Danny Simpson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danny Simpson
Danny Simpson - 2009.jpg
Nome Daniel Peter Simpson
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 178 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Leicester City
Carriera
Giovanili
2003-2006 Manchester Utd
Squadre di club1
2005-2006 Manchester Utd 0 (0)
2006-2007 Anversa 29 (1)
2007 Sunderland 14 (0)
2007-2008 Manchester Utd 3 (0)
2008 Ipswich Town 8 (0)
2008-2009 Blackburn 12 (0)
2009-2013 Newcastle Utd 123 (1)
2013-2014 QPR 34 (0)[1]
2014- Leicester City 41 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 aprile 2016

Danny Peter Simpson (Salford, 4 gennaio 1987) è un calciatore inglese, difensore del Leicester City.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Possiede origini giamaicane.[2] Il 3 febbraio 2013 viene rinvenuto privo di sensi con il volto sanguinante[3] tra le strade di Manchester fuori da un pub. Il calciatore era rimasto coinvolto in una rissa mentre era in fila ad ordinare.[4][5]

Il 20 maggio 2015 è stato dichiarato colpevole per violenza domestica nei confronti della sua ex compagna.[6] Il calciatore era stato arrestato dalle forze dell'ordine la notte del 28 dicembre 2014,[7] venendo condannato a 300 ore di servizi sociali.[8]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Terzino destro di copertura[2] - abile a svolgere entrambe le fasi di gioco[9][10] - dotato di grinta e velocità.[11]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

All'età di 16 anni viene prelevato dall'Academy del Manchester United.[2] Il 7 gennaio 2006 passa in prestito all'Anversa, società militante nella seconda divisione belga.[12] A fine stagione le due società si accordano per il rinnovo del prestito.

Il 25 gennaio 2007 passa in prestito al Sunderland[13], con cui - a fine stagione - vince il campionato di Championship. Terminato il prestito, rientra a Manchester.

Esordisce con i Red Devils il 6 ottobre 2007 in Manchester United-Wigan (4-0), sostituendo O'Shea per infortunio.[14] Il 23 ottobre 2007 esordisce nelle competizioni europee, subentrando a 10' dal termine nella partita vinta 4-2 contro la Dinamo Kiev al posto di Ryan Giggs, valida per la terza giornata della fase a gironi di Champions League.[15]

Penalizzato dalla presenza in rosa di Wes Brown e Gary Neville[16] (che stava recuperando da un infortunio e lo avrebbe quindi relegato ai margini della rosa[17]), il 21 marzo 2008 passa in prestito fino a fine stagione all'Ipswich Town.[17]

Simpson con la divisa dell'Ipswich Town

Il 4 agosto 2008 viene prelevato in prestito dal Blackburn.[18]

Il 14 agosto 2009 passa in prestito per sei mesi al Newcastle, in Championship.[19] Il 20 gennaio 2010 passa a titolo definitivo ai Magpies. Il calciatore sottoscrive un contratto di tre anni e mezzo.[20] Il 19 aprile la squadra vince il titolo con due giornate d'anticipo, venendo promossa in Premier League.[21] A fine stagione viene operato alla caviglia[22], rimanendo fermo tre mesi.

Il 27 giugno 2013 viene tesserato a parametro zero dal QPR, legandosi agli Hoops per tre stagioni.[23] Il 24 maggio 2014 la squadra viene promossa in Premier League.[24]

Il 30 agosto 2014 passa al Leicester City, legandosi alle Foxes per mezzo di un contratto triennale.[25] Con l'arrivo di Claudio Ranieri sulla panchina del Leicester viene inizialmente schierato titolare sulla fascia per mancanza di alternative[26], salvo poi rivelarsi perno della formazione inglese.[2]

