Danny Simpson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danny Simpson
Danny Simpson - 2009.jpg
Nome Daniel Peter Simpson
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 178 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Leicester City
Carriera
Giovanili
2003-2006 Manchester Utd
Squadre di club1
2005-2006 Manchester Utd 0 (0)
2006-2007 Anversa 29 (1)
2007 Sunderland 14 (0)
2007-2008 Manchester Utd 3 (0)
2008 Ipswich Town 8 (0)
2008-2009 Blackburn 12 (0)
2009-2013 Newcastle Utd 123 (1)
2013-2014 QPR 34 (0)[1]
2014- Leicester City 41 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 aprile 2016

Danny Peter Simpson (Salford, 4 gennaio 1987) è un calciatore inglese, difensore del Leicester City.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Possiede origini giamaicane.[2] Il 3 febbraio 2013 viene rinvenuto privo di sensi con il volto sanguinante[3] tra le strade di Manchester fuori da un pub. Il calciatore era rimasto coinvolto in una rissa mentre era in fila ad ordinare.[4][5]

Il 20 maggio 2015 è stato dichiarato colpevole per violenza domestica nei confronti della sua ex compagna.[6] Il calciatore era stato arrestato dalle forze dell'ordine la notte del 28 dicembre 2014,[7] venendo condannato a 300 ore di servizi sociali.[8]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Terzino destro di copertura[2] - abile a svolgere entrambe le fasi di gioco[9][10] - dotato di grinta e velocità.[11]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

All'età di 16 anni viene prelevato dall'Academy del Manchester United.[2] Il 7 gennaio 2006 passa in prestito all'Anversa, società militante nella seconda divisione belga.[12] A fine stagione le due società si accordano per il rinnovo del prestito.

Il 25 gennaio 2007 passa in prestito al Sunderland[13], con cui - a fine stagione - vince il campionato di Championship. Terminato il prestito, rientra a Manchester.

Esordisce con i Red Devils il 6 ottobre 2007 in Manchester United-Wigan (4-0), sostituendo O'Shea per infortunio.[14] Il 23 ottobre 2007 esordisce nelle competizioni europee, subentrando a 10' dal termine nella partita vinta 4-2 contro la Dinamo Kiev al posto di Ryan Giggs, valida per la terza giornata della fase a gironi di Champions League.[15]

Penalizzato dalla presenza in rosa di Wes Brown e Gary Neville[16] (che stava recuperando da un infortunio e lo avrebbe quindi relegato ai margini della rosa[17]), il 21 marzo 2008 passa in prestito fino a fine stagione all'Ipswich Town.[17]

Simpson con la divisa dell'Ipswich Town

Il 4 agosto 2008 viene prelevato in prestito dal Blackburn.[18]

Il 14 agosto 2009 passa in prestito per sei mesi al Newcastle, in Championship.[19] Il 20 gennaio 2010 passa a titolo definitivo ai Magpies. Il calciatore sottoscrive un contratto di tre anni e mezzo.[20] Il 19 aprile la squadra vince il titolo con due giornate d'anticipo, venendo promossa in Premier League.[21] A fine stagione viene operato alla caviglia[22], rimanendo fermo tre mesi.

Il 27 giugno 2013 viene tesserato a parametro zero dal QPR, legandosi agli Hoops per tre stagioni.[23] Il 24 maggio 2014 la squadra viene promossa in Premier League.[24]

Il 30 agosto 2014 passa al Leicester City, legandosi alle Foxes per mezzo di un contratto triennale.[25] Con l'arrivo di Claudio Ranieri sulla panchina del Leicester viene inizialmente schierato titolare sulla fascia per mancanza di alternative[26], salvo poi rivelarsi perno della formazione inglese.[2]

