Alexis Ruano Delgado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexis
Nome Alexis Ruano Delgado
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 183 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Alavés
Carriera
Giovanili
Málaga
Squadre di club1
2001-2003 Málaga B 50 (0)
2003-2006 Málaga 50 (4)
2006-2007 Getafe 24 (2)
2007-2010 Valencia 62 (2)
2010-2012 Siviglia 22 (1)
2012 Getafe 12 (1)
2012-2013 Siviglia 0 (0)
2013-2016 Getafe 99 (5)
2016 Beşiktaş 10 (1)
2016- Alavés 2 (0)
Nazionale
2002-2005 Spagna Spagna U-20 8 (0)
2004-2006 Spagna Spagna U-21 5 (0)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di Calcio Under-20
Argento Emirati Arabi 2003
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 agosto 2016

Alexis Ruano Delgado, conosciuto semplicemente come Alexis (Málaga, 4 agosto 1985), è un calciatore spagnolo, difensore dell'Alavés.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Alexis si è formato nella squadra della sua città Malaga, esordendo nel campionato spagnolo nel 2003 e rimanendovi fino al 2006. Dopo aver totalizzato più di 50 presenze in tre anni, viene ceduto al Getafe dove contribuisce all'ottimo campionato delle squadra nella Liga. Nella nuova squadra, Alexis ha rapidamente conquistato un posto da titolare e il rispetto degli addetti ai lavori. Il 14 ottobre 2006, ha segnato la sua prima rete nella Liga contro il Real Madrid. Ha anche raggiunto, con la sua squadra, la finale di Coppa del Re, per la prima volta nella sua storia. Le sue ottime prestazioni vengono notate dal Valencia e a fine stagione,decide di acquistarlo. Contribuisce a conquistare la Coppa del Re,segnando il secondo gol del 3 a 1 finale, con cui il Valencia ha superato la sua ex squadra, il Getafe. Disputa tre buone stagioni condite spesso da infortuni, ma nonostante questo il 24 agosto 2010 viene ceduto per 5 milioni di euro al Siviglia. In Andalusia non riesce a confermarsi e vive una stagione e mezza spesso relegato in panchina. Per rilanciasi, nel gennaio del 2012 viene mandato in prestito fino a giugno alla sua ex squadra, il Getafe. Tornato a Siviglia, non totalizza presenze fino a gennaio 2013 quando viene ceduto a titolo definito al Getafe, tornado così perla terza volta nelle sua ex squadra. Confermandosi uno dei punti di forza della formazione spagnola e vestendo spesso la fascia di capitano, conquista tre importanti salvezze ,totalizzando più di cento presenze. Nel gennaio del 2016 dopo tante voci, decide di accettare l'offerta importante del Besiktas trasferendosi così in Turchia. Esordisce dopo poche partite e segna già un gol con la sua nuova maglia. Nel luglio dello stesso anno viene ceduto al Deportivo Alaves, neopromossa nella Liga, facendo ritorno così in Spagna.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Valencia: 2007-2008
Besiktas: 2015-2016

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2004

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]