Roberto Jiménez Gago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto
Roberto (cropped).jpg
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 192 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Málaga
Carriera
Giovanili
Atlético Madrid
Squadre di club1
2005-2007 Atlético Madrid B 39 (-?)
2005-2007 Atlético Madrid 1 (-2)
2007-2008 Gimnàstic 28 (-35)
2008-2009 Recreativo Huelva 0 (-0)
2009-2010 Atlético Madrid 3 (-9)
2010 Real Saragozza 15 (-17)
2010-2011 Benfica 25 (-23)
2011-2013 Real Saragozza 86 (-129)
2013 Atlético Madrid 0 (-0)
2013-2016 Olympiakos 71 (-40)
2016-2017 Espanyol4 (-12)
2017- Málaga0 (0)
Nazionale
2001 Spagna Spagna U-16 1 (?)
2002-2003 Spagna Spagna U-17 7 (?)
2003 Spagna Spagna U-18 2 (?)
2004-2005 Spagna Spagna U-19 3(?)
2005 Spagna Spagna U-20 1 (?)
2007-2009Spagna Spagna U-21 5 (-0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 luglio 2017

Roberto Jiménez Gago, noto come Roberto (Madrid, 10 febbraio 1986), è un calciatore spagnolo, portiere del Málaga in prestito dall'Espanyol.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Roberto ha iniziato la sua carriera nelle giovanili dell'Atlético Madrid. Il 22 dicembre 2005 ha esordito nella Liga in occasione della partita persa per 2-1 dall'Atlético contro l'Osasuna.

Nella stagione 2007-2008 passa in prestito al Gimnàstic de Tarragona, in Segunda División. Il 5 luglio 2008 torna nella Liga, con la maglia del Recreativo Huelva[1], nell'operazione che porta Sinama-Pongolle nella direzione opposta. Il 13 luglio 2009 Roberto torna all'Atlético Madrid[2] che lo paga 1 milione e 250 mila euro, per rimpiazzare i partenti Leo Franco (al Galatasaray) e Grégory Coupet (al PSG).

Gioca la sua prima partita il 19 settembre 2009, contro il Barcellona. Il 30 settembre esordisce in Champions League in una partita della fase a gironi contro il Porto, persa per 2-0.

Il 26 gennaio 2010 passa in prestito al Real Saragozza; con le sue parate aiuta la squadra aragonese a raggiungere la salvezza e conquista l'affetto della tifoseria.[3] Il 25 giugno 2010 passa al Benfica per 8,5 milioni di euro. Firma un contratto di 5 anni con una clausola di rescissione di 20 milioni di euro.[4][5]

All'inizio della sua prima stagione in Portogallo commette diversi errori per i quali viene fortemente criticato dai tifosi e dalla stampa.[3] Il 1º agosto 2011 torna al Real Saragozza a titolo definitivo per la somma di 8,6 milioni di euro.[6] Il suo ritorno in Aragona è positivo: nella prima parte della stagione, aiuta la squadra a guadagnare punti con le sue parate e in diverse occasioni mantiene la porta inviolata.[7]

Il 26 luglio 2013 viene ceduto per la cifra di 6 milioni di euro all'Atlético Madrid, che firma un contratto per la durata di quattro anni, con un accordo con il Benfica e di essere immediatamente ceduto ai greci dell'Olympiacos. Infatti il giorno seguente (27 luglio 2013) il portiere si trasferisce con la formula del prestito annuale all'Olympiakos Pireo.[8] Il 2 febbraio 2014 viene definitivamente ingaggiato dai greci per la somma di 6 milioni di euro, dove firma un contratto per quattro anni.


Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 17 aprile 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-gen. 2010 Spagna Atlético Madrid PD 3 -9 CR 0 -0 UCL 1 -0 - - - 4 -9
gen.-giu. 2010 Spagna Real Saragozza PD 15 -17 CR - - - - - - - - 15 -17
2010-2011 Portogallo Benfica PL 25 -23 CP+CdL 0+1 -1 UCL+UEL 6+8 -12 + -8 SP 1 -2 41 -46
2011-2012 Spagna Real Saragozza PD 38 -61 CR 2 -3 - - - - - - 40 -64
2012-2013 PD 33 -51 CR 0 -0 - - - - - - 33 -51
Totale Real Saragozza 86 -129 2 -3 - - - - 88 -132
2013-2014 Grecia Olympiakos SL 32 -16 CG 0 -0 UCL 8 -11 - - - 40 -27
2014-2015 SL 29 -20 CG 4 -2 UCL+UEL 6+2 -13 + -4 - - - 41 -39
2015-2016 SL 27 -14 CG 0 -0 UCL+UEL 6+2 -13 + -3 - - - 35 -30
Totale Olympiakos 88 -50 4 -2 24 -44 - - 116 -96
Totale carriera 202 -211 7 -6 39 -64 1 -2 249 -283

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Benfica: 2010-2011
Olympiakos: 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016
Olympiakos: 2014-2015

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ UFFICIALE: Recreativo Huelva, preso Roberto - tuttomercatoweb.com, 5 luglio 2008
  2. ^ UFFICIALE: un altro portiere per l'Atletico - tuttomercatoweb.com, 13 luglio 2009
  3. ^ a b (ES) Vuelve 'Súper Roberto', in Heraldo.es.
  4. ^ El Benfica confirma la contratación de Roberto por 8,5 millones - marca.com, 25-06-2010
  5. ^ Roberto nuovo portiere del Benfica uefa.com
  6. ^ (ES) Roberto se presenta como nuevo jugador del Real Zaragoza a las 20:45 horas, in Realzaragoza.com.
  7. ^ (ES) Roberto, al nivel de la selección, 2 ottobre 2011.
  8. ^ Medjani e Roberto all'Olympiacos, uefa.com, 26 luglio 2013. URL consultato il 27 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]