Martín Montoya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martín Montoya
Barça - Napoli - 20140806 - Martin Montoya.jpg
Montoya nel 2014 durante un allenamento
Nome Martín Montoya Torralbo
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 174[1] cm
Peso 72[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Barcellona
Carriera
Giovanili
Gavà
1999-2009 Barcellona
Squadre di club1
2009-2010 Barcellona C 24 (0)
2010-2012 Barcellona B 51 (0)
2011-2015 Barcellona 45 (1)
2015-2016 Inter 3 (0)
2016 Betis 10 (0)
2016- Barcellona 0 (0)
Nazionale
2008 Spagna Spagna U-17 9 (0)
2009 Spagna Spagna U-18 3 (0)
2009-2010 Spagna Spagna U-19 10 (0)
2011-2013 Spagna Spagna U-21 22 (1)
2012 Spagna Spagna U-23 5 (0)
2011- Catalogna Catalogna 4 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Oro Danimarca 2011
Oro Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1° febbraio 2016

Martín Montoya Torralbo (Gavà, 14 aprile 1991) è un calciatore spagnolo, difensore del Barcellona.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991, stilata da Don Balón.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona[modifica | modifica wikitesto]

Montoya con la maglia del Barcellona.

Approda al Barcellona nel 2011, dopo aver giocato con il Barcellona Atlètic. Il 6 dicembre dello stesso anno realizza una rete in Champions League al BATE Borisov.[3]

Ha vinto per tre volte la Primera Liga, nella quale conta 45 presenze e una rete (segnata al Rayo Vallecano il 27 ottobre 2012).[4] Si è aggiudicato anche due coppe nazionali, una Supercoppa di lega e una Champions League (conquistata contro la Juventus).[5]

Inter[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 luglio 2015 viene ceduto all'Inter in prestito.[6] Esordisce nel campionato italiano solamente il 12 dicembre, nella vittoria per 4-0 sull'Udinese. Va poi via dall'Inter solo dopo sei mesi.[7]

Betis Siviglia[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º febbraio 2016 il Betis Siviglia ufficializza l'acquisizione a titolo temporaneo del calciatore.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con l'Under-21 spagnola nel 2011, in occasione di un'amichevole con i pari età della Danimarca (vinta 2-1 dagli iberici). Conta anche 4 presenze con la selezione catalana.[9]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1° febbraio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Spagna Barcellona C SDB 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2009-2010 SDB 23 0 - - - - - - - - - 23 0
Totale Barcellona C 24 0 - - - - - - 24 0
2010-2011 Spagna Barcellona B SD 30 0 - - - - - - - - - 30 0
2011-2012 SD 21 0 - - - - - - - - - 21 0
Totale Barcellona B 51 0 - - - - - - 51 0
2010-2011 Spagna Barcellona PD 2 0 CR 0 0 UCL 0 0 SS 0 0 2 0
2011-2012 PD 7 0 CR 2 0 UCL 1 1 SS+SU+Cmc 0 0 10 1
2012-2013 PD 15 1 CR 5 0 UCL 3 0 SS 1 0 24 1
2013-2014 PD 13 0 CR 4 0 UCL 2 0 SS 0 0 19 0
2014-2015 PD 8 0 CR 3 0 UCL 1 0 - - - 12 0
Totale Barcellona 45 1 14 0 7 1 1 0 67 2
2015-gen. 2016 Italia Inter A 3 0 CI 1 0 - - - - - - 4 0
gen. 2016- Spagna Betis PD 0 0 CR 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 123 1 15 0 7 1 1 0 146 2

Cronologia delle presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Spagna Spagna Under-23
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28-2-2012 Torrelavega Spagna Spagna Under-23 3 – 1 Egitto Egitto Under-23 Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 2010-2011, 2012-2013, 2014-2015
Barcellona: 2011-2012, 2014-2015
Barcellona: 2013

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 2014-2015

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Danimarca 2011, Israele 2013

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Israele 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Martín Montoya, fcbarcelona.com. URL consultato il 13 giugno 2015.
  2. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, Tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  3. ^ Alessandro Ruta, Che spettacolo il baby-Barça Bate annicchilito sotto 4 gol, Gazzetta.it, 6 dicembre 2011.
  4. ^ Rayo Vallecano 0-Barcellona 5, Gazzetta.it.
  5. ^ Stefano Cantalupi, Juve, la Champions è del Barcellona: Allegri perde 3-1, Morata non basta, Gazzetta.it, 6 giugno 2015.
  6. ^ Mercato, l'Inter prova il doppio sprint con Suarez e Jovetic, La Gazzetta dello Sport, 1º luglio 2015.
  7. ^ Matteo Brega, Udinese-Inter 0-4, Icardi doppietta, gol di Jovetic e Brozovic: Mancini scappa, Gazzetta.it, 12 dicembre 2015.
  8. ^ Real Betis:arriva Montoya., su www.realbetisbalompie.es.
  9. ^ I calciatori del Barcellona con la maglia della Catalogna in campo l'indipendenza, Il Fatto Quotidiano, 30 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]