Leo Franco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leo Franco
Leofranco.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 188 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Squadra Huesca
Ritirato 2016 - giocatore
Carriera
Giovanili
Independiente
Squadre di club1
1995-1997 Independiente 2 (-?)
1997-1998 Mérida 0 (-0)
1998-1999 Maiorca B 23 (-?)
1999-2004 Mallorca 148 (-198)
2004-2009 Atlético Madrid 153 (-158)
2009-2010 Galatasaray 26 (-28)
2010-2014 Real Saragozza 68 (-92)
2014-2015 San Lorenzo 3 (-1)
2015-2016 Huesca 28 (-27)
Nazionale
1997 Argentina Argentina U-20 6 (-?)
2004-2006 Argentina Argentina 5 (-2)
Carriera da allenatore
2018- Huesca
Palmarès
Transparent.png Mondiale di calcio Under-20
Oro Malesia 1997
Transparent.png Confederations Cup
Argento Germania 2005
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 giugno 2018

Leo Franco, all'anagrafe Leonardo Noeren Franco (San Nicolás de los Arroyos, 29 maggio 1977), è un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino, di ruolo portiere, tecnico dell'Huesca.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili dell'Independiente, esordisce in prima squadra nella stagione 1995-1996. Nell'estate 1997 viene ceduto in prestito agli spagnoli del Mérida. Terminato il prestito, viene ceduto a titolo definitivo al Maiorca. Nel 2004 passa a titolo definitivo all'Atlético Madrid. Nel 2009 si trasferisce in Turchia, firmando un contratto con il Galatasaray. Il 19 luglio 2010 è ceduto al Real Saragozza. Il 3 agosto 2014 torna in Argentina, firmando un contratto con il San Lorenzo. Il 24 giugno 2015 viene ingaggiato dall'Huesca, squadra spagnola militante in Segunda División. Al termine della stagione decide di ritirarsi.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato al campionato del mondo 2006 con la nazionale argentina, scendendo in campo solo nella quinta partita, durante i quarti di finale contro la Germania, a seguito dell'infortunio del titolare Roberto Abbondanzieri. Ha collezionato in totale, oltre a sei presenze nell'Argentina under-20, 5 presenze con la nazionale maggiore.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Nelle seguenti statistiche non sono incluse le presenze nelle seconde squadre.

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
1995-1996[1] Argentina Independiente PD 1 -? 1 -?
1996-1997[1] PD 1 -? 1 -?
Totale Independiente[2] 2 -? 2 -?
1997-1998 Spagna Mérida PD 0 -0 0 -0
1998-1999 Spagna Maiorca PD 0 -0 0 -0
1999-2000 PD 30 -36 30 -36
2000-2001[3] PD 27 -21+ 27 -21+
2001-2002 PD 22 -30 22 -30
2002-2003 PD 36 -54 36 -54
2003-2004 PD 33 -57 33 -57
Totale Maiorca[4] 148 -198+ 148 -198+
2004-2005 Spagna Atlético Madrid PD 37 -32 37 -32
2005-2006 PD 34 -31 34 -31
2006-2007 PD 32 -28 32 -28
2007-2008 PD 18 -19 18 -19
2008-2009 PD 32 -48 32 -48
Totale Atlético Madrid 153 -158 153 -158
2009-2010 Turchia Galatasaray SL 26 -28 26 -28
2010-2011 Spagna Real Saragozza PD 23 -32 23 -32
2011-2012 PD 1 -0 1 -0
2012-2013 PD 4 -9 4 -9
2013-2014 SD 40 -51 40 -51
Totale Real Saragozza 68 -92 68 -92
ago.-dic. 2014 Argentina San Lorenzo PD 0 -0 0 -0
gen.-giu. 2015 PD 3 -1 3 -1
Totale San Lorenzo 3 -1 3 -1
2015-2016 Spagna Huesca SD 28 -27 28 -27
Totale carriera[5] 428 -504+ 428 -504+

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Maiorca: 2002-2003

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Non si conoscono i dati sulle reti subite in questa stagione.
  2. ^ Dati parziali. Non si conoscono i dati sulle reti subite nelle stagioni 1995-1996 e 1996-1997.
  3. ^ Dati sulle reti subite parziali.
  4. ^ Dati parziali. I dati sulle reti subite nella stagione 2000-2001 sono parziali.
  5. ^ Dati parziali. Non si conoscono i dati sulle reti subite nelle stagioni 1995-1996 e 1996-1997. Inoltre i dati sulle reti subite nella stagione 2000-2001 sono parziali.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENDEFRESAR) Leo Franco, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Leo Franco, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Leo Franco, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Leo Franco, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Leo Franco, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (EN) Leo Franco, su soccerbase.com, Racing Post. Modifica su Wikidata
  • (ENESCA) Leo Franco, su BDFutbol.com. Modifica su Wikidata
  • (ENESFR) Leo Franco, su FootballDatabase.eu. Modifica su Wikidata
  • (ES) Leo Franco, su AS.com, AS. Modifica su Wikidata