori: Michael Gordon, Mike Egan

AREE E MANAGEMENT

Area gestione aziendale

  • Segretario generale: Ian Silvester
  • Segretario del Club: Danny Stanway
  • Kit Manager: Graham Carter, John Wright

Area comunicazione

  • Direttore della comunicazione: Susan Black
  • Addetto stampa: Matt McCann

Area sportiva

  • Direttore sportivo: Michael Edwards
  • Head of Ticketing and Hospitality: Phil Dutton
  • Supporter Liaison Officer: Yonit Sharabi
  • Stadium Manager: Mickel Lauritsen
  • Academy Director: Alex Inglethorpe

Area tecnica

  • Allenatore: Jurgen Klopp
  • Allenatore in seconda: Peter Krawietz
  • Collaboratori tecnici: Pepijn Lijnders, Angel Vales
  • Preparatore dei portieri: John Achterberg
  • Responsabile preparazione atletica: Philipp Jacobsen
  • Preparatori atletici: Louise Fawcett, Matt Konopinski, Christopher Rohrbeck, Paul Small
  • Responsabile Training Check: Mark Hulse, Andreas Kornmayer

Area sanitaria

  • Team Doctor: Dr. Andrew Massey

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale, sono aggiornati al 2 gennaio 2020.[2]

N. Ruolo Giocatore
1 Brasile P Alisson Becker
2 Inghilterra D Nathaniel Clyne
3 Brasile C Fabinho
4 Paesi Bassi D Virgil van Dijk
5 Paesi Bassi C Georginio Wijnaldum
6 Croazia D Dejan Lovren
7 Inghilterra C James Milner (vice-capitano)
8 Guinea C Naby Keïta
9 Brasile A Roberto Firmino
10 Senegal A Sadio Mané
11 Egitto A Mohamed Salah
12 Inghilterra D Joe Gomez
N. Ruolo Giocatore
13 Spagna P Adrián
14 Inghilterra C Jordan Henderson (capitano)
15 Inghilterra C Alex Oxlade-Chamberlain
18 Giappone A Takumi Minamino
20 Inghilterra C Adam Lallana
22 Inghilterra P Andrew Lonergan
23 Svizzera C Xherdan Shaqiri
26 Scozia D Andrew Robertson
27 Belgio A Divock Origi
32 Camerun D Joël Matip
66 Inghilterra D Trent Alexander-Arnold

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 8/8)[modifica | modifica wikitesto]

Il mercato in entrata quest'anno non registra nessun colpo significativo. Viene ingaggiato il portiere spagnolo Adrián San Miguel del Castillo, noto semplicemente come Adrián, a fine mercato per sostituire il partente Simon Mignolet direzione Bruges per 7 milioni di euro. Inoltre vengono ingaggiati due giovani di molta prospettiva: il primo è il difensore olandese Sepp van den Berg dallo Zwolle per una cifra vicina ai 2 milioni di euro, mentre il secondo è Harvey Elliott acquistato dal Fulham senza però rendere note le cifre dell'affare. Sul fronte delle cessioni invece lasciano la squadra a parametro zero Alberto Moreno per accasarsi al Villarreal e Daniel Sturridge che verso fine estate si accaserà ai turchi del Trabzonspor, oltre alla cessione già citata del portiere Simon Mignolet. Inoltre viene riscattato da parte del Southampton Danny Ings per 22 milioni mentre vengono ceduti in prestito Marko Grujić, rinnovato il prestito all'Hertha Berlino, Ben Woodburn all'Oxford United e Harry Wilson al Bournemouth a cui viene aggiunto anche un conguaglio di 2,7 milioni di euro.

Acquisti
R. Nome da Modalità
Adrián | West Ham Utd|svincolato[3]
Lonergan | - | svincolato[4]
Altre operazioni
D van den Berg | Zwolle | definitivo (1,90 mln €)[5]
Elliott | Fulham
Ings | Southampton | fine prestito[5]
Ojo | Stade Reims | fine prestito[6]
Marko Grujić | Hertha Berlino | fine prestito[7]
Harry Wilson | Derby County | fine prestito[8]
Taiwo Awoniyi | R.E. Mouscron | fine prestito[9]
Cessioni
R. Nome a Modalità
Alberto Moreno | Villarreal|svincolato[10]
Daniel Sturridge | svincolato[11]
Simon Mignolet | Club Bruges | definitivo (7 mln €)[12]
Altre operazioni
Danny Ings | Southampton | definitivo (22,20 mln €)[5]
Sheyi Ojo | Rangers | prestito
Ádám Bogdán | svincolato[13]
Connor Randall | svincolato[14]
Marko Grujić | Hertha Berlino | rinnovo prestito (2 mln €)[7]
Ben Woodburn | Oxford Utd | prestito[15]
Harry Wilson | Bournemouth | prestito oneroso (2,70 mln €)
Ovie Ejaria | Reading | prestito[16]
Taiwo Awoniyi | Magonza | prestito oneroso (500.000 €)

