Víctor Ruiz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il calciatore messicano, vedi Víctor Ruiz del Valle.
Víctor Ruiz Torre
VictorRuiz.jpg
Ruiz con la maglia del Napoli nel 2011
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 184 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Villarreal
Carriera
Giovanili
2004-2009 Espanyol
Squadre di club1
2008-2010Espanyol B44 (0)
2009-2011Espanyol37 (2)
2011Napoli6 (0)
2011-2014Valencia59 (1)
2014-Villarreal115 (3)
Nazionale
2006 Spagna Spagna U-171 (0)
2007-2008 Spagna Spagna U-193 (0)
2010-2011 Spagna Spagna U-215 (0)
2010 Catalogna Catalogna1 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Oro Danimarca 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2018

Víctor Ruiz Torre (Esplugues de Llobregat, 25 gennaio 1989) è un calciatore spagnolo, difensore del Villarreal.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore centrale di piede mancino, fisicamente prestante,[1] è in possesso di buone qualità tecniche[1] che gli consentono di proporsi palla al piede e di offrire un'ulteriore opzione di gioco per i centrocampisti.[2] È in grado di disimpegnarsi anche nel ruolo di terzino sinistro.[1]

Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Espanyol[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili dell'Espanyol, debutta in prima squadra e nella Primera División il 6 dicembre 2009 nel match contro il Racing Santander, in cui parte dal primo minuto.[4] Una settimana dopo è nuovamente titolare nel derby contro il Barcellona[5] e il 21 febbraio 2010 mette a segno il suo primo gol da professionista ai danni del Málaga.[6] Nella stagione d'esordio colleziona 22 presenze, impreziosite da due reti.

Nella stagione successiva viene confermato stabilmente nell'undici titolare, punto fermo nel ruolo di uno dei due difensori centrali nel 4-4-2 di Mauricio Pochettino.[7]

Napoli[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 gennaio 2011 viene acquistato a titolo definitivo dal Napoli in cambio di un conguaglio economico di 6 milioni di euro e dell'intero cartellino di Jesús Dátolo,[8] già in prestito alla società catalana nella prima parte di stagione. Primo spagnolo in assoluto a militare tra le file partenopee,[9] sottoscrive un contratto fino al 2015.[8]

Utilizzato come centrale sinistro nella difesa a 3 di Walter Mazzarri, debutta in maglia azzurra il 24 febbraio 2011 nella gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League contro i connazionali del Villarreal; giocata al Madrigal (2-1 per i padroni di casa), tale partita segna anche il suo debutto nelle coppe europee.[10] L'esordio in Serie A ha invece luogo il 13 marzo successivo nella trasferta in casa del Parma, vinta dagli azzurri per 3-1 e nella quale parte dal primo minuto.[11]

Valencia e Villarreal[modifica | modifica wikitesto]

L'esperienza italiana dura sette mesi, quindi fa ritorno in patria: il 30 agosto 2011 passa a titolo definitivo al Valencia per 8 milioni di euro,[12] firmando un contratto fino al 2016.[13]

L'8 agosto 2014 passa in prestito al Villarreal.[14]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha vestito la maglia delle selezioni Under-17 e Under-19 della Spagna; con quest'ultima prende parte all'Europeo di categoria del 2008. Il 10 febbraio 2010 ottiene la prima convocazione in Under-21,[15] con cui esordisce il 7 settembre 2010 nel match contro i pari età della Polonia.[16]

In seguito prende parte alla vittoriosa spedizione all'Europeo Under-21 2011 senza però scendere in campo nel corso della manifestazione,[17] complice una squalifica che lo costringe a saltare le prime tre partite del torneo.[18]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 12 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Spagna Espanyol PD 22 2 CR 0 0 - - - - - - 22 2
2010-gen. 2011 PD 15 0 CR 3 0 - - - - - - 18 0
Totale Espanyol 37 2 3 0 - - - - 40 2
gen.-giu. 2011 Italia Napoli A 6 0 CI 0 0 UEL 1 0 - - - 7 0
2011-2012 Spagna Valencia PD 22 0 CR 7 1 UCL+UEL 6+2 0+1 - - - 37 2
2012-2013 PD 26 0 CR 5 0 UCL 3 0 - - - 34 0
2013-2014 PD 11 1 CR 1 0 UEL 7 0 - - - 19 1
Totale Valencia 59 1 13 1 18 1 - - 90 3
2014-2015 Spagna Villarreal PD 25 0 CR 3 0 UEL 8 0 - - - 36 0
2015-2016 PD 35 0 CR 2 0 UEL 14 0 - - 51 0
2016-2017 PD 28 1 CR 2 0 UCL+UEL 1+5 0 - - 36 1
2017-2018 PD 27 2 CR 2 0 UEL 5 0 - - 34 2
Totale Villarreal 115 3 9 0 33 0 - - 157 3
Totale carriera 217 6 25 1 52 1 - - 294 8

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Danimarca 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Víctor Ruiz, mix di prestanza fisica e buona tecnica, tuttonapoli.net, 21 gennaio 2011.
  2. ^ Víctor Ruiz: 1989 - Spagna, generazioneditalenti.com. URL consultato il 21 gennaio 2011.
  3. ^ (EN) Don Balon’s list of the 100 best young players in the world, thespoiler.co.uk, 2 novembre 2010. URL consultato il 22 novembre 2011.
  4. ^ Espanyol-Racing Santander 0-4, worldfootball.net, 6 dicembre 2009. URL consultato il 21 gennaio 2011.
  5. ^ Barcellona-Espanyol 1-0, worldfootball.net, 12 dicembre 2009. URL consultato il 21 gennaio 2011.
  6. ^ Málaga-Espanyol 2-1, worldfootball.net, 21 febbraio 2010. URL consultato il 21 gennaio 2011.
  7. ^ Víctor Ruiz: Primera División 2010/2011, worldfootball.net, 21 febbraio 2010. URL consultato il 21 gennaio 2011.
  8. ^ a b (CA) Víctor Ruiz, traspassat a la SSC Napoli, rcdespanyol.com, 27 gennaio 2011. URL consultato il 21 gennaio 2011.
  9. ^ Calcio: "Napoli in Spagna per comprare Victor Ruiz"[collegamento interrotto], lunaset.it, 22 aprile 2010. URL consultato il 27 gennaio 2011.
  10. ^ Che Napoli, ma non basta. È fuori dall'Europa League, corrieredellosport.it, 24 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 21 dicembre 2013).
  11. ^ Hamsik-Lavezzi-Maggio: Colpo del Napoli a Parma, corrieredellosport.it, 13 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 21 dicembre 2013).
  12. ^ «Valencia, che colpo l'acquisto di Ruiz», corrieredellosport.it, 29 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2013).
  13. ^ (ES) Víctor Ruiz, nuevo jugador del Valencia Club de Fútbol, valenciacf.com, 30 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2012).
  14. ^ (ES) Comunicado Oficial - Cesión de Víctor Ruiz al Villarreal CF, valenciacf.com, 8 agosto 2014.
  15. ^ (ES) Víctor Ruiz, rfef.es. URL consultato il 21 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 21 dicembre 2010).
  16. ^ (EN) Poland-Spain 0-1, uefa.com, 7 settembre 2010. URL consultato il 21 gennaio 2011.
  17. ^ Victor Ruiz Campione d'Europa Under 21 con la Spagna, sscnapoli.it, 25 giugno 2011.
  18. ^ Fusco parla di Ruiz: "Piaceva anche al City, ma il Napoli ha anticipato tutti", tuttonapoli.net, 13 luglio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]