Qazaqstan Superkubogy 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Qazaqstan Superkubogy.

Qazaqstan Superkubogy 2016
Қазақстан Суперкубогы 2016
Competizione Qazaqstan Superkubogy
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore KFF
Date 8 marzo 2016
Luogo Astana
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Astana Arena
Risultati
Vincitore Qaýrat
(1º titolo)
Secondo Astana
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 0 (0 per incontro)
Pubblico 14 500
(14 500 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2017 Right arrow.svg

La Qazaqstan Superkubogy 2016 è stata la 9ª edizione della Supercoppa kazaka.

La partita si è disputata a Astana allo stadio Astana Arena tra Astana, vincitore del campionato e Qayrat, vincitore della coppa.

A conquistare il trofeo è stato il Qayrat per 5-4 ai tiri di rigore dopo lo 0-0 dei Tempi supplementari. Per la squadra di Almaty è il primo titolo.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Astana
8 marzo 2016, ore 15:00 CEST
Astana0 – 0
(d.t.s.)
referto
QaýratAstana Arena (14.500 spett.)
Arbitro:  Uzbekistan Irmatov

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni

Astana
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni

Qaýrat

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

P 1 Kazakistan Nenad Erić
TD 15 Kazakistan Abzal Beýsebekov
DC 5 Bosnia ed Erzegovina Marin Aničić
DC 44 Russia Evgenij Postnikov Uscita al 89’ 89’
TS 77 Kazakistan Dmïtrïý Şomko
CC 6 Serbia Nemanja Maksimović
CC 17 Kazakistan Tañat Nöserbayev (C) Uscita al 107’ 107’
CC 88 Colombia Roger Cañas Ammonizione al 46’ 46’
CC 7 Kazakistan Serikjan Mwjïkov
ATT 10 Serbia Đorđe Despotović Uscita al 89’ 89’
ATT 23 Ghana Patrick Twumasi Ammonizione al 69’ 69’
A disposizione:
P 35 Kazakistan Aleksandr Mokin
P 47 Kazakistan Abylaykhan Duysen
DC 4 Kazakistan Mark Gwrman Ingresso al 89’ 89’
DC 28 Kazakistan Birzhan Kulbekov
DC 13 Kazakistan Berïk Şaïxov Ingresso al 107’ 107’
CC 12 Kazakistan Geworg Najaryan
ATT 11 Kazakistan Alekseý Şçetkïn Ingresso al 89’ 89’
Allenatore:
Bulgaria Stanimir Stoilov
P 1 Kazakistan Vladïmïr Plotnïkov
TD 4 Brasile Bruno Gabriel Soares
DC 5 Slovacchia Lukáš Tesák Ammonizione al 90’ 90’
DC 6 Serbia Žarko Marković Ammonizione al 22’ 22’
TS 13 Kazakistan Ermek Kuantaev
CC 9 Kazakistan Bawırjan Ïslamxan (C)
CC 8 Russia Michail Bakaev
CC 44 Ucraina Anatolij Tymoščuk Ammonizione al 103’ 103’
CC 10 Brasile Isael Uscita al 106’ 106’
CC 17 Kazakistan Aslan Darabayev Uscita al 65’ 65’
ATT 11 Costa d'Avorio Gerard Gohou Ammonizione al 106’ 106’
A disposizione:
P 16 Kazakistan Andreý Sïdelʹnïkov
P 25 Kazakistan Vladimir Groshev
DC 2 Kazakistan Tïmwr Rwdoselskïý
CC 3 Kazakistan Yan Vorogovskiy
CC 22 Kazakistan Madiyar Raimbek
CC 18 Kazakistan Vïtalïý Lï Ingresso al 65’ 65’
ATT 15 Spagna Sito Riera Ingresso al 106’ 106’
Allenatore:
Russia Aleksandr Borodjuk

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]