Sessione invernale (dall'1/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Takumi Minamino | Salisburgo | definitivo (10 mln €)[17]
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premier League 2019-2020.
Liverpool
9 agosto 2019, ore 21:00 WEST
1ª giornata
Liverpool4 – 1
referto
Norwich CityAnfield (53.333 spett.)
Arbitro: Inghilterra Oliver

Southampton
17 agosto 2019, ore 15:00 WEST
2ª giornata
Southampton1 – 2
referto
LiverpoolSt. Mary's Stadium (31.712 spett.)
Arbitro: Inghilterra Marriner

Liverpool
24 agosto 2019, ore 17:30 WEST
3ª giornata
Liverpool3 – 1
referto
ArsenalAnfield (53.298 spett.)
Arbitro: Inghilterra Taylor

Burnley
31 agosto 2019, ore 17:30 WEST
4ª giornata
Burnley0 – 3
referto
LiverpoolTurf Moor (21.762 spett.)
Arbitro: Inghilterra Kavanagh

Liverpool
14 settembre 2019, ore 12:30 WEST
5ª giornata
Liverpool3 – 1
referto
Newcastle UtdAnfield (51.430 spett.)
Arbitro: Inghilterra Marriner

Londra
22 settembre 2019, ore 16:30 WEST
6ª giornata
Chelsea1 – 2
referto
LiverpoolStamford Bridge (40.638 spett.)
Arbitro: Inghilterra Oliver

Sheffield
28 settembre 2019, ore 12:30 WEST
7ª giornata
Sheffield Utd0 – 1
referto
LiverpoolBramall Lane (31.774 spett.)
Arbitro: Inghilterra Taylor

Liverpool
5 ottobre 2019, ore 15:00 WEST
8ª giornata
Liverpool2 – 1
referto
Leicester CityAnfield (53.322 spett.)
Arbitro: Inghilterra Kavanagh

Manchester
20 ottobre 2019, ore 16:30 WEST
9ª giornata
Manchester Utd1 – 1
referto
LiverpoolOld Trafford (73.737 spett.)
Arbitro: Inghilterra Atkinson

Liverpool
27 ottobre 2019, ore 16:30 WET
10ª giornata
Liverpool2 – 1
referto
TottenhamAnfield (53.222 spett.)
Arbitro: Inghilterra Taylor

Birmingham
2 novembre 2019, ore 15:00 WET
11ª giornata
Aston Villa1 – 2
referto
LiverpoolVilla Park (41.878 spett.)
Arbitro: Inghilterra Moss

Liverpool
10 novembre 2019, ore 16:30 WET
12ª giornata
Liverpool3 – 1
referto
Manchester CityAnfield (53.324 spett.)
Arbitro: Inghilterra Oliver

Londra
23 novembre 2019, ore 15:00 WET
13ª giornata
Crystal Palace1 – 2
referto
LiverpoolSelhurst Park (25.486 spett.)
Arbitro: Inghilterra Friend

Liverpool
30 novembre 2019, ore 15:00 WET
14ª giornata
Liverpool2 – 1
referto
BrightonAnfield (53.319 spett.)
Arbitro: Inghilterra Atkinson

Liverpool
4 dicembre 2019, ore 20:15 WET
15ª giornata
Liverpool5 – 2
referto
EvertonAnfield (53.094 spett.)
Arbitro: Inghilterra Dean

Bournemouth
7 dicembre 2019, ore 15:00 WET
16ª giornata
Bournemouth0 – 3
referto
LiverpoolVitality Stadium (10.832 spett.)
Arbitro: Inghilterra Kavanagh

Liverpool
14 dicembre 2019, ore 12:30 WET
17ª giornata
Liverpool2 – 0
referto
WatfordAnfield (53.311 spett.)
Arbitro: Inghilterra Marriner

Londra
29 gennaio[18] 2020, ore 19:45 WET
18ª giornata
West Ham Utd0 – 2
referto
LiverpoolLondon Stadium (59.959 spett.)
Arbitro: Inghilterra Moss

Leicester
26 dicembre 2019, ore 20:00 WET
19ª giornata
Leicester City0 – 4
referto
LiverpoolKing Power Stadium (32.211 spett.)
Arbitro: Inghilterra Oliver

Liverpool
28 dicembre 2019, ore 16:30 WET
20ª giornata
Liverpool1 – 0
referto
WolverhamptonAnfield (53.326 spett.)
Arbitro: Inghilterra Taylor

Liverpool
2 gennaio 2020, ore 20:00 WET
21ª giornata
Liverpool2 – 0
referto
Sheffield UtdAnfield (53.321 spett.)
Arbitro: Inghilterra Tierney

Londra
11 gennaio 2020, ore 17:30 WET
22ª giornata
Tottenham0 – 1
referto
LiverpoolTottenham Hotspur Stadium (61.023 spett.)
Arbitro: Inghilterra Atkinson

Liverpool
19 gennaio 2020, ore 16:30 WET
23ª giornata
Liverpool2 – 0
referto
Manchester UtdAnfield (52.916 spett.)
Arbitro: Inghilterra Pawson

Wolverhampton
23 gennaio 2020, ore 20:00 WET
24ª giornata
Wolverhampton1 – 2
referto
LiverpoolMolineux Stadium (31.746 spett.)
Arbitro: Inghilterra Oliver

Liverpool
1º febbraio 2020, ore 15:00 WET
25ª giornata
Liverpool4 – 0
referto
SouthamptonAnfield (53.291 spett.)
Arbitro: Inghilterra Friend

Norwich
15 febbraio 2020, ore 17:30 WET
26ª giornata
Norwich City0 – 1
referto
LiverpoolCarrow Road (27.110 spett.)
Arbitro: Inghilterra Attwell

Liverpool
24 febbraio 2020, ore 20:00 WET
27ª giornata
Liverpool3 – 2
referto
West Ham UtdAnfield (53.313 spett.)
Arbitro: Inghilterra Moss

Watford
29 febbraio 2020, ore 17:30 WET
28ª giornata
Watford3 – 0
referto
LiverpoolVicarage Road (21.634 spett.)
Arbitro: Inghilterra Oliver

Liverpool
7 marzo 2020, ore 12:30 WET
29ª giornata
Liverpool2 – 1
referto
BournemouthAnfield (53.323 spett.)
Arbitro: Inghilterra Tierney

Liverpool
21 giugno[19] 2020, ore 19:00 WET
30ª giornata
Everton0 – 0LiverpoolGoodison Park (0[20]. spett.)
Arbitro: Inghilterra Atkinson

Liverpool
24 giugno[19] 2020, ore 15:00 WET
31ª giornata
Liverpool4 – 0Crystal PalaceAnfield (0[20] spett.)
Arbitro: Inghilterra Atkinson

Manchester
2 luglio[19] 2020, ore 20:15 WEST
32ª giornata
Manchester City4 – 0LiverpoolEtihad Stadium (0[20] spett.)
Arbitro: Inghilterra Taylor

Liverpool
5 luglio[19] 2020, ore 16:30 WEST
33ª giornata
Liverpool2 – 0Aston VillaAnfield (0[20] spett.)
Arbitro: Inghilterra Tierney

Brighton & Hove
8 luglio[19] 2020, ore 20:15 WEST
34ª giornata
Brighton1 – 3LiverpoolAMEX Community Stadium (0[20] spett.)
Arbitro: Inghilterra Pawson

Liverpool
11 luglio[19] 2020, ore 15:00 WEST
35ª giornata
Liverpool1 – 1BurnleyAnfield (0[20] spett.)
Arbitro: Inghilterra Coote

Londra
15 luglio[19] 2020, ore 20:15 WEST
36ª giornata
Arsenal2 – 1LiverpoolEmirates Stadium (0[20] spett.)
Arbitro: Inghilterra Tierney

Liverpool
22 luglio[19] 2020, ore 20:15 WEST
37ª giornata
Liverpool5 – 3ChelseaAnfield (0[20] spett.)
Arbitro: Inghilterra Marriner