Il 2 maggio 2016 il Leicester - complice il pareggio ottenuto dal Tottenham contro il Chelsea - si laurea campione d'Inghilterra per la prima volta nella storia.[27]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1° maggio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-gen. 2006 Inghilterra Manchester United PL 0 0 FACup+CdL 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
gen.-giu. 2006 Belgio Anversa D2 12 1 CB - - - - - - - - 12 1
2006-gen. 2007 D2 16 0 CB 1 0 - - - - - - 17 0
Totale Anversa 29 1 1 0 - - - - 30 1
gen.-giu. 2007 Inghilterra Sunderland FLC 14 0 FACup+CdL - - - - - - - - 14 0
2007-mar. 2008 Inghilterra Manchester United PL 3 0 FACup+CdL 1+1 0 UCL 3 0 CS 0 0 8 0
Totale Manchester United 3 0 2 0 3 0 - - 8 0
mar.-giu. 2008 Inghilterra Ipswich Town FLC 8 0 FACup+CdL - - - - - - - - 8 0
2008-2009 Inghilterra Blackburn PL 12 0 FACup+CdL 5+3 0 - - - - - - 20 0
2009-2010 Inghilterra Newcastle FLC 39 1 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 41 0
2010-2011 PL 30 0 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 31 0
2011-2012 PL 35 0 FACup+CdL 2+3 0+1 - - - - - - 40 1
2012-2013 PL 19 0 FACup+CdL 0 0 UEL 7[28] 0 - - - 26 0
Totale Newcastle 123 1 8 1 7 0 - - 138 1
2013-2014 Inghilterra QPR FLC 33+3[29] 0 FACup+CdL 1+2 0+1 - - - - - - 39 1
ago. 2014 PL 1 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 2 0
Totale QPR 34+3 0 4 1 - - - - 41 1
ago. 2014-2015 Inghilterra Leicester City PL 14 0 FACup+CdL 2+0 0 - - - - - - 16 0
2015-2016 PL 28 0 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 30 0
Totale Leicester City 42 0 4 0 - - - - 46 0
Totale carriera 265+3 2 27 2 10 0 0 0 305 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sunderland: 2006-2007
Newcastle: 2009-2010
Manchester United: 2007
Leicester: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 37 (0) se si comprendono i play-off.
  2. ^ a b c d Il riscatto di Danny Simpson, terzino "matto" scartato dallo United, sport.sky.it.
  3. ^ Newcastle, rissa in un pub per Danny Simpson, tuttomercatoweb.com.
  4. ^ (EN) Newcastle defender Simpson 'OK' after bloody 4am brawl in Manchester, dailymail.co.uk.
  5. ^ Video: Danny Simpson, difensore del Newcastle, steso a terra privo di sensi dopo una rissa, calcioblog.it.
  6. ^ Altro scandalo in Premier: Simpson colpevole di violenza domestica, stopandgoal.net.
  7. ^ (EN) Danny Simpson to face Leicester hearing after assault sentence, bbc.com.
  8. ^ (EN) 'It made me think, It humbled me': Leicester defender Danny Simpson discusses eye-opening community service experience, dailymail.co.uk.
  9. ^ Premier League, le pagelle del Leicester dei miracoli, foxsports.it.
  10. ^ ZE: Il pagellone del Leicester re di Premier: Vardy e Mahrez infiniti, zonacalcio.net.
  11. ^ (EN) Danny Simpson Joins Leicester City, lcfc.com.
  12. ^ (EN) Another United loanee, skysports.com.
  13. ^ (EN) Sunderland sign Simpson on loan, news.bbc.co.uk.
  14. ^ Manchester United - Wigan 4-0, transfermarkt.it.
  15. ^ Dinamo Kiev - Manchester United 2-4, transfermarkt.it.
  16. ^ (EN) Danny Simpson Joins Rovers, ipswich.vitalfootball.co.uk.
  17. ^ a b (EN) Simpson moves to Ipswich on loan, news.bbc.co.uk.
  18. ^ (EN) Blackburn sign Man Utd's Simpson, news.bbc.co.uk.
  19. ^ (EN) Simpson makes Magpies loan switch, news.bbc.co.uk.
  20. ^ (EN) Newcastle sign Manchester United defender Danny Simpson, news.bbc.co.uk.
  21. ^ (EN) Newcastle United win Championship title and send Plymouth Argyle down, theguardian.com.
  22. ^ (EN) Simpson Still Shocked By Serious Ankle Injury, news.bbc.co.uk.
  23. ^ (EN) EXCLUSIVE: SIMPSON SIGNS, qpr.co.uk.
  24. ^ Inghilterra, il QPR batte il Derby County e torna in Premier League, repubblica.it.
  25. ^ (EN) Danny Simpson joins Leicester City from QPR on three-year deal, bbc.com.
  26. ^ Dove nasce l'impresa - Simpson, titolare quasi per caso nell'undici di Ranieri, tuttomercatoweb.com.
  27. ^ Calcio: Tottenham pareggia con Chelsea, Leicester di Ranieri Campione!, it.euronews.com.
  28. ^ Una presenza nei play-off.
  29. ^ Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]