Martín Montoya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martín Montoya
Barça - Napoli - 20140806 - Martin Montoya.jpg
Montoya nel 2014 durante un allenamento
Nome Martín Montoya Torralbo
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 174[1] cm
Peso 72[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Valencia
Carriera
Giovanili
Gavà
1999-2009 Barcellona
Squadre di club1
2009-2010 Barcellona C 24 (0)
2010-2012 Barcellona B 51 (0)
2011-2015 Barcellona 45 (1)
2015-2016 Inter 3 (0)
2016 Betis 13 (0)
2016- Valencia 0 (0)
Nazionale
2008 Spagna Spagna U-17 9 (0)
2009 Spagna Spagna U-18 3 (0)
2009-2010 Spagna Spagna U-19 10 (0)
2011-2013 Spagna Spagna U-21 22 (1)
2012 Spagna Spagna U-23 5 (0)
2011- Catalogna Catalogna 4 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Oro Danimarca 2011
Oro Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º agosto 2016

Martín Montoya Torralbo (Gavà, 14 aprile 1991) è un calciatore spagnolo, difensore del Valencia.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991, stilata da Don Balón.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona[modifica | modifica wikitesto]

Montoya con la maglia del Barcellona.

Approda al Barcellona nel 2011, dopo aver giocato con il Barcellona Atlètic. Il 6 dicembre dello stesso anno realizza una rete in Champions League al BATE Borisov.[3]

Ha vinto per tre volte la Primera Liga, nella quale conta 45 presenze e una rete (segnata al Rayo Vallecano il 27 ottobre 2012).[4] Si è aggiudicato anche due coppe nazionali, una Supercoppa di lega e una Champions League (conquistata contro la Juventus).[5]

Inter[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 luglio 2015 viene ceduto all'Inter in prestito.[6] Esordisce nel campionato italiano solamente il 12 dicembre, nella vittoria per 4-0 sull'Udinese. Va poi via dall'Inter solo dopo sei mesi.[7]

Betis Siviglia e Valencia[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º febbraio 2016 il Betis Siviglia ufficializza l'acquisizione a titolo temporaneo del calciatore.[8] Gioca 13 partite di campionato e fa ritorno al Barcellona.

Il 1º agosto dello stesso anno firma un contratto quadriennale con il Valencia.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con l'Under-21 spagnola nel 2011, in occasione di un'amichevole con i pari età della Danimarca (vinta 2-1 dagli iberici). Conta anche 4 presenze con la selezione catalana.[9]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 luglio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Spagna Barcellona C SDB 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2009-2010 SDB 23 0 - - - - - - - - - 23 0
Totale Barcellona C 24 0 - - - - - - 24 0
2010-2011 Spagna Barcellona B SD 30 0 - - - - - - - - - 30 0
2011-2012 SD 21 0 - - - - - - - - - 21 0
Totale Barcellona B 51 0 - - - - - - 51 0
2010-2011 Spagna Barcellona PD 2 0 CR 0 0 UCL 0 0 SS 0 0 2 0
2011-2012 PD 7 0 CR 2 0 UCL 1 1 SS+SU+Cmc 0 0 10 1
2012-2013 PD 15 1 CR 5 0 UCL 3 0 SS 1 0 24 1
2013-2014 PD 13 0 CR 4 0 UCL 2 0 SS 0 0 19 0
2014-2015 PD 8 0 CR 3 0 UCL 1 0 - - - 12 0
Totale Barcellona 45 1 14 0 7 1 1 0 67 2
2015-gen. 2016 Italia Inter A 3 0 CI 1 0 - - - - - - 4 0
gen. 2016- Spagna Betis PD 13 0 CR 0 0 - - - - - - 13 0
Totale carriera 136 1 15 0 7 1 1 0 159 2

Cronologia delle presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Spagna Spagna Under-23
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28-2-2012 Torrelavega Spagna Spagna Under-23 3 – 1 Egitto Egitto Under-23 Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 2010-2011, 2012-2013, 2014-2015
Barcellona: 2011-2012, 2014-2015
Barcellona: 2013

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 2014-2015

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Danimarca 2011, Israele 2013

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Israele 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Martín Montoya, fcbarcelona.com. URL consultato il 13 giugno 2015.
  2. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, Tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  3. ^ Alessandro Ruta, Che spettacolo il baby-Barça Bate annicchilito sotto 4 gol, Gazzetta.it, 6 dicembre 2011.
  4. ^ Rayo Vallecano 0-Barcellona 5, Gazzetta.it.
  5. ^ Stefano Cantalupi, Juve, la Champions è del Barcellona: Allegri perde 3-1, Morata non basta, Gazzetta.it, 6 giugno 2015.
  6. ^ Mercato, l'Inter prova il doppio sprint con Suarez e Jovetic, La Gazzetta dello Sport, 1º luglio 2015.
  7. ^ Matteo Brega, Udinese-Inter 0-4, Icardi doppietta, gol di Jovetic e Brozovic: Mancini scappa, Gazzetta.it, 12 dicembre 2015.
  8. ^ Real Betis:arriva Montoya., su www.realbetisbalompie.es.
  9. ^ I calciatori del Barcellona con la maglia della Catalogna in campo l'indipendenza, Il Fatto Quotidiano, 30 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]