Newcastle upon Tyne
26 luglio[19] 2020, ore 16:00 BST
38ª giornata
Newcastle Utd1 – 3LiverpoolSt James' Park (0[20] spett.)
Arbitro: Inghilterra Taylor

FA Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: FA Cup 2019-2020.
Liverpool
5 gennaio 2020, ore 16:00 WET
Trentaduesimi di finale
Liverpool1 – 0
referto
EvertonAnfield (52.583 spett.)
Arbitro: Inghilterra Moss

Shrewsbury
26 gennaio 2020, ore 17:00 WET
Sedicesimi di finale
Shrewsbury Town2 – 2
referto
LiverpoolNew Meadow (9.510 spett.)
Arbitro: Inghilterra Hooper

Liverpool
4 febbraio 2020, ore 19:45 WET
Sedicesimi di finale
Replay
Liverpool1 – 0
referto
Shrewsbury TownAnfield (52.399 spett.)
Arbitro: Inghilterra Madley

Londra
3 marzo 2020, ore 19:45 WET
Ottavi di finale
Chelsea2 – 0
referto
LiverpoolStamford Bridge (40.103 spett.)
Arbitro: Inghilterra Kavanagh

EFL Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: English Football League Cup 2019-2020.
Milton Keynes
25 settembre 2019, ore 19:45 WEST
Sedicesimi di finale
MK Dons0 – 2
referto
LiverpoolStadium MK (28.521 spett.)
Arbitro: Inghilterra Langford

Liverpool
30 ottobre 2019, ore 19:30 WET
Ottavi di finale
Liverpool5 – 5
referto
ArsenalAnfield (52.694 spett.)
Arbitro: Inghilterra Marriner

Birmingham
17 dicembre 2019, ore 19:45 WET
Quarti di finale
Aston Villa5 – 0
referto
LiverpoolVilla Park (30.323 spett.)
Arbitro: Inghilterra Mason

UEFA Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2019-2020.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2019-2020 (fase a gironi).
Napoli
17 settembre 2019, ore 21:00 CEST
1ª giornata
Gruppo E
Napoli2 – 0
referto
LiverpoolSan Paolo (38.878 spett.)
Arbitro: Germania Brych

Liverpool
2 ottobre 2019, ore 21:00 CEST
2ª giornata
Gruppo E
Liverpool4 – 3
referto
SalisburgoAnfield (52.243 spett.)
Arbitro: Svezia Ekberg

Genk
23 ottobre 2019, ore 21:00 CEST
3ª giornata
Gruppo E
Genk1 – 4
referto
LiverpoolLuminus Arena (19.626 spett.)
Arbitro: Slovenia Vincic

Liverpool
5 novembre 2019, ore 21:00 CET
4ª giornata
Gruppo E
Liverpool2 – 1
referto
GenkAnfield (52.611 spett.)
Arbitro: Slovacchia Kruzliak

Liverpool
27 novembre 2019, ore 21:00 CET
5ª giornata
Gruppo E
Liverpool1 – 1
referto
NapoliAnfield (52.128 spett.)
Arbitro: Spagna Carlos del Cerro

Salisburgo
10 dicembre 2019, ore 18:55 CET
6ª giornata
Gruppo E
Salisburgo0 – 2
referto
LiverpoolRed Bull Arena (29.520 spett.)
Arbitro: Paesi Bassi Makkelie

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2019-2020 (fase a eliminazione diretta).
Madrid
18 febbraio 2020, ore 21:00 CET
Ottavi di finale - Andata
Atlético Madrid1 – 0
referto
LiverpoolStadio Wanda Metropolitano (67.443 spett.)
Arbitro: Polonia Marciniak

Liverpool
11 marzo 2020, ore 21:00 CET
Ottavi di finale - Ritorno
Liverpool2 – 3
(d.t.s.)
Atlético MadridAnfield Road (45.000 spett.)
Arbitro: Paesi Bassi Makkelie

FA Community Shield[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: FA Community Shield 2019.
Londra
4 agosto 2019, ore 16:00 WEST
Finale
Liverpool1 – 1
referto
Manchester CityWembley Stadium (77.565 spett.)
Arbitro: Inghilterra Atkinson

Supercoppa UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa UEFA 2019.
Istanbul
14 agosto 2019, ore 21:00 CEST
Finale
Liverpool2 – 2
(d.t.s.)
referto
ChelseaVodafone Arena (38.434 spett.)
Arbitro: Francia Frappart

