Copa del Rey 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Coppa del Re 2009-2010)
Coppa del Re
Coppa del Rey 2009/2010
Competizione Copa del Rey
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 106ª
Organizzatore RFEF
Date 22 agosto 2009 - 19 maggio 2010
Partecipanti 83
Risultati
Vincitore Siviglia
(5º titolo)
Secondo Atlético Madrid
Statistiche
Miglior marcatore Argentina Maxi Rodríguez (5)
Incontri disputati 112
Gol segnati 286 (2,55 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

La Copa del Rey 2009-2010 è stata la 106ª edizione della competizione. Il torneo è cominciato il 22 agosto 2009 ed è terminato con la finale del 19 maggio 2010 a Barcellona, vinta dal Siviglia sull'Atletico Madrid. Il Barcellona era la squadra campione in carica.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Le seguenti squadre partecipano alla Coppa del Re 2009–10:

Squadre La Liga 2008-2009[modifica | modifica wikitesto]

20 squadre della Liga 2008–09:

Squadre Segunda División 2008-2009[modifica | modifica wikitesto]

21 squadre della Segunda División 2008–09, (il Sevilla Atlético ne è escluso in quanto squadra riserve del Siviglia):

Squadre Segunda División B 2008-2009[modifica | modifica wikitesto]

24 squadre della Segunda División B 2008–09. Le squadre qualificate sono le prime 5 di ognuno dei 4 gruppi della categoria (escluse le squadre riserva) e le quattro migliori quinte, purché non squadre riserva (*):

Squadre Tercera División 2008-2009[modifica | modifica wikitesto]

18 squadre della Tercera División 2008–09. Le squadre qualificate sono le vincitrici di ognuno dei 18 gruppi della categoria (o quelle con il maggior numero di punti classificatesi dopo il vincitore che è una squadra riserva)

Le squadre in grassetto sono ancora in competizione.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri sono stati giocati il 22, 25, 26 e 27 agosto 2009.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
San Roque 1 - 2 Melilla
Villajoyosa 2 - 0 UD Logroñés
Lagun Onak 2 - 1 Izarra
Alcalá 0 - 1 Real Oviedo
Compostela 1 - 2 Zamora CF
Lemona 2 - 2 (2-4 dcr) Leonesa
Gramenet 0 - 3 Sant Andreu
Sabadell 2 - 0 Atlético Monzón
Real Jaén 0 - 1 Unión Estepona
Marbella 1 - 0 Caravaca
Alavés 1 - 1 (1-4 dcr) Palencia
Ponferradina 1 - 1 (5-4 dcr) Eibar
Leganés 1 - 3 Reus
Puertollano 3 - 1 (dts) Torrelavega
Tenisca 2 - 4 Cerro Reyes
Alicante 1 - 1 (5-4 dcr) Sporting Mahonés
Conquense 1 - 0 (dts) Toledo
Lorca 1 - 2 (dts) Ceuta

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri sono stati giocati nei giorni 1, 2, 3, 9 e 16 settembre 2009. Recreativo passa il turno direttamente.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Celta Vigo 2 - 1 Real Unión
Lagun Onak 2 - 1 Cerro Reyes
Sant Andreu 3 - 1 Melilla
Leonesa 4 - 0 Unión Estepona
Girona 1 - 0 Gimnàstic
Real Sociedad 0 - 2 Rayo Vallecano
Betis 1 - 2 Cordova
Ontinyent 2 - 1 Conquense
Alcorcón 2 - 0 Palencia
Atlético Ciudad 3 - 2 Real Oviedo
Alcoyano 2 - 0 Villajoyosa
Puertollano 3 - 0 Zamora CF
Albacete 0 - 1 Hércules
Sabadell 0 - 0 (1-3 dcr) Marbella
Salamanca 1 - 1 (4-3 dcr) Castellón
Levante 0 - 0 (3-4 dcr) Huesca
Las Palmas 2 - 1 Cadice
Poli Ejido 0 - 0 (8-7 dcr) Ponferradina
Cartagena 3 - 2 (dts) Elche
Numancia 2 - 3 Real Murcia
Ceuta 2 - 2 (4-5 dcr) Alicante
Mérida 1 - 1 (5-4 dcr) Reus

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri sono stati giocati il 7 ottobre 2009. Murcia passa direttamente il turno.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Lagun Onak 1 - 2 Alcorcón
Puertollano 2 - 1 Sant Andreu
Salamanca 2 - 0 Cartagena
Girona 1 - 3 Celta Vigo
Hércules 2 - 0 Huesca
Mérida 1 - 3 Alcoyano
Recreativo Huelva 2 - 1 Las Palmas
Marbella 2 - 1 Alicante
Cordova 0 - 1 Rayo Vallecano
Atlético Ciudad 0 - 0 (5-4 dcr) Poli Ejido
Ontinyent 0 - 0 (3-5 dcr) Leonesa

