Supercupa României 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercupa României.

Supercupa României 2016
Supercupa României 2016
Competizione Supercupa României
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 18ª
Organizzatore FRF
Date 16 luglio 2016
Luogo Cluj-Napoca
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Stadio Constantin Rădulescu
Risultati
Vincitore Astra Giurgiu
(2º titolo)
Secondo CFR Cluj
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 1 (1 per incontro)
Pubblico 9 980
(9 980 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2017 Right arrow.svg

La Supercupa României 2016 è stata la 18ª edizione della Supercoppa rumena

La partita si è disputata a Cluj-Napoca allo Stadio Constantin Rădulescu tra Astra Giurgiu, vincitore del campionato e CFR Cluj, vincitore della coppa nazionale.

A conquistare il trofeo è stato l'Astra Giurgiu per 1-0. Per la squadra di Giurgiu è il secondo titolo.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Cluj-Napoca
16 luglio 2016, ore 21:45 CEST
Astra Giurgiu1 – 0
referto
CFR ClujStadio Constantin Rădulescu (9980 spett.)
Arbitro:  Romania Ovidiu Hațegan

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Astra Giurgiu
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
CFR Cluj

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

P 1 Romania Silviu Lung Uscita al 46’ 46’
32 Albania Kristi Vangjeli
2 Portogallo Geraldo Alves
4 Brasile Fabrício Ammonizione al 90+5’ 90+5’
13 Brasile Júnior Morais
20 Romania Florin Lovin Uscita al 84’ 84’
80 Portogallo Filipe Teixeira Ammonizione al 58’ 58’
23 Brasile Rick Boldrin
91 Brasile William
24 Francia Damien Boudjemaa Uscita al 61’ 61’
31 Romania Alexandru Ioniță
A disposizione:
P 12 Romania George Gavrilaș Ammonizione al 90+2’ 90+2’ Ingresso al 46’ 46’
11 Romania Daniel Florea Ingresso al 61’ 61’
15 Romania Cristian Oroș Ingresso al 84’ 84’
14 Romania Romario Moise
19 Senegal Boubacar Mansaly
77 Romania Alexandru Stan
96 Romania Silviu Balaure
Allenatore:
Romania Marius Şumudică
P 28 Romania Traian Marc
6 Romania Ionuț Larie Ammonizione al 38’ 38’
30 Romania Andrei Mureșan
45 Portogallo Camora (C)
22 Portogallo Tiago Lopes Ammonizione al 45’ 45’
17 Croazia Antonio Jakoliš Ammonizione al 20’ 20’ Uscita al 88’ 88’
25 Spagna Juan Carlos
7 Romania Alexandru Păun Ammonizione al 41’ 41’
10 Italia Davide Petrucci Ammonizione al 15’ 15’
26 Romania Cristian Bud Uscita al 70’ 70’
21 Romania Sergiu Negruț Uscita al 46’ 46’
A disposizione:
11 Spagna Cristian López Ammonizione al 75’ 75’ Ingresso al 46’ 46’
9 Portogallo Guima Ingresso al 70’ 70’
19 Francia Bryan Nouvier Ingresso al 88’ 88’
P 1 Romania Mihai Mincă
4 Romania Răzvan Horj
16 Romania Szilard Vereș
24 Romania Andrei Tânc
Allenatore:
Ungheria Vasile Miriuță

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]