Il 2 maggio 2016 il Leicester - complice il pareggio ottenuto dal Tottenham contro il Chelsea - si laurea campione d'Inghilterra per la prima volta nella storia.[27]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º maggio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-gen. 2006 Inghilterra Manchester United PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
gen.-giu. 2006 Belgio Anversa D2 12 1 CB - - - - - - - - 12 1
2006-gen. 2007 D2 16 0 CB 1 0 - - - - - - 17 0
Totale Anversa 29 1 1 0 - - - - 30 1
gen.-giu. 2007 Inghilterra Sunderland FLC 14 0 FACup+CdL - - - - - - - - 14 0
2007-mar. 2008 Inghilterra Manchester United PL 3 0 FACup+CdL 1+1 0 UCL 3 0 CS 0 0 8 0
Totale Manchester United 3 0 2 0 3 0 - - 8 0
mar.-giu. 2008 Inghilterra Ipswich Town FLC 8 0 FACup+CdL - - - - - - - - 8 0
2008-2009 Inghilterra Blackburn PL 12 0 FACup+CdL 5+3 0 - - - - - - 20 0
2009-2010 Inghilterra Newcastle FLC 39 1 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 41 0
2010-2011 PL 30 0 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 31 0
2011-2012 PL 35 0 FACup+CdL 2+3 0+1 - - - - - - 40 1
2012-2013 PL 19 0 FACup+CdL 0 0 UEL 7[28] 0 - - - 26 0
Totale Newcastle 123 1 8 1 7 0 - - 138 1
2013-2014 Inghilterra QPR FLC 33+3[29] 0 FACup+CdL 1+2 0+1 - - - - - - 39 1
ago. 2014 PL 1 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 2 0
Totale QPR 34+3 0 4 1 - - - - 41 1
ago. 2014-2015 Inghilterra Leicester City PL 14 0 FACup+CdL 2+0 0 - - - - - - 16 0
2015-2016 PL 28 0 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 30 0
Totale Leicester City 42 0 4 0 - - - - 46 0
Totale carriera 265+3 2 27 2 10 0 0 0 305 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sunderland: 2006-2007
Newcastle: 2009-2010
Manchester United: 2007
Leicester: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 37 (0) se si comprendono i play-off.
  2. ^ a b c d Il riscatto di Danny Simpson, terzino "matto" scartato dallo United, sport.sky.it.
  3. ^ Newcastle, rissa in un pub per Danny Simpson, tuttomercatoweb.com.
  4. ^ (EN) Newcastle defender Simpson 'OK' after bloody 4am brawl in Manchester, dailymail.co.uk.
  5. ^ Video: Danny Simpson, difensore del Newcastle, steso a terra privo di sensi dopo una rissa, calcioblog.it.
  6. ^ Altro scandalo in Premier: Simpson colpevole di violenza domestica, stopandgoal.net.
  7. ^ (EN) Danny Simpson to face Leicester hearing after assault sentence, bbc.com.
  8. ^ (EN) 'It made me think, It humbled me': Leicester defender Danny Simpson discusses eye-opening community service experience, dailymail.co.uk.
  9. ^ Premier League, le pagelle del Leicester dei miracoli, foxsports.it.
  10. ^ ZE: Il pagellone del Leicester re di Premier: Vardy e Mahrez infiniti, zonacalcio.net.
  11. ^ (EN) Danny Simpson Joins Leicester City, lcfc.com.
  12. ^ (EN) Another United loanee, skysports.com.
  13. ^ (EN) Sunderland sign Simpson on loan, news.bbc.co.uk.
  14. ^ Manchester United - Wigan 4-0, transfermarkt.it.
  15. ^ Dinamo Kiev - Manchester United 2-4, transfermarkt.it.
  16. ^ (EN) Danny Simpson Joins Rovers, ipswich.vitalfootball.co.uk.
  17. ^ a b (EN) Simpson moves to Ipswich on loan, news.bbc.co.uk.
  18. ^ (EN) Blackburn sign Man Utd's Simpson, news.bbc.co.uk.
  19. ^ (EN) Simpson makes Magpies loan switch, news.bbc.co.uk.
  20. ^ (EN) Newcastle sign Manchester United defender Danny Simpson, news.bbc.co.uk.
  21. ^ (EN) Newcastle United win Championship title and send Plymouth Argyle down, theguardian.com.
  22. ^ (EN) Simpson Still Shocked By Serious Ankle Injury, news.bbc.co.uk.
  23. ^ (EN) EXCLUSIVE: SIMPSON SIGNS, qpr.co.uk.
  24. ^ Inghilterra, il QPR batte il Derby County e torna in Premier League, repubblica.it.
  25. ^ (EN) Danny Simpson joins Leicester City from QPR on three-year deal, bbc.com.
  26. ^ Dove nasce l'impresa - Simpson, titolare quasi per caso nell'undici di Ranieri, tuttomercatoweb.com.
  27. ^ Calcio: Tottenham pareggia con Chelsea, Leicester di Ranieri Campione!, it.euronews.com.
  28. ^ Una presenza nei play-off.
  29. ^ Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]