Tabellone finale[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale
27/28 ottobre 2009
10 novembre 2009
  Ottavi di finale
5/6/7 gennaio 2010
12/13/14 gennaio 2010
  Quarti di finale
20/21 gennaio 2010
27/28 gennaio 2010
  Semifinali
3/4 febbraio 2010
10/11 febbraio 2010
  Finale
19 maggio 2010
 Alcoyano  0  2  2  
 Valencia  1  2  3      Valencia 1 2 3  
 Real Murcia  0  0  0    Deportivo 2 2 4  
 Deportivo  1  0  1        Deportivo  0  1  1  
 Leonesa  0  0  0        Siviglia  3  0  3  
 Barcellona  2  5  7      Barcellona 1 1 2
 Atlético Ciudad  2  1  3    Siviglia (gfc) 2 0 2  
 Siviglia  4  5  9        Siviglia  2  0  2  
 Rayo Vallecano  2  2  4        Getafe  0  1  1  
 Athletic Bilbao  0  2  2      Rayo Vallecano 2 1 3  
 Real Valladolid  2  0  2    Maiorca 1 3 4  
 Maiorca (gfc)  1  1  2        Maiorca  1  1  2
 Real Saragozza  1  0  1        Getafe  2  0  2  
 Málaga (gfc)  1  0  1      Málaga 2 1 3
 Getafe  2  1  3    Getafe 0 5 5  
 Espanyol  0  1  1        Siviglia  2
 Recreativo Huelva (dcr)  1  1  2(4)        Atlético Madrid  0
 Sporting Gijón  1  1  2(2)      Recreativo Huelva 2 1 3  
 Marbella  0  0  0    Atlético Madrid 0 5 5  
 Atlético Madrid  2  6  8        Atlético Madrid  1  1  2  
 Celta Vigo  2  1  3        Celta Vigo  1  0  1  
 Tenerife  1  0  1      Celta Vigo 1 1 2
 Puertollano  1  0  1    Villarreal 1 0 1  
 Villarreal  1  1  2        Atlético Madrid  4  2  6
 Alcorcón  4  0  4        Racing Santander  0  3  3  
 Real Madrid  0  1  1      Alcorcón 2 0 2  
 Salamanca  1  1  2    Racing Santander 3 0 3  
 Racing Santander  0  4  4        Racing Santander  2  3  5
 Hércules  2  1  3        Osasuna  1  0  1  
 Almería  1  0  1      Hércules 2 0 2
 Xerez  1  0  1    Osasuna (gfc) 1 1 2  
 Osasuna  2  1  3  


Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata si sono disputate tra il 27 ed il 28 ottobre 2009, mentre quelle di ritorno il 10 novembre 2009.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Alcorcón 4 - 1 Real Madrid 4 - 0 0 - 1
Leonesa 0 - 7 Barcellona 0 - 2 0 - 5
Marbella 0 - 8 Atlético Madrid 0 - 2 0 - 6
Atlético Ciudad 3 - 9 Siviglia 2 - 4 1 - 5
Alcoyano 2 - 3 Valencia 0 - 1 2 - 2
Puertollano 1 - 2 Villarreal 1 - 1 0 - 1
Rayo Vallecano 4 - 2 Athletic Bilbao 2 - 0 2 - 2
Hércules 3 - 1 Almería 2 - 1 1 - 0
Salamanca 2 - 4 Racing Santander 1 - 0 1 - 4
Celta Vigo 3 - 1 Tenerife 2 - 1 1 - 0
Recreativo Huelva 2 - 2 Sporting Gijón 1 - 1 1 - 1 (4-2 dcr)
Real Murcia 0 - 1 Deportivo 0 - 1 0 - 0
Xerez 1 - 3 Osasuna 1 - 2 0 - 1
Real Valladolid 2 - 2 Maiorca 2 - 1 0 - 1
Real Saragozza 1 - 1 Málaga 1 - 1 0 - 0
Getafe 3 - 1 Espanyol 2 - 0 1 - 1

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata si sono disputate tra il 5 ed il 7 gennaio 2010, mentre quelle di ritorno tra il 12 ed il 14 gennaio 2010.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Barcellona 2 - 2 Siviglia 1 - 2 0 - 1
Valencia 3 - 4 Deportivo 1 - 2 2 - 2
Recreativo Huelva 4 - 5 Atlético Madrid 3 - 0 1 - 5
Celta Vigo 3 - 2 Villarreal 1 - 1 2 - 1
Alcorcón 2 - 3 Racing Santander 2 - 3 0 - 0
Hércules 2 - 2 Osasuna 2 - 1 0 - 1
Rayo Vallecano 3 - 4 Maiorca 2 - 1 1 - 3
Málaga 3 - 5 Getafe 2 - 0 1 - 5

