Arsenal Football Club 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Arsenal Football Club.

Arsenal Football Club
Stagione 2016-2017
ManagerFrancia Arsène Wenger
Ass. managerInghilterra Steve Bould
Presidente
Proprietario
Inghilterra Chips Keswick
Stati Uniti Stan Kroenke
Premier League5º posto
FA CupVincitore
League Cupquarti di finale
Champions Leagueottavi di finale
Miglior marcatoreCampionato: Alexis Sánchez (24)
Totale: Alexis Sánchez (30)
StadioEmirates Stadium (60 361)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Arsenal Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2016-2017 è stata la venticinquesima in Premier League e la novantasettesima consecutiva nella massima serie del calcio inglese. Per la prima volta dalla stagione 1995-1996 l'Arsenal non ha raggiunto le prime quattro posizioni nel campionato; in compenso la conquista della tredicesima FA Cup ne ha fatto la squadra in assoluto più vincente di sempre nella competizione (prima lo era a pari merito con il Manchester United, con anche un uguale numero di secondi posti, 7) e Wenger è divenuto a sua volta il manager più vincente con ben 7 titoli.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor ufficiale rimane Fly Emirates, mentre lo sponsor tecnico è ancora Puma.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale, sono aggiornati al 25 ottobre 2016.[1]

N. Ruolo Giocatore
2 Francia D Mathieu Debuchy
3 Inghilterra D Kieran Gibbs
4 Germania D Per Mertesacker (vice capitano)
5 Brasile D Gabriel Paulista
6 Francia D Laurent Koscielny
7 Cile A Alexis Sánchez
8 Galles C Aaron Ramsey
9 Spagna A Lucas Pérez
11 Germania C Mesut Özil
12 Francia A Olivier Giroud
13 Colombia P David Ospina
14 Inghilterra A Theo Walcott
15 Inghilterra C Alex Oxlade-Chamberlain
16 Inghilterra D Rob Holding
17 Nigeria A Alex Iwobi
N. Ruolo Giocatore
18 Spagna D Nacho Monreal
19 Spagna C Santi Cazorla
20 Germania D Shkodran Mustafi
22 Francia A Yaya Sanogo
23 Inghilterra A Danny Welbeck
24 Spagna D Héctor Bellerín
25 Inghilterra D Carl Jenkinson
26 Argentina P Damián Martínez
29 Svizzera C Granit Xhaka
31 Francia C Jeff Reine-Adelaide
32 Inghilterra A Chuba Akpom
33 Rep. Ceca P Petr Čech
34 Francia C Francis Coquelin
35 Egitto C Mohamed Elneny
37 Polonia C Krystian Bielik

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 all'1/9)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Granit Xhaka Borussia M'gladbach definitivo (45 mln €[2])
A Takuma Asano Sanfrecce definitivo (4 mln €[3])
D Rob Holding Bolton definitivo (3 mln €[4])
D Mathieu Debuchy Bordeaux fine prestito[5]
D Shkodran Mustafi Valencia definitivo (41 mln €[6])
A Lucas Pérez Deportivo definitivo (20 mln €[7])
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Wellington Silva Fluminense definitivo[8]
C Mathieu Flamini svincolato[9]
C Tomáš Rosický svincolato[10]
C Mikel Arteta ritiro[11]
C Isaac Hayden Newcastle Utd definitivo[12]
A Joel Campbell Sporting Lisbona prestito[13]
D Calum Chambers Middlesbrough prestito[14]
A Takuma Asano Stoccarda prestito[15]

Sessione invernale (dal 4/1 all'1/2)[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premier League 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Londra
14 agosto 2016, ore 17:00 CEST
1ª giornata
Arsenal3 – 4LiverpoolEmirates Stadium
Arbitro:  Oliver

Leicester
20 agosto 2016, ore 18:30 CEST
2ª giornata
Leicester City0 – 0ArsenalKing Power Stadium
Arbitro:  Clattenburg

Watford
27 agosto 2016, ore 16:00 CEST
3ª giornata
Watford1 – 3ArsenalVicarage Road
Arbitro:  Friend

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

FA Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: FA Cup 2016-2017.

Football League Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Football League Cup 2016-2017.

UEFA Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2016-2017.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 gennaio 2017

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs Dr
Premier league trophy icon.png Premier League 72 18 13 3 2 36 15 19 9 3 7 38 28 37 22 6 9 74 43 +31
FA Cup.png FA Cup 2 2 - - 7 1 3 3 0 0 9 1 5 5 0 0 16 2 +14
Carling.png League Cup quarti di finale 2 1 0 1 2 2 1 1 0 0 4 0 3 2 0 1 6 2 +4
Coppacampioni.png Champions League 14 4 2 1 1 11 7 4 2 1 1 9 9 8 4 2 2 20 16 +4
Totale 86 26 18 3 4 56 25 27 16 4 7 60 38 53 33 8 12 116 63 +53

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T T C T C T C C T C T C T C T T C C T T C C T C T T C T C C T T C T C T C
Risultato P N V V V V V V N V N N V V V P P V V N V V P P V P P N V P V V P V V V V V
Posizione 15 12 7 6 3 3 3 2 1 2 4 4 4 2 1 2 4 4 3 4 3 2 3 3 3 5 5 6 5 6 6 6 6 6 5 5 5 5

Fonte: Premier League – Classifiche, sport.sky.it.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) arsenal.com, Arsenal First Team Players, su arsenal.com. URL consultato il 25 ottobre 2016.
  2. ^ Granit Xhaka, transfermarkt.it. URL consultato il 30 luglio 2016.
  3. ^ Takuma Asano, transfermarkt.it. URL consultato il 30 luglio 2016.
  4. ^ Rob Holding, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  5. ^ Mathieu Debuchy, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  6. ^ Shkodran Mustafi, transfermarkt.it. URL consultato il 30 agosto 2016.
  7. ^ Lucas Pérez, transfermarkt.it. URL consultato il 30 agosto 2016.
  8. ^ Wellington Silva, transfermarkt.it. URL consultato il 30 luglio 2016.
  9. ^ Mathieu Flamini, transfermarkt.it. URL consultato il 30 luglio 2016.
  10. ^ Tomás Rosicky, transfermarkt.it. URL consultato il 30 luglio 2016.
  11. ^ Mikel Arteta, transfermarkt.it. URL consultato il 30 luglio 2016.
  12. ^ Isaac Hayden, transfermarkt.it. URL consultato il 30 agosto 2016.
  13. ^ Joel Campbell, transfermarkt.it. URL consultato il 30 agosto 2016.
  14. ^ Calum Chambers, transfermarkt.it. URL consultato il 30 agosto 2016.
  15. ^ Takuma Asano, transfermarkt.it. URL consultato il 30 agosto 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio