Sergio Sánchez Ortega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sergio Sánchez Ortega
Sergio Sánchez Ortega 2012.JPG
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 185 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Cadice
Carriera
Giovanili
1998-2004 Espanyol
Squadre di club1
2003-2006 Espanyol B 78 (7)
2005-2009 Espanyol 48 (3)
2007 Real Madrid B 20 (0)
2007-2008 Racing Santander 19 (0)
2009-2011 Siviglia 14 (0)
2011-2015 Málaga 84 (0)
2015-2016 Panathīnaïkos 10 (0)
2016-2017 Rubin Kazan' 21 (0)
2017-2018 Espanyol 2 (0)
2018- Cadice 0 (0)
Nazionale
2002-2003 Spagna Spagna U-17 16 (1)
2005 Spagna Spagna U-19 6 (0)
2007-2009 Spagna Spagna U-21 4 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 settembre 2018

Sergio Sánchez Ortega (Mataró, 3 aprile 1986) è un calciatore spagnolo, difensore del Cadice.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Elisabeth Reyes, Miss Spagna 2006.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi all'Espanyol e i prestiti[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte delle giovanili dell'Espanyol sin da piccolissimo. A partire dal 2003 è stato di fatti parte integrante dell' Espanyol B, seconda squadra del club spagnolo. Dal 2005 invece ha ottenuto un posto nella prima squadra, vincendo inoltre la Coppa del Re a fine stagione (4-1 ai danni del Real Zaragoza). Nel 2007 viene mandato in prestito al Real Madrid B, per la seconda parte di stagione e ancora nel 2007-2008 per una stagione intera è in forze al Racing Santander. Il 20 settembre 2008 ha poi realizzato il suo 1°gol nella Liga nella terza di campionato, pareggiata per 1-1, contro il Getafe.

Siviglia e Malaga[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2009, il Siviglia lo acquista per 3 milioni di euro. Il 16 settembre 2009, con i biancorossi ha fatto il suo esordio in Champions League nella vittoria per 2-0 nella fase a gironi contro l'Unirea Urziceni. Alla fine della stagione vince la sua seconda e ultima Coppa del Re, anche stavolta senza prender parte alla finale. Dopo un'altra stagione con meno presenze del previsto, viene così acquistato dal Malaga,[2] allenato da Manuel Pellegrini. Con il club andaluso disputa 4 stagioni con 84 presenze totali in campionato.

Panathīnaïkos e Rubin Kazan[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 luglio 2015 viene annunciato dai greci del Panathinaikos.[3] Il 24 agosto successivo fa il suo esordio nella vittoria per 1-2 contro il Panetolikos, subentrando al minuto 74 sul compagno di squadra Anastasios Lagos.[4] Con il club di Atene totalizza però solo 10 gare (a causa anche alla frattura della mano durante la stagione), per poi essere a fine stagione ceduto ai russi del Rubin Kazan. Nella stagione in Russia ha chiuso con un 9° posto finale.

Ritorno all'Espanyol e Cadice[modifica | modifica wikitesto]

Il 1° settembre 2017 ritorna in prestito al suo club d'origine, l'Espanyol.[5] Nonostante l'esperienza passata più che positiva, nei mesi del prestito non trova praticamente mai spazio se non in rare occasioni. A fine stagione rimane svincolato. Il 21 settembre 2018 passa al Cadice, nella seconda categoria spagnola.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto la trafila tra le varie nazionali giovanili spagnole, giocando per la selezione Under 17 (con cui realizza anche un gol nelle 16 presenze) e la selezione Under 19. Con l'Under 21 ha disputato solo 4 partite, partecipando però agli Europei di categoria nel 2009 in Svezia (è in campo nel pareggio per 1-1 contro la Germania nel girone).

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-2-2007 Derby Inghilterra Under-21 Inghilterra 2 – 2 Spagna Spagna Under-21 Amichevole -
5-2-2008 Benidorm Spagna Under-21 Spagna 2 – 0 Francia Francia Under-21 Amichevole - Uscita al 46’ 46’
31-3-2009 Orihuela Spagna Under-21 Spagna 0 – 0 Svezia Svezia Under-21 Amichevole -
15-6-2009 Göteborg Spagna Under-21 Spagna 1 – 1 Germania Germania Under-21 Europeo Under-21 2009 - 1°turno -
Totale Presenze 4 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Espanyol:2005-2006
Siviglia:2009-2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elisabeth Reyes, ex Miss Spagna e moglie di Sergio Sanchez, YouMedia, 21 febbraio 2017. URL consultato il 24 settembre 2018.
  2. ^ Calciomercato Malaga / Ufficiale: colpo Sergio Sanchez, calciomercatoweb, 1º luglio 2011. URL consultato il 27 settembre 2018.
  3. ^ (EN) Announcement: Sergio Sanchez Ortega signs to Panathinaikos FC until 2019, pao.gr, 7 luglio 2015. URL consultato il 24 settembre 2018.
  4. ^ (EN) Panetolikos GFS 1:2 Panathinaikos Atene, transfermarkt, 24 agosto 2015. URL consultato il 24 settembre 2018.
  5. ^ UFFICIALE: Espanyol, torna Sergio Sanchez: arriva in prestito dal Rubin, tuttomercatoweb, 1º settembre 2017. URL consultato il 24 settembre 2018.
  6. ^ (ES) Oficial: Sergio Sánchez ya es jugador del Cádiz, AS, 21 settembre 2018. URL consultato il 27 settembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]