Quarti di Finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata si sono disputate il 20 e 21 gennaio, quelle di ritorno il 27 gennaio.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Deportivo 1 - 3 Siviglia 0 - 3 1 - 0
Maiorca 2 - 2 Getafe 1 - 2 1 - 0
Atlético Madrid 2 - 1 Celta Vigo 1 - 1 1 - 0
Racing Santander 5 - 1 Osasuna 2 - 1 3 - 0

Andata[modifica | modifica wikitesto]

La Coruña
20 gennaio 2010, ore 22:00 CET
Deportivo 0 – 3
referto
Siviglia Stadio Riazor (14,000 spett.)
Arbitro Spagna Iturralde González

Palma de Mallorca
20 gennaio 2010, ore 20:00 CET
Maiorca 1 – 2
referto
Getafe Son Moix (11,000 spett.)
Arbitro Spagna Pérez Burrull

Madrid
21 gennaio 2010, ore 22:00 CET
Atlético Madrid 1 – 1
referto
Celta Vigo Estadio Vicente Calderón (48,000 spett.)
Arbitro Spagna Undiano Mallenco

Santander
21 gennaio 2010, ore 20:00 CET
Racing Santander 2 – 1
referto
Osasuna Stadio El Sardinero (12,600 spett.)
Arbitro Spagna Muñiz Fernández

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Siviglia
27 gennaio 2010, ore 20:00 CET
Siviglia 0 – 1
referto
Deportivo Estadio Ramón Sánchez Pizjuán (15,000 spett.)
Arbitro Spagna Vitienes

Getafe
27 gennaio 2010, ore 20:00 CET
Getafe 0 – 1
referto
Maiorca Coliseum Alfonso Pérez (3,000 spett.)
Arbitro Spagna Mejuto González

Vigo
27 gennaio 2010, ore 20:00 CET
Celta Vigo 0 – 1
referto
Atlético Madrid Estadio Balaídos (30,000 spett.)
Arbitro Spagna Lasa

Pamplona
27 gennaio 2010, ore 20:00 CET
Osasuna 0 – 3
referto
Racing Santander Estadio Reyno de Navarra (16,000 spett.)
Arbitro Spagna Álvarez

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata si sono disputate il 3 e 4 febbraio, quelle di ritorno il 10 ed 11 febbraio.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Siviglia 2 - 1 Getafe 2 - 0 0 - 1
Atlético Madrid 6 - 3 Racing Santander 4 - 0 2 - 3

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Siviglia
3 febbraio 2010, ore 22:00 CET
Siviglia 2 – 0
referto
Getafe Estadio Ramón Sánchez Pizjuán
Arbitro Spagna Vázquez

Madrid
4 febbraio 2010, ore 22:00 CET
Atlético Madrid 4 – 0
referto
Racing Santander Estadio Vicente Calderón
Arbitro Spagna Lahoz

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Getafe
10 febbraio 2010, ore 22:00 CET
Getafe 1 – 0
referto
Siviglia Coliseum Alfonso Pérez
Arbitro Spagna González

Santander
11 febbraio 2010, ore 22:00 CET
Racing Santander 3 – 2
referto
Atlético Madrid Stadio El Sardinero (18,000 spett.)
Arbitro Spagna Mallenco

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Siviglia 2 - 0 Atlético Madrid
Barcellona
19 maggio 2010, ore 21.30 CEST
Siviglia 2 – 0
referto
Atlético Madrid Camp Nou (85,000 spett.)
Arbitro Spagna Mejuto González

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
5 Argentina Maxi Rodríguez Atlético Madrid
4 Brasile Luís Fabiano Siviglia
4 Spagna Roberto Soldado Getafe
4 Spagna Borja Pérez Alcorcón
4 Spagna Jito Silvestre Leonesa
4 Spagna Roberto Trashorras Celta Vigo
4 Spagna Jesús Navas Siviglia
3 Brasile Addison Alves Puertollano
3 Uruguay Diego Forlán Atlético Madrid
3 Argentina Jerónimo Barrales Recreativo Huelva
3 Spagna Manuel Gato Alicante
3 Serbia Nikola Žigić Valencia
3 Spagna Pedro Barcellona
3 Spagna Sergio Pachón Rayo Vallecano
3 Portogallo Simão Atlético Madrid
3 Spagna Toché Verdú Cartagena
3 Spagna Xisco Racing Santander
3 Spagna Capel Siviglia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio