Diego Capel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diego Capel
Diego Capel.jpg
Nome Diego Ángel Capel Trinidad
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 173 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2000-2001 Barcellona
2001-2004 Siviglia
Squadre di club1
2004-2007Siviglia Atlético88 (7)
2004-2011Siviglia126 (6)
2011-2015Sporting Lisbona99 (10)
2015-2016Genoa21 (0)
2016-2017Anderlecht15 (1)
Nazionale
2004 Spagna Spagna U-16 3 (0)
2004-2005 Spagna Spagna U-17 14 (2)
2006-2007 Spagna Spagna U-19 12 (0)
2007 Spagna Spagna U-20 6 (2)
2007-2011 Spagna Spagna U-21 25 (5)
2012 Spagna Spagna U-23 1 (0)
2008 Spagna Spagna 2 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-19
Oro Polonia 2006
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Oro Danimarca 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 agosto 2017

Diego Ángel Capel Trinidad (Albox, 16 febbraio 1988) è un calciatore spagnolo, centrocampista attualmente svincolato.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Esterno sinistro di centrocampo o ala sinistra, mancino naturale, è in possesso di una buona tecnica e rapidità, sfrutta notevolmente la sua velocità per andare sul fondo e mettere in mezzo i cross, abile anche nel saltare l'uomo e tentare la conclusione. Ha una grandissima accelerazione nei primi metri.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la propria carriera nel 2000 quando, a 12 anni, viene preso nella cantera del Barcellona che lascia dopo pochi mesi. Nel 2004, dopo aver disputato alcune stagioni nelle squadre locali di Almería, passa nelle giovanili del Siviglia. Successivamente approda in prima squadra e nel corso degli anni diventa titolare inamovibile. Viene spesso paragonato a José Antonio Reyes, paragone che Capel apprezza, in quanto Reyes è sempre stato un suo idolo. È nel giro della nazionale maggiore, dopo aver fatto parte delle varie selezioni minori. Ha giocato anche il Campionato mondiale di calcio Under-20, con la nazionale under-20.

Il 22 luglio 2011 si trasferisce allo Sporting Lisbona per 3,5 milioni di euro, firma un contratto che lo legherà per quattro anni. Al marzo 2014 la sua clausola rescissoria è fissata a 30 milioni di euro.[2] Complessivamente con la squadra portoghese colleziona 143 presenze e 16 gol.

Il 18 agosto 2015 viene acquistato dal Genoa per 1,3 milioni di euro e una percentuale sulla eventuale futura vendita. Si lega ai rossoblù firmando un contratto di due anni con opzione per un rinnovo biennale.[3] Esordisce in Serie A il 23 agosto 2015 in occasione della sconfitta esterna contro il Palermo, subentrando nella ripresa a Darko Lazović, ma venendo a sua volta sostituito dopo un quarto d'ora da Panagiōtīs Tachtsidīs[4].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha militato nelle selezioni spagnole giovanili prendendo parte all'europeo con l'Under-19, e anche con l'Under-21 spagnola con il quale ha partecipato a 2 europei, Europeo e Europeo di categoria.

Debutta in Nazionale maggiore il 20 agosto 2008 in amichevole contro la Danimarca.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 aprile 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionale Europa Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2004-2005 Spagna Siviglia PD 3 0 CR 0 0 CU 0 0 - - - 3 0
2005-2006 PD 4 0 CR 0 0 CU 1 0 - - - 5 0
2006-2007 PD 0 0 CR 0 0 CU 1 0 SU 0 0 1 0
2007-2008 PD 31 3 CR 3 1 UCL 6[5] 0 SS 1 0 33 1
2008-2009 PD 32 2 CR 6 0 CU 3 1 - - - 41 3
2009-2010 PD 29 1 CR 5 2 UCL 6 0 - - - 40 3
2010-2011 PD 27 0 CR 4 1 UCL+UEL 1+5 0 SS 1 0 38 1
Totale Siviglia 126 6 18 4 25 1 2 0 171 11
2011-2012 Portogallo Sporting CP PL 26 4 CP+CdL 7+3 1+1 UEL 13 1 - - - 49 7
2012-2013 PL 26 5 CP+CdL 1+2 0 UEL 7 0 - - - 36 5
2013-2014 PL 26 1 CP+CdL 2+3 2+0 - - - - - - 31 3
2014-2015 PL 21 0 CP+CdL 2+0 1+0 UCL+UEL 4+0 0 - - - 27 1
Totale Sporting CP 99 10 20 5 24 1 143 16
2015-2016 Italia Genoa A 20 0 CI 0 0 - - - - - - 20 0
2016-2017 Belgio Anderlecht D1 15 1 CB 2 0 UEL 8[5] 1 - - - 25 2
Totale carriera 245 16 38 9 49 1 2 0 334 26

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-08-2008 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 3 Spagna Spagna Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
06-09-2008 Murcia Spagna Spagna 1 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 72’ 72’
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Siviglia: 2006-2007, 2009-2010
Siviglia: 2007
Sporting CP: 2015
Sporting CP: 2014-2015
Anderlecht: 2016-2017

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Siviglia: 2005-2006, 2006-2007
Siviglia: 2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I nuovi stranieri della Serie A: Diego Capel (Genoa), SpazioCalcio.it, 18 agosto 2015.
  2. ^ Wolfsburg su Diego Capel dello Sporting, in La Gazzetta dello Sport, 1° marzo 2014. URL consultato il 18 agosto 2015.
  3. ^ Genoa, arriva Diego Capel dallo Sporting Lisbona: firmerà per 2 anni, in La Gazzetta dello Sport, 17 agosto 2015. URL consultato il 18 agosto 2015.
  4. ^ Genoa, Capel in ritardo spinge Preziosi a tornare sul mercato Ilsecoloxix.it
  5. ^ a b 2 (0) nei preliminari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENDEFRESAR) Diego Capel, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Diego Capel, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Diego Capel, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • (ENESCA) Diego Capel, su BDFutbol.com - Base de Datos Histórica del Fútbol Español. Modifica su Wikidata
  • (ES) Jugadores de la Selección - Diego Capel, su Fútbol.Sportec.es, Sport Information Technology. (archiviato dall'url originale il 20 giugno 2010).