Scottish Premiership 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scottish Premiership 2016-2017
Ladbrokes Scottish Premiership 2016-2017
Competizione Scottish Premiership
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 120ª
Organizzatore SFA
Date dal 6 agosto 2016
al 21 maggio 2017
Luogo Scozia Scozia
Partecipanti 12
Sito Web spfl.co.uk/premiership
Risultati
Vincitore Celtic
(48º titolo)
Retrocessioni Inverness
Statistiche
Miglior marcatore Irlanda del Nord Liam Boyce (23)
Incontri disputati 228
Gol segnati 628 (2,75 per incontro)
Pubblico 3 184 955
(13 969 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016 2017-2018 Right arrow.svg

La Scottish Premiership 2016-2017 è stata la quarta edizione dell'omonima competizione dopo l'abolizione, il 7 luglio 2013, della Scottish Premier League. La stagione è iniziata il 6 agosto 2016 ed è terminata il 21 maggio 2017. Il Celtic, squadra detentrice del titolo, è riuscito a riconfermarsi per la sesta volta consecutiva, mettendo così in bacheca il 48° trionfo nazionale.

Novità[modifica | modifica wikitesto]

I Rangers ritornano nella massima divisione scozzese dopo il fallimento del 2012; sostituiscono il Dundee United, retrocesso in Scottish Championship (seconda divisione scozzese) dopo l'ultimo posto ottenuto nella stagione precedente.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le 12 squadre si affrontano in gironi di andata-ritorno-andata, per un totale di 33 giornate. Al termine le squadre sono divise in due gruppi di 6, in base alla classifica; ogni squadra affronta per la quarta volta le altre del gruppo, per un totale di 38 partite. La squadra campione di Scozia si qualifica per il secondo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2016-2017. La seconda e la terza classificata si qualificano per il primo turno della UEFA Europa League 2016-2017. L'ultima classificata retrocede direttamente in Scottish Championship. La penultima classificata gioca contro la vincitrice dei play-off della Scottish Championship per determinare chi giocherà in Scottish Premiership la stagione seguente.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stadio Allenatore Stagione 2015-2016
Aberdeen Aberdeen Pittodrie Stadium Scozia Derek McInnes 2º posto in Scottish Premiership
Celtic Glasgow Celtic Park Irlanda del Nord Brendan Rodgers Campione di Scozia in carica
Rangers Ibrox Stadium Inghilterra Mark Warburton 1º posto in Scottish Championship
Partick Thistle Firhill Stadium Scozia Alan Archibald 9º posto in Scottish Premiership
Dundee Dundee Dens Park Scozia Paul Hartley 8º posto in Scottish Premiership
Hamilton Acad. Hamilton New Douglas Park Scozia Martin Canning 10º posto in Scottish Premiership
Hearts Edimburgo Tynecastle Stadium Scozia Robbie Neilson 3º posto in Scottish Premiership
Inverness Inverness Caledonian Stadium Irlanda Richie Foran 7º posto in Scottish Premiership
Kilmarnock Kilmarnock Rugby Park Inghilterra Lee Clark 11º posto in Scottish Premiership
Motherwell Motherwell Fir Park Scozia Mark McGhee 5º posto in Scottish Premiership
Ross County Dingwall Global Energy Stadium Scozia Jim McIntyre 6º posto in Scottish Premiership
St. Johnstone Perth McDiarmid Park Irlanda del Nord Tommy Wright 4º posto in Scottish Premiership

Allenatori e Sponsorizzazioni[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore Capitano Fornitore Sponsor
Aberdeen Scozia McInnes, Derek Derek McInnes Scozia Jack, Ryan Ryan Jack Adidas Saltire Energy
Celtic Irlanda del Nord Rodgers, Brendan Brendan Rodgers Scozia Brown, Scott Scott Brown New Balance Dafabet
Dundee Scozia Hartley, Paul Paul Hartley Irlanda del Nord McPake, James James McPake Puma McEwan Fraser Legal
Hamilton Academical Scozia Canning, Martin Martin Canning Scozia Devlin, Michael Michael Devlin Adidas SuperSeal, NetBet
Heart of Midlothian Scozia Cathro, Ian Ian Cathro Stati Uniti Kitchen, Perry Perry Kitchen Puma Save the Children
Inverness CT Irlanda Foran, Richie Richie Foran Inghilterra Warren, Gary Gary Warren Carbrini McEwan Fraser Legal
Kilmarnock Scozia McCulloch, Lee Lee McCulloch (interim) Scozia Smith, Steven Steven Smith Nike QTS
Motherwell Irlanda del Nord Robinson, Steve Steve Robinson (interim) Scozia Lasley, Keith Keith Lasley Macron Motorpoint
Partick Thistle Scozia Archibald, Alan Alan Archibald Ghana Osman, Abdul Abdul Osman Joma Kingsford Capital Management
Rangers Portogallo Caixinha, Pedro Pedro Caixinha Scozia Wallace, Lee Lee Wallace Puma 32Red
Ross County Scozia McIntyre, Jim Jim McIntyre Scozia Quinn, Paul Paul Quinn Macron Stanley CRC Evans Offshore
St Johnstone Irlanda del Nord Wright, Tommy Tommy Wright Scozia Anderson, Steven Steven Anderson Joma Alan Storrar Cars

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Celtic 91 33 29 4 0 87 22 +65
2. Aberdeen 67 33 21 4 8 63 28 +35
3. Rangers 58 33 16 10 7 48 34 +14
4. St. Johnstone 49 33 14 7 12 44 40 +4
5. Hearts 45 33 12 9 12 51 43 +8
6. Partick Thistle 41 33 10 11 12 35 38 -3
7. Kilmarnock 35 33 7 14 12 30 49 -19
8. Ross County 33 33 7 12 14 37 54 -17
9. Hamilton Acad. 32 33 6 14 13 30 48 -18
10. Motherwell 32 33 8 8 17 38 61 -23
11. Dundee 30 33 8 6 19 33 53 -20
12. Inverness 25 33 4 13 16 36 62 -26

Legenda:
      Ammesse alla poule campionato
      Ammesse alla poule salvezza

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Abe Cel Dnd Ham Hea Inv Kil Mot Par Ran Ros StJ
Aberdeen 0-1 3-0 2-1 0-0

2-0

1-1

1-0

5-1 7-2

1-0

2-1

2-0

2-1

0-3

4-0

1-0

0-0
Celtic 4-1

1-0

2-1 1-0

2-0

4-0 3-0 6-1

3-1

2-0

2-0

1-0

1-1

5-1

1-1

2-0 1-0
Dundee 1-3

0-7

0-1

1-2

1-1

0-2

3-2 2-1 1-1

1-1

2-0 0-2

0-1

1-2

2-1

0-0 3-0
Hamilton 1-0

1-0

0-3 0-1 3-3 1-1

3-0

1-2

1-1

1-1 1-1 1-2 1-0

1-1

1-1

1-0

Hearts 0-1 1-2

0-5

2-0

1-0

3-1

4-0

5-1

1-1

4-0 3-0 1-1 2-0

4-1

0-0

0-1

2-2
Inverness 1-3 2-2

0-4

3-1

2-2

1-1 3-3 1-1

1-1

1-2 0-0 0-1

2-1

2-3

1-1

2-1

0-3

Kilmarnock 0-4

1-2

0-1 2-0 0-0 2-0

0-0

1-1 1-2

1-2

2-2

1-1

1-1

0-0

3-2 0-1
Motherwell 1-3 3-4 0-0

1-5

4-2

0-0

1-3

0-3

0-3

4-2

0-0 2-0 0-2 4-1 1-2

1-2

Partick Thistle 1-2 1-4 2-0 2-2

2-0

1-2

2-0

2-0

1-1

0-0 1-1

1-0

1-2 1-1

2-1

0-2

0-1

Rangers 2-1 1-2 1-0 1-1

4-0

2-0 1-0 3-0 2-1

1-1

2-0

2-0

0-0

1-1

1-1

3-2

Ross County 2-1 0-4

2-2

1-3

2-1

1-1 2-2 3-2 2-0

1-2

1-1

1-2

1-3 1-1 0-2

1-2

St. Johnstone 0-0

1-2

2-4

2-5

2-1

2-0

3-0 1-0

1-0

3-0 0-1

0-2

1-1 1-2 1-1 2-4

Poule scudetto e salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scozia Coppacampioni.png 1. Celtic 106 38 34 4 0 106 25 +81
Coppauefa.png 2. Aberdeen 76 38 24 4 10 74 35 +39
Coppauefa.png 3. Rangers 67 38 19 10 9 56 44 +12
Coppauefa.png 4. St. Johnstone 58 38 17 7 14 50 46 +4
5. Hearts 46 38 12 10 16 55 52 +3
6. Partick Thistle 42 38 10 12 16 38 54 -16
7. Ross County 46 38 11 13 14 48 58 -10
8. Kilmarnock 41 38 9 14 15 36 56 -20
9. Motherwell 38 38 10 8 20 46 69 -23
10. Dundee 37 38 10 7 21 38 62 -24
Noatunloopsong.png 11. Hamilton Acad. 35 38 7 14 17 37 56 -19
1downarrow red.svg 12. Inverness 34 38 7 13 18 44 71 -27

Legenda:
      Campione di Scozia 2016-17 e ammessa al terzo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2017-2018
      Ammesse al primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2017-2018
      Qualificata al play-off della Scottish Premiership
      Retrocessa in Scottish Championship

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Dundee
25 maggio 2016, ore 20:45 CEST
Andata
Dundee Utd0 – 0
referto
Hamilton Acad.Tannadice Park (9.386 spett.)
Arbitro:  McLean

Hamilton
28 maggio 2016, ore 16:00 CEST
Ritorno
Hamilton Acad.1 – 0
referto
Dundee UtdNew Douglas Park (5.027 spett.)
Arbitro:  Thomson

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Dalla 3ª alla 4ª giornata: Rangers
  • Dalla 4ª alla 38ª giornata: Celtic
Celtic Football ClubRangers Football Club

Record[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]