Coppa del mondo per club FIFA[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa del mondo per club FIFA 2019.
Doha
18 dicembre 2019, ore 20:30 UTC+3
Semifinale
Monterrey1 – 2
referto
LiverpoolStadio internazionale Khalifa (45 416[21] spett.)
Arbitro: Cile Tobar

Doha
21 dicembre 2019, ore 20:30 UTC+3
Finale
Liverpool1 – 0
(d.t.s.)
referto
FlamengoStadio internazionale Khalifa (45 416[22] spett.)
Arbitro: Qatar Al-Jassim

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 luglio 2020.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Premier league trophy icon.png Premier League 99 19 18 1 0 52 16 19 14 2 3 33 17 38 32 3 3 85 33 +52
FA Cup.png FA Cup Ottavi di finale 2 2 0 0 2 0 2 0 1 1 2 4 4 2 1 1 4 4 +0
Carling.png League Cup Quarti di finale 1 0 1 0 5 5 2 1 0 1 2 5 3 1 1 1 7 10 -3
Coppacampioni.png Champions League 13[23] 4 2 1 1 9 8 4 2 0 2 6 4 8 4 1 3 15 12 +3
CommunityShield.png Community Shield Finalista 0 0 0 0 0 0 1 0 1 0 1 1 1 0 1 0 1 1 +0
Supercoppaeuropea.png Supercoppa UEFA Vincitore 0 0 0 0 0 0 1 0 1 0 2 2 1 0 1 0 2 2 +0
Coppa del mondo per club FIFA Vincitore 0 0 0 0 0 0 2 2 0 0 3 1 2 2 0 0 3 1 +2
Totale - 26 22 3 1 68 29 31 19 5 7 49 34 57 41 8 8 117 63 +54

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T T C T C T C T C C T C T T C C T C T C T C T C T C T C T C T C T
Risultato V V V V V V V V N V V V V V V V V V V V V V V V V V V P V N V P V V N P V V
Posizione 3 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Fonte: Premier League – Classifiche, sport.sky.it (archiviato dall'url originale il 5 gennaio 2016).
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori che hanno lasciato la squadra a stagione già iniziata.[24]

Giocatore Premier League FA Cup
Football League Cup
Champions League FA Community Shield
Supercoppa UEFA
Coppa del mondo per club FIFA
Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Adrián, Adrián 11-10103+0-4 + 00+00+03-8000+1+0-0 +-2 + 00+0+00+0+018-2410
Alexander-Arnold, T. T. Alexander-Arnold 384500+00+00+00+070101+1+20+0+00+1+00+0+049470
Alisson, Alisson 29-23010+0-0 + 00+00+05-4001+0+2-1 +-0 +-10+0+00+0+037-2901
Boyes, M. M. Boyes 00000+20+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+02000
Brewster, R. R. Brewster 00001+20+00+10+000000+0+00+0+00+0+00+0+03010
Cain, J. J. Cain 00001+00+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Chirivella, P. P. Chirivella 00003+30+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+06000
Christie-Davies, I. I. Christie-Davies 00000+10+00+10+000000+0+00+0+00+0+00+0+01010
Clarkson, L. L. Clarkson 00001+00+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Clyne, N. N. Clyne 00000+00+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+00000
Dixon-Bonner, E. E. Dixon-Bonner 00001+00+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Elliott, H. H. Elliott 20003+30+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+08000
Fabinho, Fabinho 282602+00+01+00+070101+1+00+0+00+0+00+0+039280
Firmino, R. R. Firmino 389002+00+00+00+081001+1+20+0+20+0+10+0+0521210
Gallacher, T. T. Gallacher 00000+10+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Gomez, J. J. Gomez 280702+20+00+00+070201+1+20+0+00+0+10+0+0430100
Hardy, J. J. Hardy 00001+00+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Henderson, J. J. Henderson 304200+00+00+00+060001+1+20+0+00+1+00+0+040430
Hill, T. T. Hill 00000+10+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Hoever, K. J. K. J. Hoever 00001+20+10+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+03100
Jones, C. C. Jones 61004+22+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+012300
Kane, H. H. Kane 00000+20+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+02000
Keïta, N. N. Keïta 182100+20+00+00+041001+0+20+0+10+0+00+0+027410
Kelleher, C. C. Kelleher 0-0001+3-0 +-100+00+00-0000+0+0-0 + 0 + 00+0+00+0+04-1000
Lallana, A. A. Lallana 151102+20+00+10+000001+0+20+0+00+0+00+0+022120
Larouci, Y. Y. Larouci 00002+00+01+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+02010
Lewis, A. A. Lewis 00001+00+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Lonergan, A. A. Lonergan 0-0000+0-0 +-00+00+00-0000+0+0-0 +-0+ 00+0+00+0+00000
Longstaff, L. L. Longstaff 00000+10+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Lovren, D. D. Lovren 100101+10+00+00+031000+0+00+0+00+0+00+0+015110
Mané, S. S. Mané 3518301+00+01+00+082200+1+20+2+00+0+10+0+0472270
Matip, J. J. Matip 91001+00+00+00+010001+1+01+0+00+0+00+0+013200
Millar, L. L. Millar 00001+00+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Milner, J. J. Milner 222302+20+21+00+080100+1+20+0+00+0+10+0+037460
Minamino, T. T. Minamino 100003+00+00+00+01000----14000
Origi, D. D. Origi 284103+10+20+00+060001+1+20+0+00+0+00+0+042610
Oxlade-Chamberlain, A. A. Oxlade-Chamberlain 304102+20+10+00+053001+1+20+0+00+0+00+0+043810
Phillips, N. N. Phillips 00001+00+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+01000
Salah, M. M. Salah 3419102+00+00+00+084001+1+20+0+00+0+10+0+0482320
Shaqiri, X. X. Shaqiri 71000+00+00+00+010001+0+20+0+00+0+00+0+011100
van den Berg, S. S. van den Berg 00001+30+00+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+04000
van Dijk, V. V. van Dijk 385101+00+00+00+080001+1+10+0+00+0+00+0+050510
Wijnaldum, G. G. Wijnaldum 374000+00+00+00+082001+1+00+0+00+0+00+0+047600
Robertson, A. A. Robertson 362201+00+00+00+081201+1+20+0+00+0+00+0+049340
Williams, N. N. Williams 60104+10+01+00+000000+0+00+0+00+0+00+0+011020

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b A fini statistici, non vengono considerate le partite disputate a porte chiuse a causa della pandemia di COVID-19.
  2. ^ (EN) liverpoolfc.com, First Team - Liverpool FC, su liverpoolfc.com. URL consultato il 9 agosto 2010.
  3. ^ Adrián, transfermarkt.it. URL consultato il 5 agosto 2019.
  4. ^ Andrew Lonergan, transfermarkt.it. URL consultato il 14 agosto 2019.
  5. ^ a b c Danny Ings, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  6. ^ Sheyi Ojo, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  7. ^ a b Marko Grujić, transfermarkt.it. URL consultato il 16 luglio 2019.
  8. ^ Harry Wilson, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  9. ^ Taiwo Awoniyi, transfermarkt.it. URL consultato l'8 agosto 2019.
  10. ^ Alberto Moreno, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  11. ^ Daniel Sturridge, transfermakrt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  12. ^ Simon Mignolet, transfermarkt.it. URL consultato il 5 agosto 2019.
  13. ^ Ádám Bogdán, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  14. ^ Connor Randall, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  15. ^ Ben Woodburn, transfermarkt.it. URL consultato il 31 luglio 2019.
  16. ^ Ovie Ejaria, transfermarkt.it. URL consultato l'8 agosto 2019.
  17. ^ Takumi Minamino, trasnfermarkt.it. URL consultato il 1º gennaio 2020.
  18. ^ Inizialmente in programma per il 21 dicembre 2019, la gara è stata rinviata per via della partecipazione del Liverpool alla Coppa del mondo per club.
  19. ^ a b c d e f g h i Partita rinviata a tale data per ragioni di pubblica sicurezza.
  20. ^ a b c d e f g h i Partita disputata a porte chiuse a causa della pandemia di Covid-19
  21. ^ (EN) CF Monterrey-Liverpool FC, FIFA, 18 dicembre 2019. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  22. ^ (EN) Liverpool FC-CR Flamengo, FIFA, 21 dicembre 2019. URL consultato il 21 dicembre 2019.
  23. ^ Per le competizioni europee vengono presi in considerazione solamente i punti riguardanti la fase a gironi
  24. ^ Ossia dopo la prima partita ufficiale della squadra, cioè il Community Shield del 4 agosto 2019 contro il Manchester City.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio